Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Frappè Al Cioccolato Fondente con Latte di Soia

data di redazione: 08 Gennaio 2018 - data modifica: 08 Settembre 2018
Frappè Al Cioccolato Fondente con Latte di Soia

Valori nutrizionali

Porzioni: 1

Quantità per porzione

Calorie: 410
Carboidrati: 82
Proteine: 12
Grassi: 9
Preparazione: 5 min.
Difficoltà: 1
N. porzioni: 1

Ricetta Vegetariana per Realizzare un Buon Frappè al Cioccolato

Un buon frappè al Cioccolato Fondente può aiutare la salute del cuore. Avete ben 10 Motivi per consumare cioccolato fondente. Il cioccolato fondente aiuta a ripristinare la flessibilità alle arterie e a evitare che i globuli bianchi si attacchino alle pareti dei vasi sanguigni. 

Queste due situazioni, ricordano gli scienziati, sono un mezzo preventivo dell’aterosclerosi, dove proprio la rigidità delle arterie e le placche sono il principale sintomo. 

Il merito di questa attività benefica del cioccolato fondente è attribuibile alle sostanze antiossidanti in esso contenute, tuttavia se per esempio si modifica il contenuto in flavanoli aumentandone la presenza, gli effetti salutari non cambierebbero; quello che invece cambia è il gusto che, per alcuni, è risultato peggiore e ha demotivato l’assunzione giornaliera. 

Un buon frappè al cioccolato fondente vi garantirà gusto e allo stesso tempo salute.

Questo frappè apporterà: 

  • 410 Kcal
  • 9 grammi di grassi
  • 82 grammi di carboidrati
  • 12 grammi di proteine
  • 10 grammi di fibre
  • vitamina A, vitamina B, calcio, ferro e manganese

Ingredienti

  • 250 ML DI LATTE DI SOIA ALLA VANIGLIA
  • 2 BANANE CONGELATE
  • 2 CUCCHIAI DI CACAO CRUDO IN POLVERE
  • 3 QUADRETTI DI CIOCCOLATO FONDENTE (DAL 70% IN SU)
  • 1 CUCCHIAIO DI SUCCO DI AGAVE
  • PIZZICO CANNELLA
  • 3 CUBETTI DI GHIACCIO
  • 1 CUCCHIAIO DI BURRO DI MANDORLE E/O ARACHIDI

Preparazione

  • Versate il latte di soia, dolcificante, cannella, cioccolato e cacao nel frullatore e mixate sino ad ottenere un composto omogeneo, aggiungete banane, ghiaccio e burro di mandorle e mixate nuovamente il tutto.
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Frullato Dimagrante al Pompelmo, Lime e Fragole
12 Marzo 2015

Frullato Dimagrante al Pompelmo, Lime e Fragole

Il pompelmo, che è il prodotto principale di questo frullato, è conosciuto per le sue proprietà snellenti, quindi ecco perchè questa bevanda può aiutare nel dimagrimento.

Maccheroncini al cavolo nero
28 Marzo 2015

Maccheroncini al cavolo nero

Forse non tutti sanno che il cavolo è stato sempre utilizzato dalla medicina antica tramandata per via orale. Il cavolo nero è la qualità migliore per curare le distorsioni, contusioni, tumefazioni e infiammazioni osteoarticolari.  In che modo si utilizzava? In un modalità molto semplice: bastava posizionare un paio di foglie preventivamente pestate sulla parte dolente, fissandole con un bendaggio e il dolore piano piano passava.  Se faceva bene per via locale, probabilmente per via orale i benefici dovrebbero essere maggiori. Oggi vi presento una ricetta gustosa con la pasta corta.

Ultimi post pubblicati

YMCA Bench Press Test
15 Luglio 2019

YMCA Bench Press Test

L'obiettivo dell'YMCA bench press test è di valutare la forza e la resistenza dei muscoli estensori del gomito e dei muscoli flessori ed adduttori della spalla.

Tricipite Brachiale
15 Luglio 2019

Tricipite Brachiale

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo tricipite brachiale è il principale mu­scolo estensore dell’avambraccio e, per mezzo del capo lungo, promuove una adduzione dell’omero. È formato da tre parti denominate capo lungo, capo laterale e capo mediale.