(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Ditalini al tartufo di canna

data di redazione: 20 Marzo 2015
Ditalini al tartufo di canna

Ricetta con topinambur piselli cavolini di Bruxelles

Il tartufo di canna, meglio conosciuto come topinambur è una pianta che cresce a fine estate ed ha molte proprietà, tra le quali quella di placare la fame nervosa; infatti contiene inulina, una molecola che una volta ingerita unita all’acqua che avete precedentemente bevuto ha la buona proprietà di conferire un senso di sazietà che si protrae a lungo.

 

Il topinambur contiene vitamina A e alcune del gruppo B, potassio, fosforo, ferro, magnesio, arginina, colina e asparagina.

Quindi è una ricca dispensa di aminoacidi, vitamine e minerali.

 

 

Il “sugo” ottenuto con gli ingredienti sotto indicati è praticamente un piatto in umido che si può utilizzare per condire la pasta; quindi volendo lo puoi utilizzare anche come secondo piatto

 

 

Ingredienti:

cipolla sedano carota

Olio evo e burro soia

400 gr cavolini di Bruxelles 

1 pz. di topinambur 

piselli congelati

olive snocciolate 

peperoncino

Sale rosa

birra o vino

acqua

sugo di pomodoro 

concentrato di pomodoro

200 gr. di ditalini integrali

 

 

 

 

Procedimento di preparazione

 

  • Aggiungete il sugo di pomodoro con anche il concentrato per insaporire

 

  • A questo punto unite il topinambur tagliato a rondelle sottili, poi anche i cavolini di bruxelles tagliati in quattro e riempite la padella di acqua e birra o vino bianco

 

  • Fate cuocere a fiamma allegra con coperchio

 

  • Continuate ad aggiungere acqua finché il topinambur diventa morbido, e a metà cottura inserite i piselli e le olive snocciolate e tagliate a metà .
  • Fate asciugare il sugo ma non del tutto.

 

A questo punto potete decidere se mangiare tutto l'umido così com'è , oppure mangiarne la metà e il resto condire il giorno dopo i ditalini integrali.

Entrambi i casi sono ottime opzioni.

 

 

Buon appetito da ABC e da Elena

Potrebbe interessarti anche

La Crema di Nocciole fa Bene?
30 Aprile 2016

La Crema di Nocciole fa Bene?

​La maggior parte delle creme spalmabili commercializzate contiene alte percentuali di oli tropicali spesso idrogenati e moltissimi zuccheri. Per questo, preparando in casa la nostra crema spalmabile possiamo scegliere con più accuratezza gli ingredienti: ad esempio possiamo aumentare la percentuale di nocciole e scegliere il burro di cacao come unica matrice grassa, evitando del tutto l’aggiunta di altri oli e grassi vegetali come quello di palma.

Spaghetti alla carbonara vegani
05 Ottobre 2014

Spaghetti alla carbonara vegani

Un piatto ottimo per ogni stagione e per ogni palato

La dieta Vegana è forse oggi una moda ma è indubbiamente un modo salutare per alimentarsi in modo leggero e nutriente. Ogni sportivo sa bene quanto sia importante.

Ultimi post pubblicati

TWIST ROLLER PER ESTENSORI AVAMBRACCI
12 Dicembre 2018

TWIST ROLLER PER ESTENSORI AVAMBRACCI

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Infortunio ai Muscoli Ischiocrurali
10 Dicembre 2018

Infortunio ai Muscoli Ischiocrurali

Il migliore metodo per evitare un doloroso infortunio ai flessori della coscia è la prevenzione. Spesso accade che gli atleti, quando sono in forma, tendono a strafare e spesso e volentieri sono gli eccessivi carichi di lavoro a produrre questo genere di infortunio.