(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Pancake Ricetta Proteica

data di redazione: 12 Novembre 2017
Pancake Ricetta Proteica

Nuova ricetta semplice e veloce da preparare

Volete creare direttamente a casa vostra i migliori pancake proteici con ricetta facile da preparare per una colazione sana e nutriente? Allora non vi resta che proseguire la lettura, siete nel posto giusto. Per preparare questa ricetta per pancake proteici, abbiamo preso come base una ricetta stile americano, opportunamente modificata per gli amanti del fitness e della sana alimentazione. Siamo sicuri che questo pancake che vi faremo creare, sarà la ricetta che vi accompagnerà per molto tempo.


Qual è il momento migliore per mangiare il pancake

Ovviamente di mattina a colazione in modo da poter affrontare la giornata con il piede giusto, ma lo possiamo usare con ottimi risultati in termini di energia nel pre allenamento e nel post workout per ottenere un buon recupero in quanto andiamo a fornire i nutrienti necessari alla costruzione muscolare.
Ma non perdiamoci in chiacchiere e vediamo di cosa abbiamo bisogno e come dobbiamo prepararlo.


RICETTA PER PANCAKE PROTEICI in stile ABC Allenamento


(Circa 1 porzione) 

Ingredienti per il preparato dei pancake:

  • 50 gr di farina di avena integrale
  • 150 gr di albume
  • 15 gr di proteine del siero di latte in polvere gusto che preferite
  • 30 Gr Di Yogurt Greco
  • ¼ di Cucchiaino Di Bicarbonato
  • Succo Di Limone qb
  • mezza bustina di vanillina (se preferite l'aroma e se usate proteine neutre)


Il topping:

Ci sono infinite combinazioni per il topping e sono semplicissime, ecco alcuni esempi, ma potete tranquillamente dar sfogo alla vostra creatività:


  1. Mandorle tritate e kiwi 
  2. banana su letto (strato sottile) di Burro Di Arachidi
  3. Mirtilli su letto di Quark magro
  4. More e sciroppo d'acero


Come vedete le combinazioni possono essere davvero tante, basta avere un po' di creatività e gusto.


Istruzioni per Preparare la Ricetta Pancake


In un recipiente, versate l'albume, lo yogurt, la farina d'avena integrale e le proteine del siero. Munitevi di una frusta elettrica e amalgamate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo.


Aggiungete poi il bicarbonato una spremuta di limone (il bicarbonato reagisce a contatto con il limone); continuate con la frusta per riamalgamate il composto.


Versare parte del composto in una padella antiaderente precedentemente riscaldata a fuoco medio/basso e leggermente unta con olio di oliva in modo che non si attacchi. 


Assicuratevi prima che il tegame abbia raggiunto la temperatura. Si consiglia di coprire con un coperchio per una cottura migliore.


La quantità di composto che verserete, determinerà la grandezza e lo spessore del pancake proteico che otterrete.


Dopo qualche minuto, noterete sulla superficie il formarsi di varie bolle e il pancake inizierà a perdere la sua forma liquida, quindi girate il pancake proteico per cuocerlo anche dall'altro lato.


Appena raggiunta la cottura ideale, dove il bordo risulterà di un colore marrone scuro e il centro di un colore marrone più chiaro, versatelo in un piatto per cospargergli il topping.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Crepes Dolci alla Ricotta
07 Marzo 2016

Crepes Dolci alla Ricotta

Ricetta per le Crepes Dolci alla Ricotta

Pesce Spada Marinato
21 Maggio 2015

Pesce Spada Marinato

La Ricetta del Pesce Spada Marinato, ottimo secondo proteico per uno sportivo. Veloce da fare e molto buono al palato

Ultimi post pubblicati

Fritelle di Zucchine con Formaggio Caprino
24 Settembre 2018

Fritelle di Zucchine con Formaggio Caprino

E' una di quelle sfiziosità che ogni tanto vale la pena preparare e che non debbono mai mancare a un buffet in piedi. Sfiziose e croccanti, sono salvacena quando abbiamo le zucchine in frigo e amici a tavola.
Preparazione: 30 min.
Difficoltà: 1
N. porzioni: 4
STACCO DA TERRA CON LA TRAP BAR
24 Settembre 2018

STACCO DA TERRA CON LA TRAP BAR

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.