Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Ricetta Muffins Avena e Banana ad alto contenuto proteico

data di redazione: 05 Novembre 2013 - data modifica: 01 Ottobre 2014
Ricetta Muffins Avena e Banana ad alto contenuto proteico

Ottimo spuntino pre allenamento e post allenamento dal cuore dolce ma proteico

Con questa ricetta Muffin, in tre semplici fasi, farete un delizioso spuntino incrementando i vostri muscoli.
Qualcuno non ci crederà di poter mangiare un Muffin e nello stesso tempo alimentare i propri muscoli! Mangiare una delizia prima di andare in palestra per sostenere il vostro arduo allenamento come preworkout (pre allenamento)o subito dopo come postworkout (post  allenamento) per recuperare il glicogeno esaurito dalla prestazione fisica oltre alle proteine per ricostrire il muscolo contenute in questo deliziosissimo Muffin!
E non pensate nemmeno di dover indossare un camice da chef o chiedere aiuto al vostro vicino per l'opera che dovrete realizzare; questa è una ricetta semplice che in 3 soli fasi avrete già il vostro bel Muffin pronto da gustare!
 In soli 23 minuti avrete un squisito dessert/spuntino ma con i nutrienti che servono a chi presta attenzione al proprio fisico e non vuole compromettere la propria forma fisica bensì alimentarla!.
La parte difficile c'è in effetti, ed è quella di non mangiarli tutti d'un fiato, quindi calcolateli nel vostro fabbisogno calorico giornaliero.

Per eliminare il senso di colpa che viene dopo aver mangiato un dolce.

 

Ecco come ottenere uno spuntino ottimo per alimentare la vostra massa in modo delizioso:

Ingredienti per 12 dosi:

  • 1 banana
  • ¾ di tazza di albumi
  • ½  tazza di yogurt greco a basso contenuto di grassi
  • ¾ di tazza di avena
  • 2 cucchiai di proteine in polvere di siero di latte alla vaniglia
  • ¼ di tazza di stevia rebaudiana “dolcificante”
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 4 cucchiai di yogurt magro greco


Preparazione:

  • 1. Preriscaldate il forno a 250 °. Procuratevi 12 formine da muffin o qualcosa simile ed appoggiatele su un vassoio.
  • 2. Frullare tutti gli ingredienti insieme fino ad ottenere una crema omogenea e dividete in circa 12 porzioni all'interno di un vassoio.
  • 3. Cuocere fino a quando è possibile inserire uno stuzzicadenti e rimuoverlo senza che nulla si sia attaccato (che vorra dire che all'interno è ben cotto), circa 17 minuti.

Il Top dei Muffin con yogurt greco! 

Informazioni Nutrizionali:
(Per porzione)

  • Calorie: circa 70
  • Proteine: circa 8g
  • Carboidrati: circa 7g
  • Grassi: circa 1 g
  • Fibra: circa 1g

Tempo totale: 23 minuti circa

Deliziatevi con le ricette di ABC Allenamento, per una buona salute e ottima forma fisica!

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Coniglio al Ginepro
20 Gennaio 2015

Coniglio al Ginepro

Secondo piatto di Carne Bianca Magra

La carne di coniglio può far parte tranquillamente dell’alimentazione dello sportivo, infatti esso fa parte della categoria delle carni magre e delle carni bianche. È una fonte proteica perciò adatta alle esigenze nutrizionali di chi come noi e voi si allena con costanza.

Muffins Super Proteici alla Vaniglia
17 Marzo 2016

Muffins Super Proteici alla Vaniglia

Infatti il Muffin è uno spuntino perfetto ad alta percentuale proteica incredibilmente gustoso, tra l'altro è a basso contenuto di grassi e carboidrati, sono solo 80 Kcal per porzione con uno splendido gusto di vaniglia.

Ultimi post pubblicati

Braccia Enormi con i Migliori Esercizi Base
21 Febbraio 2020

Braccia Enormi con i Migliori Esercizi Base

Se volete aumentare le dimensioni dei vostri bicipiti, allora allenate duramente i dorsali, e se volete aumentare le dimensioni dei vostri tricipiti dovete allenare duramente pettorali e deltoidi con gli esercizi di distensione.

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali
19 Febbraio 2020

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali

I muscoli delle gambe sono tra i più voluminosi, affamati di ossigeno e forti che abbiamo nel corpo. Allenarli coinvolge rapidamente la respirazione e il metabolismo. L'allenamento funzionale impiega i movimenti tipici pionieristici: accosciate, piegamenti braccia, piegamenti gambe, salti e tutte le forme di trazione.