(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Pasta alla Crudaiola Proteica con Semi di Chia

data di redazione: 21 Agosto 2016
Pasta alla Crudaiola Proteica con Semi di Chia

Piatto Unico Estivo Alquanto Proteico

Ingredienti

  • 500 grammi pomodoro fresco
  • 1 mazzetto basilico
  • 400 grammi pasta
  • peperoncino
  • 2 spicchio aglio
  • 6 cucchiai olio di oliva extravergine
  • origano
  • 200 grammi di tonno al naturale
  • 1 mozzarella
  • semi di chia

Procedimento

  • Lavate i pomodori e scottali per qualche istante in acqua bollente;
  • Scolateli, spellateli e tritateli grossolanamente, eliminando quanti più semi possibile.
  • Sbucciate e tagliate a fettine l'aglio.
  • Pulite e lavate il basilico.
  • Scolate il tonno
  • Tagliate la mozzarella a dadini
  • A questo punto in una ciotola inserite pomodoro, tonno, olio, peperoncino, sale e pepe, origano e lasciate a marinare tutta la mattina nel frigorifero
  • Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata
  • Una Volta scolata conditela con il pomodoro "marinato", unitamente alla mozzarella e ai semi di chia, utilizzati al posto del parmigiano.
  • Se la preferite in versione fredda, passate la pasta sotto l'acqua corrente fredda subito dopo averla scolata, asciugatela e poi conditela.

Ricetta da 4 persone i quali avranno proteine da 50 grammi di tonno, 30 grammi di mozzarella e dai semi di chia. Per aumentare l'apporto proteico potete aumentare la quantità di mozzarella.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Formaggio Light Fatto In Casa
23 Febbraio 2018

Formaggio Light Fatto In Casa

Ricetta per farsi un primo sale in casa propria con 1 litro di latte, un mezzo limone ed un vasetto di yoghurt magro senza zucchero. Un formaggio che vi fornirà 17 grammi di proteine per 100 grammi.

Frullato Proteico Con i Semi di Zucca
06 Novembre 2018

Frullato Proteico Con i Semi di Zucca

I semi di zucca sono benefici per il cuore, ci aiutano a garantirci un buon riposo notturno ed una buona salute generale. Possono essere consumati crudi oppure tostati in forno a temperatura non troppo elevata per 15-20 minuti. Sono ottimi anche caldi e possono essere conditi con un pizzico di sale marino integrale.
Preparazione: 5 min.
Difficoltà: 1
N. porzioni: 1

Ultimi post pubblicati

Bodybuilding: Come Nutrirsi Correttamente
22 Aprile 2019

Bodybuilding: Come Nutrirsi Correttamente

Il bodybuilding si distingue dal powerlifting e dal sollevamento olimpico in quanto il giudizio è sul fisico del concorrente, la forza, le performance non interessano i giudici o le vostre ammiratrici. Pertanto, i bodybuilder aspirano a sviluppare e mantenere un fisico ben bilanciato, armonico, magro e muscoloso.

Mandorle ed i suoi Derivati Per Il Nostro Benessere
22 Aprile 2019

Mandorle ed i suoi Derivati Per Il Nostro Benessere

Le mandorle contengono grassi monoinsaturi e alcuni grassi polinsaturi e quindi aiutano ad abbassare la lipoproteina a bassa densità (LDL) o il colesterolo cattivo, mantenendo al contempo lipoproteine ​​ad alta densità o livelli di colesterolo buoni.