(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

​Pancake Super Proteici: Proteine in Polvere, Patate Dolci, Bacche Di Goji e Cioccolato

data di redazione: 23 Aprile 2016 - data modifica: 15 Gennaio 2017
​Pancake Super Proteici: Proteine in Polvere, Patate Dolci, Bacche Di Goji e Cioccolato

Uno dei dessert deliziosi che un bodybuilder o chi si allena in palestra non può proprio farne a meno, e per ovvie ragioni, sono i pancake proteici. Questi deliziosi dessert, quando vengono combinati con alcuni alimenti sani, sono davvero irresistibili, salutari e nutrienti.

Tra le tante cose, i pancake sono semplicissimi da preparare e richiedono davvero poco tempo per realizzarli.

Per questa ricetta di pancake proteici, abbiamo pensato di inserire le ottime bacche di goji che sono un ottima fonte di ferro, contengono antiossidanti, vitamina C, vitamina A, fibre e proteine.

La patata dolce, diversa da quella tradizionale più amidacea e con più carboidrati, fornisce un ottimo equilibrio nutrizionale alla ricetta.

Il cioccolato è un ottima fonte di antiossidanti, ma non solo, i I ricercatori dell'Università di Copenhagen hanno rilevato che il cioccolato fondente offre una maggiore sensazione di sazietà rispetto al cioccolato bianco. In un altro studio, coloro che hanno mangiato cioccolato fondente una volta al giorno per 15 giorni hanno visto diminuire il loro potenziale di insulino-resistenza di quasi la metà. I flavonoidi, presenti nel cioccolato fondente, aumentano la produzione di ossido nitrico, spiega il ricercatore Claudio Ferri, professore presso l'Università dell'Aquila. Esso aiuta a controllare la sensibilità all'insulina.

PRODOTTI PER PANCAKE SUPER PROTEICI -- CLICCATE QUI

(foto - questo colore si ottiene aggiungendo proteine in polvere - gusto cioccolato)

Dopo questa breve panoramica su alcuni degli effetti dei nutrienti che abbiamo inserito in questi fantastici pancake, passiamo alla realizzazione pratica!


Ingredienti

  • 30 grammi di proteine del siero di latte
  • 1 patata dolce cotta (circa 90 gr)
  • 1 manciata di bacche di goji
  • 1-2 quadratini di cioccolato fondente tritato finemente
  • 1 uovo intero
  • 3 bianchi d'uovo grandi


Indicazioni

1. Frullare tutto insieme, tranne che per i pezzi di cioccolato.

2. Aggiungere i pezzi di cioccolato.

3. Aggiungere un po' di olio di cocco o spray antiaderente in una padella antiaderente, già calda e mettete a fuoco basso.

4. Versate il vostro impasto sulla teglia mettendo a fiamma media.

5. Una volta che iniziano a comparire delle bolle sulla superficie non ancora cotta dei pancake, capovolgetele.

6. Raggiungete una buona cottura con un colore dorato scuro, non fatele bruciare.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Hamburger Anti Colesterolo?
10 Febbraio 2017

Hamburger Anti Colesterolo?

Il colesterolo è una problematica legata alla cattiva alimentazione la cui prima cura risulta essere eliminare dalla propria tavola gli alimenti vietati

Ricetta Fitness Bolognese Di Tacchino
06 Settembre 2018

Ricetta Fitness Bolognese Di Tacchino

Come preparare una bolognese magra e proteica

Per questa ricetta, abbiamo usato il tacchino macinato al posto della carne per cambiare un po' le cose e mantenere basse le calorie. Il risultato? Probabilmente la miglior ricetta di bolognese di tacchino che troverete in giro.
Preparazione: 100 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 6

Ultimi post pubblicati

ABC Safe: La Giusta Distanza Per Sferrare una Gomitata
23 Settembre 2018

ABC Safe: La Giusta Distanza Per Sferrare una Gomitata

Sifu Sandro Ci Spiega la Giusta Distanza per Sferrare una Gomitata

La gomitata è uno dei colpi più potenti e letali in quanto è un colpo che taglia, è un colpo che è in grado di concludere una lite, un match di muay thay o mma. Proprio per il fatto che la superficie di impatto è in pratica lo spigolo del gomito, questo tipo di colpo, anche se non è portato alla massima potenza, è in grado di aprire una profonda ferita.

Galletto al Limone con Paprika e Dragoncello
22 Settembre 2018

Galletto al Limone con Paprika e Dragoncello

La ricetta base è di origine romana, ma ogni regione ne ha una propria versione: la caratteristica di base, da cui deriva il nome “alla diavola”, è il colore rosso del pollo grazie alla consistente aggiunta di peperoncino, sia la paprica dolce che quello piccante.
Preparazione: 60 min.
Difficoltà: 5
N. porzioni: 4