Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

budino proteico a zona

data di redazione: 12 Maggio 2014 - data modifica: 01 Ottobre 2014
budino proteico a zona

ingredienti per 6 blocchi di budino zona 

  • 75 gr di riso thai
  • 250 gr latte parzialmente scremato
  • 35 grammi di proteine del siero del latte
  • cacao amaro
  • dolcificante

mettete a cuocere nel fuoco  il latte .. appena bolle.. inserite il riso , il cacao ed il dolficante .. lasciate cuocere per 15 minuti.. e appena addensato .. tirate fuori il pentolino e mescolate le proteine del siero del latte ..

questa specie di budino proteico vi fornirà 6 blocchi zona .. quindi magari mangiatene metà al mattino e l'altra metà in uno spuntino.

Per la razione grassi? ARACHIDI ..un pugno!!

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Prima Colazione all'Americana
16 Settembre 2015

Prima Colazione all'Americana

Uova Benedict

Negli Stati Uniti invece le uova a colazione sono un must e ci sono molti locali del milanese e torinese che propongono tali ricette e quindi non è più una rarità trovare cupcake, apple pie, brownies, scones, red velvet.

Gyros Ricetta Greca con Pitas, Pollo e Verdure
27 Luglio 2015

Gyros Ricetta Greca con Pitas, Pollo e Verdure

Quasi 60 Grammi di Proteine a Porzione

Gyros pita è un tipico piatto greco conosciuto anche in Italia ed è molto simile al kebab turco ma per la realizzazione viene utilizzata la carne di maiale, a differenza del kebab che usa carne di agnello, manzo o pollo; in questa ricetta però viene proposta la versione con il pollo per rendere la ricetta molto proteica e dietetica. Nella Ricetta originale vengono aggiunte patatine, insalata, pomodoro, cipolla ed è condita con la tipica salsa greca: la tzatziki, la pita è il pane che avvolge la carne (gyros). 

Ultimi post pubblicati

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.