(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Barrette Proteiche Al Cioccolato All'arancia

data di redazione: 17 Febbraio 2018 - data modifica: 06 Settembre 2018
Barrette Proteiche Al Cioccolato All'arancia

Valori nutrizionali

Porzioni: 6

Quantità per porzione

Calorie: 272
Carboidrati: 23
Proteine: 18
Grassi: 12
Preparazione: 50 min.
Difficoltà: 1
N. porzioni: 6

Ricetta per ottenere barrette proteiche gustose ed economiche

Quando la maggior parte delle persone pensa ad una barretta proteica, spesso pensa a qualcosa dal gusto troppo denso e pastoso, poco gustosa, alquanto costosa, che può contenere diversi additivi e che infine lascia anche un retrogusto poco piacevole.

Ma non preoccupatevi, per questo abbiamo preparato una ricetta per fare delle barrette proteiche in casa con l'uso di pochi ingredienti, piene di proteine e con un sapore delizioso. Inoltre, non richiedono alcuna cottura!

Questa semplice ricetta per barrette proteiche al cioccolato all'arancia è molto versatile. Se non siete amanti del cioccolato all'arancia, potete scambiare con un sapore diverso e invece della marmellata all'arancia, potete usare qualche confettura di fragole o altro come il miele.

Le barrette proteiche sono molto facili da preparare e rappresentano un'ottima idea di snack proteico per combattere la fame a metà mattina oltre ad essere anche un ottimo spuntino pre o post allenamento!

TEMPO DI PREPARAZIONETEMPO DI COTTURATEMPO TOTALE
 40 minuti10 minuti50 minuti

  

Ingredienti

DOSI 6 porzioni


  • 100 g di farina d'avena (avena integrale macinata in un frullatore)
  • 50 g di cocco essiccato
  • Una spruzzata di latte
  • 100 g di proteine del siero di latte
  • 50 g di marmellata all'arancia (o confettura diversa)
  • 50 g di cioccolato fondente

Preparazione

1 Unire la farina di avena, proteine del siero di latte, cocco e marmellata in una ciotola.

2 Aggiungere un po' di latte e mescolare il tutto con le mani, aggiungere un altro po' di latte e continuare a mescolare fino a quando la consistenza non assomigli ad una pasta di pane. Non aggiungete molto liquido perché vi sarà difficile modellare le barrette.


3 Una volta ottenuto la consistenza desiderata, modellate la miscela in diverse barrette e posizionatele su un piatto precedentemente coperto con carta da forno.

4 Ecco un suggerimento utile, quando state modellando le barrette, inumiditevi le mani prima con l'acqua, in quanto ciò impedisce all'impasto di attaccarsi alle mani.

5 Una volta che avete modellato le vostre barrette, scaldate il cioccolato fondente a bagnomaria e poi ricoprite le barrette proteiche con il cioccolato fuso. Inseritele nel freezer per 30 minuti per compattarle.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Colazione Proteica con il Super Burrito di ABC
02 Ottobre 2014

Colazione Proteica con il Super Burrito di ABC

Ricetta proteica con tortilla, uova, formaggio per un SUPER BURRITO da degustare al mattino come colazione 

Il Frullato Proteico Naturale di Bruce Lee
15 Marzo 2016

Il Frullato Proteico Naturale di Bruce Lee

Il mitico Bruce Lee si era accorto già negli anni 60, dell'importanza dell'alimentazione

Ultimi post pubblicati

ABC Safe: La Giusta Distanza Per Sferrare una Gomitata
23 Settembre 2018

ABC Safe: La Giusta Distanza Per Sferrare una Gomitata

Sifu Sandro Ci Spiega la Giusta Distanza per Sferrare una Gomitata

La gomitata è uno dei colpi più potenti e letali in quanto è un colpo che taglia, è un colpo che è in grado di concludere una lite, un match di muay thay o mma. Proprio per il fatto che la superficie di impatto è in pratica lo spigolo del gomito, questo tipo di colpo, anche se non è portato alla massima potenza, è in grado di aprire una profonda ferita.

Galletto al Limone con Paprika e Dragoncello
22 Settembre 2018

Galletto al Limone con Paprika e Dragoncello

La ricetta base è di origine romana, ma ogni regione ne ha una propria versione: la caratteristica di base, da cui deriva il nome “alla diavola”, è il colore rosso del pollo grazie alla consistente aggiunta di peperoncino, sia la paprica dolce che quello piccante.
Preparazione: 60 min.
Difficoltà: 5
N. porzioni: 4