Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Supplì di Riso Super Proteici e Dolci

data di redazione: 21 Gennaio 2019
Supplì di Riso Super Proteici e Dolci

Valori nutrizionali

Porzioni: 10

Quantità per porzione

Calorie: 167
Carboidrati: 6
Proteine: 12
Grassi: 1
Preparazione: 25 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 10

Il supplì, nome che deriva dall'italianizzazione del francese surprise, sorpresa, è una pietanza rustica tipica della cucina romana. La prima testimonianza scritta risale al 1847 quando appare nel menu della Trattoria della Lepre a Roma con il nome di soplis di riso.

In questo articolo vedremo una ricetta per realizzare un supplì super proteico e dietetico da inserire in una dieta da bodybuilder. 

Ottimo modo per utilizzare il riso avanzato e terminare un barattolo di proteine in un modo simpatico e soprattutto pratico.

Questi supplì sono ottimi sostituti delle vostre barrette o shaker proteici, in quanto sono comodi da trasportare tramite un rivestimento di carta stagnola.

Ingredienti

  • 200 grammi di riso integrale
  • 50 grammi di proteine del siero del latte gusto vaniglia
  • 50 grammi di proteine caseine gusto vaniglia
  • 2 uova intere
  • 100 ml di latte
  • pizzico di cannella
  • 10 gocce di dolcificante
  • pangrattato per la panatura
  • mezza bustina di idrolitina
  • velo di burro sopra ogni supplì

Preparazione

  • Cuocere il riso integrale
  • Mettere in un recipiente le uova, le proteine in polvere, il dolcificante, un pizzico di cannella, il latte, la mezza bustina di idrolitina ed il riso bollito.
  • Mescolare il tutto, miscelando gli ingredienti in maniera omogenea 
  • Lasciare riposare qualche minuto il composto per far agire la mezza bustina di idrolitina 
  • A questo punto dovete dividere il composto formando 10 supplì
  • Immergete ogni supplì nel pangrattato per poi far realizzare la caratteristica panatura 
  • A questo punto disponete i supplì in una teglia da forno avendo l'accortezza di mettere un piccolo velo di burro in ogni supplì
  • Fate cuocere in forno a 200 gradi per 20-25 minuti
  • A metà cottura girate i supplì per garantire una doratura a 360°.
Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Uova al Forno con Prosciutto Cotto Croccante
10 Gennaio 2015

Uova al Forno con Prosciutto Cotto Croccante

Ricetta originale per una Colazione o Cena Proteica e sostanziosa

Le uova sono un must della cucina inglese, soprattutto per quanto riguarda la prima parte della giornata, per guarnire colazioni nutrienti e sostanziose. Ci sono diversi modi per cucinare le uova, oggi vi vogliamo deliziare proponendovi una ricetta abbastanza particolare che richiede pochi ingredienti, ma un minimo di lavorazione in più, rispetto alle lavorazioni tradizionali.

Ricetta per Pollo Alla Cacciatora Fitness
07 Settembre 2018

Ricetta per Pollo Alla Cacciatora Fitness

Ricetta fitness per cucinare il pollo alla cacciatora

La maggior parte delle ricette di pollo alla Cacciatora utilizza cosce di pollo e altre parti. Anche se hanno un sapore fantastico, le cosce di pollo sono un po' più grasse e non sono le migliori per chi cerca di tenere sotto controllo le calorie. Ecco perché abbiamo usato petti di pollo magri per questa fantastica ricetta, il che significa che ogni porzione conterrà solo 242 calorie
Preparazione: 75 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 4

Ultimi post pubblicati

I 10 Migliori Esercizi Con Gli Elastici
30 Ottobre 2020

I 10 Migliori Esercizi Con Gli Elastici

Quali Esercizi Effettuare per Mantenere La Massa Muscolare

Sappiate che l'allenamento con gli elastici non è assolutamente una perdita di tempo, anzi! Allenerete e stimolerete i muscoli sotto un punto di vista diverso, sfruttando la contrazione auxotonica offerta dalle bande elastiche. Non abbandonate questi utilissimi strumenti di allenamento, quando le palestre riapriranno, integrate i vostri workout con qualche esercizio che vi mostrerò in questo articolo.

Allenamenti Da Casa
25 Ottobre 2020

Allenamenti Da Casa

Quella di allenarsi a casa è quindi una scelta condivisa da un grande numero di persone che per difficoltà logistiche e spesso anche economiche preferiscono praticare un po’ di sano movimento tra le le mura domestiche senza aggiungere allo stress della vita quotidiana l’impegno di dover recarsi in palestra più volte a settimana.