(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Frullato Proteico al Melone con Semi di Chia

data di redazione: 06 Agosto 2016
Frullato Proteico al Melone con Semi di Chia

Il melone è un frutto dalle tante proprietà. E’ antistress, è ottimo per combattere il caldo, ed è un antiossidante a tutti gli effetti perché contrasta l’attività dei radicali liberi. Inoltre fa bene alle ossa e alla pelle, stimolando perfino l’abbronzatura naturale.

Ecco perché, specialmente in estate, non dovrebbe mai mancare sulle nostre tavole. Tutti i benefici del melone sono rapportabili agli elementi dai cui è composto, che determinano anche i suoi valori nutrizionali: acqua, vitamine e sali minerali, potassio, fosforo e calcio. In questo articolo vi diremo come prepararvi un ottimo sostitutivo di un pasto, o frullato pomeridiano per bodybuilder amanti dei muscoli e della forma fisica.

Ingredienti:

  • Latte parzialmente scremato, meglio se fresco 300 ml
  • 3 fette di melone a fette precedentemente CONGELATE
  • 30 grammi di proteine del siero del latte gusto neutro
  • 1 cucchiaio colmo di semi di chia

Procedimento:

  1. Mettere il latte, le proteine ed il melone in uno shacker capiente, oppure in una brocca di acqua di vetro
  2. Aspettare 1-2 minuti che il melone si scongeli un attimo
  3. Utilizzando un minipimer ad immersione frullare tutti gli ingredienti emulsionando melone, proteine e latte
  4. Frullate sino a quando non otterrete un composto omogeneo
  5. Servite nei bicchieri con sopra una spolverata di semi di chia.

Una buon post workout oppure pasto sostitutivo estivo.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

​Muffin Proteici Low Carb Mirtilli, Cocco e Vaniglia
19 Marzo 2016

​Muffin Proteici Low Carb Mirtilli, Cocco e Vaniglia

I muffin ai mirtilli sono un classico, ma oggi vogliamo arricchire questa ricetta creando dei maffin proteici ai mirtilli e cocco

Galletto al Limone con Paprika e Dragoncello
22 Settembre 2018

Galletto al Limone con Paprika e Dragoncello

La ricetta base è di origine romana, ma ogni regione ne ha una propria versione: la caratteristica di base, da cui deriva il nome “alla diavola”, è il colore rosso del pollo grazie alla consistente aggiunta di peperoncino, sia la paprica dolce che quello piccante.
Preparazione: 60 min.
Difficoltà: 5
N. porzioni: 4

Ultimi post pubblicati

DIFESA PERSONALE - COME TIRARE UNA GOMITATA EFFICACE
17 Febbraio 2019

DIFESA PERSONALE - COME TIRARE UNA GOMITATA EFFICACE

Consigli sugli errori da non fare e gli accorgimenti da adottare

Le gomitate sono un tema scottante per la difesa personale, e se vuoi dei consigli per tirarla in modo efficace trovi un video esplicativo in coda all’articolo.

Warrior Diet - La Dieta Del Guerriero
17 Febbraio 2019

Warrior Diet - La Dieta Del Guerriero

Il digiuno, la riduzione o l'astinenza dal consumo di cibo, è una pratica alimentare che è stata usata fin dall'antichità per vari scopi: religiosi, sanitari e fisici finalizzati a migliori performance in combattimento. La Warrior Diet o dieta del guerriero (avente similitudini con la Paleo Diet) nasce a seguito di uno studio delle abitudini alimentari dei guerrieri dell'antica Roma, e in generale degli uomini dell'età della pietra.