(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Listarelle di Pollo al Sesamo

data di redazione: 16 Maggio 2015 - data modifica: 15 Maggio 2015
Listarelle di Pollo al Sesamo

Aperitivo o Secondo Piatto Proteico, Ricco di Acidi Grassi Omega 3

Conosciamo tutti le proprietà nutrizionali della carne di pollo. La carne bianca (pollo, tacchino, coniglio) è ricca di proteine nobili, indispensabili all'organismo, per esempio, per rinnovare i tessuti e per la formazione degli ormoni, degli enzimi, degli anticorpi e di aminoacidi ramificati utili nel metabolismo dei muscoli e nel promuovere lo smaltimento delle tossine che si formano quando un organismo svolge un intenso lavoro atletico.

 

E' la base della dieta di moltissimi sportivi, famose sono state le dichiarazioni di Usain Bolt, il quale in molte interviste, ha asserito di nutrirsi di pollo fritto anche il giorno delle gare.

 

Molto meno si sa del sesamo, il quale è invece un prodotto unico nel suo genere. Il sesamo è una pianta autunnale, le cui varietà si distinguono in base alla colorazione dei semi. Questi ultimi sono composti per una minima parte di acqua, mentre i grassi detengono un ruolo di primo piano. Non sono assenti carboidrati e proteine.

 

Molti sono i sali minerali contenuti nei semi di sesamo: calcio, potassio, selenio, rame, magnesio, fosforo e zinco. I semi di sesamo sono una ricca fonte anche di aminoacidi. Fra i principali possiamo ricordare la glicina, l’acido glutammico, l’arginina, la leucina e l’acido aspartico. Fra le vitamine invece quelle dei gruppi B, T, J e A. Molto importante è il contenuto di omega 3, nello specifico acido oleico e linoleico. 

 

Fatta questa piccola premessa sui 2 ingredienti principali della ricetta, passiamo alla preparazione.

 

LISTARELLE DI PETTO DI POLLO AL SESAMO con RIDUZIONE DI ACETO BALSAMICO

 

PROCEDIMENTO

  1. Tagliare a listarelle i petti di pollo
  2. in una terrina sbattere un uovo, con un cucchiaio di farina
  3. Inserire sale e pepe q.b.
  4. adagiare le listarelle nel composto appena fatto girandole più volte
  5. in un piatto fondo, a parte, adagiare il sesamo
  6. riscaldare una padella con abbondante olio di semi 
  7. prendere le listarelle di pollo e immergerle nel piatto con il sesamo, ricoprendole in tutti i lati 
  8. friggere le listarelle nella padella sino a che non diventino di un colore oro scuro
  9. Una volta fritte metterle in un piatto con carta assorbente

SALSA DI GUARNIZIONE

  1. in un padellino piccolo inserire dell'aceto balsamico 
  2. unitamente a della fecola di patate oppure farina (mezzo cucchiaio forse è anche troppo)
  3. far andar a fuoco molto lento per ridurre l'aceto balsamico
  4. una volta che la salsa è ridotta e densa spegnere il fuoco e far raffreddare

PRESENTAZIONE DEL PIATTO

Mettere nel piatto un cucchiaio di riduzione di aceto balsamico come base, adagiarci sopra tre o quattro listarelle di pollo al sesamo fritto. Per rendere il piatto completo tagliare una Juliene di Finocchi Crudi sopra al pollo come contorno. 

 

Questo piatto è un ottimo aperitivo salutare per gente amante della palestra e del Fitness, in casa diventa un secondo piatto proteico e gustoso.

 

Buon ABC Appetito

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Polpette di Merluzzo e Tonno
04 Aprile 2017

Polpette di Merluzzo e Tonno

Il merluzzo fresco è un pesce che apporta pochissime calorie, pensate che una porzione da 100 g apporta solo 91 kcal. Nonostante sia povero di calorie, le sue carni sono ricche di proteine (17 grammi ogni 100 grammi di prodotto), zero carboidrati e pochissimi grassi.

Carpaccio di Tonno Fresco
02 Ottobre 2014

Carpaccio di Tonno Fresco

Un piatto proteico e salutare povero di calorie e ricco di sostanze nutritive

Il tonno, come la sarda, lo sgombro, il pesce spada e le acciughe fanno parte di quella categoria di pesci di mare che vivono lontani dalle coste (escluso il periodo di riproduzione ) e che costituiscono un prezioso alleato per la salute, contenendo alte percentuali di Omega3, un tipo di grasso utile all'organismo.

Ultimi post pubblicati

Infortunio ai Muscoli Ischiocrurali
10 Dicembre 2018

Infortunio ai Muscoli Ischiocrurali

Il migliore metodo per evitare un doloroso infortunio ai flessori della coscia è la prevenzione. Spesso accade che gli atleti, quando sono in forma, tendono a strafare e spesso e volentieri sono gli eccessivi carichi di lavoro a produrre questo genere di infortunio.

FLESSORI AVAMBRACCI CON BILANCIERE SEDUTI SU PANCA
09 Dicembre 2018

FLESSORI AVAMBRACCI CON BILANCIERE SEDUTI SU PANCA

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.