(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Scampi per il Cenone di Capodanno

data di redazione: 31 Dicembre 2016
Scampi per il Cenone di Capodanno

Sono tantissimi i piatti ricercati e raffinati che vengono proposti a capodanno, e nella maggior parte dei casi il pesce la fa da padrone, con calamari cucinati in decine di modi diversi, pesci pregiati come la cernia, la spigola, il salmone, oppure l'aragosta o gli scampi. Moltissime ricette per i crostacei si adattano bene agli scampi (che sostituiscono spesso il gamberetto gigante), che possiamo trovare per esempio in piatti originali come la paella, per il suo sapore affine e delicato.

Lo scampo è un crostaceo diffuso negli abissi del mare, e assomiglia ad un piccolo astice o a un grosso gambero e non è una piccola aragosta, come potrebbe far credere il suo nome francese langoustine. Lo scampo è diffuso soprattutto lungo le coste dell'Atlantico, dalla Scandinavia al Nord Africa, e specie simili sono presenti nel Pacifico.

Lo scampo è lungo dagli 8 ai 25 cm, ha grandi occhi sporgenti, un paio di lunghe antenne, il corpo sottile e una lunga coda, e a seconda della specie è bianco rosato, rosso salmone, rosso mattone o grigio rosato, talvolta disseminato di macchie rossastre o brunastre. Contrariamente agli altri crostacei lo scampo cambia poco di colore dopo la cottura; le sue carni, più delicate di quelle dell'astice, sono eccellenti.

VALORE NUTRITIVO per 100g

  • Proteine 17 g
  • Grassi 2 g
  • Zuccheri 0,5 g
  • Colesterolo 65 mg
  • Calorie 91

C'è da considerare che gli scampi, essendo crostacei, a differenza della carne contengono più arginina che creatina. Gli scampi apportano una buona dose di vitamine, in particolare di riboflavina, niacina e astaxantina, oltre ad essere anche ricchi di fosforo, potassio, sodio, ferro e calcio.

COTTURA

Lo scampo si cuoce come il gambero, l'astice e l'aragosta. Sono da evitare tempi di cottura troppo lunghi, perché indurirebbe e perderebbe sapore. L'ideale è farlo bollire per 3 - 5 minuti e cuocerlo al vapore per 6 - 7 minuti. Se la cottura viene effettuata alla griglia è bene considerare un tempo di cottura di 3 minuti circa per lato.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Mele al Forno con Cannella
01 Ottobre 2014

Mele al Forno con Cannella

Ricetta buona e salutare

Mele al forno con cannelle per gusto e salute

Latte Portoghese
18 Maggio 2015

Latte Portoghese

Il Dolce Super Proteico del BodyBuilder

Questa ricetta è un classico della cucina italiana, un dolce preparato dalle nostre nonne, il quale è costituito da 2 ingredienti che lo rendono ottimo per un alimentazione iperproteica come quella del culturista ovvero: latte e uova.

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.