Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Ricetta Proteica Quinoa, Mela e Cannella

data di redazione: 11 Dicembre 2015
Ricetta Proteica Quinoa, Mela e Cannella

La potenza della quinoa per iniziare alla grande la giornata

Se non si ha già familiarità con la sempre crescente popolarità della Quinoa, presto lo sarà. La Quinoa sta diventando sempre più commerciale come sostituto di pasta e riso.

Sapete perché?

E' assolutamente deliziosa con un sapore di nocciola, è ricca di proteine, è facile e veloce da cucinare, ha benefici antinfiammatori e ha il doppio del calcio di un cereale integrale (grano intero). Quale modo migliore per iniziare la giornata se non con questo delizioso potente cereale? Questa ricetta con cannella, mele e Quinoa unisce il sapore della nocciola alla soffice consistenza della quinoa, insieme con i dolci sapori della mela e della cannella creando così un'armonia perfetta per le vostre papille gustative.

Mantenere il corpo in forma è un lavoro duro, significa assolutamente fare sacrifici quando si tratta di cibi che scegliamo di mangiare! Tuttavia, la chiave è quella di poter godere di cibi che si amano e ricrearli semplicemente in una versione sana. E' tutta una questione di essere creativi con gli alimenti che vi piacciono! Questa ricetta prevede ingredienti dettagliati, informazioni nutrizionali, e istruzioni passo-passo sul come prepararla in maniera golosa!

Ricetta Quinoa, Mela e Cannella


Ingredienti

  • 190 grammi di quinoa bianca
  • 500 ml di latte di mandorla senza zucchero (o usare acqua se si preferisce)
  • 1 cucchiaio di cannella
  • Un pizzico di sale
  • 250 gr di mela non zuccherata
  • 1 cucchiaio di olio di cocco
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 2 pacchetti di stevia (o il vostro dolcificante preferito)

Come preparare

1. Mettere il latte di mandorle, la quinoa, la cannella e il sale in una casseruola media. Mettere sul fornello a fuoco medio-alto e portare ad ebollizione.

2. Ridurre il fuoco al minimo e coprite con un coperchio. Cuocere per 15 minuti.

3. Togliere la casseruola dal fuoco, tenere coperto e lasciate riposare per altri 5 minuti.

4. Dopo 5 minuti, togliere il coperchio. Aggiungere la salsa di mele, olio di cocco, vaniglia e dolcificante. Amalgamate bene con una forchetta. Buon appetito!

DATI NUTRIZIONALI

Ricetta per 4 persone, info nutrizionali per 1 porzione: 225 calorie, 6,5 grammi di proteine, 33 grammi di carboidrati, 7,5 grammi di grassi

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Pancake Proteici Ricetta per Tutti i Gusti
12 Dicembre 2018

Pancake Proteici Ricetta per Tutti i Gusti

Come fare il miglior pancake proteico a casa propria

Una buona colazione, che vi darà questa ricetta per Pancake proteici, ci metterà in condizioni di avere un ottima energia fino al pasto successivo e assicurarci la quota proteica che serve per riavviare la riparazione e la costruzione muscolare, dopo una lunga notte

​Avocado Ripieno alla Greca
26 Marzo 2017

​Avocado Ripieno alla Greca

Gli avocado sono una fonte concentrata di energia, fibre, sostanze nutritive e elettroliti, tutti utili per trasformare il proprio corpo in quello super di un atleta.

Ultimi post pubblicati

Nuovo Allenamento Americano Per Massa e Definizione
14 Luglio 2020

Nuovo Allenamento Americano Per Massa e Definizione

Negli Stati Uniti sono tornati di moda i programmi di allenamento OLD STYLE in FULL BODY. Nelle schede di allenamento in FULL BODY, tutto il corpo viene allenato in ogni seduta; molti preparatori hanno verificato che, l'allenamento in multi-frequenza, è da preferire all'allenamento in mono-frequenza, soprattutto se parliamo di natural bodybuilding.

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.