Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Ricotta Proteica Dietetica

data di redazione: 29 Giugno 2014 - data modifica: 01 Ottobre 2014
Ricotta Proteica Dietetica

RICOTTA PROTEICA

 

ottima a colazione

 

ingredienti :

  • 250 gr ricotta (25 gr proteine)
  • mandorle a fette ( 6-7)
  • cannella (pizzico)
  • cacao amaro ( 1 cucchiaio) o scaglie di cioccolato fondente
  • fruttosio ( 1 cucchiaio) oppure miele
  • uvetta

procedimento

  1. mescolate gli ingredienti sino a che il composto non diventa omogeno e fluido .. e poi? Buon appetito

 

una colazione ricca e completa di proteine carboidrati e grassi, magari mangiate qualche fragola a parte per arrichire la quota carboidrati a basso I.G.!

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

3 Modi Alternativi per utilizzare le proteine in polvere
09 Novembre 2014

3 Modi Alternativi per utilizzare le proteine in polvere

In Italia di norma utilizziamo le proteine del siero con un pò di latte, nel classico frullato, accompagnate da un frutto. Se volete utilizzarle in altri modi ecco 3 semplici ricette.  

Ricetta Proteica Quinoa, Mela e Cannella
11 Dicembre 2015

Ricetta Proteica Quinoa, Mela e Cannella

La potenza della quinoa per iniziare alla grande la giornata

E' assolutamente deliziosa con un sapore di nocciola, è ricca di proteine, è facile e veloce da cucinare, ha benefici antinfiammatori e ha il doppio del calcio di un cereale integrale (grano intero).

Ultimi post pubblicati

Braccia Enormi con i Migliori Esercizi Base
21 Febbraio 2020

Braccia Enormi con i Migliori Esercizi Base

Se volete aumentare le dimensioni dei vostri bicipiti, allora allenate duramente i dorsali, e se volete aumentare le dimensioni dei vostri tricipiti dovete allenare duramente pettorali e deltoidi con gli esercizi di distensione.

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali
19 Febbraio 2020

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali

I muscoli delle gambe sono tra i più voluminosi, affamati di ossigeno e forti che abbiamo nel corpo. Allenarli coinvolge rapidamente la respirazione e il metabolismo. L'allenamento funzionale impiega i movimenti tipici pionieristici: accosciate, piegamenti braccia, piegamenti gambe, salti e tutte le forme di trazione.