(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Gazpacho

data di redazione: 01 Gennaio 2015
Gazpacho

Zuppa Fredda a Base di Verdure

Il gazpacho è il coloratissimo aperitivo tipico spagnolo. Può essere considerato anche come una specie di zuppa vegetale e quindi in Italia lo considereremo come una sorta di minestra fredda al cucchiao. Light, fresco e veloce da preparare, rallegra con il suo sapore accattivante le tavole dei commensali.

Avete mai avuto modo di degustarlo? 

 

Ingredienti per realizzare il Gazpacho

Tempi di realizzazione: 20 minuti


Preparazione

 

1. Immergere le fette di pane in una ciotola con acqua e coprire, aggiungere sale e olio, lasciando riposare

2. Sbucciare e tagliare i pomodori, peperoni, cetrioli, cipolla e aglio. Rimuovere i semi dei peperoni. Mescolare tutti gli ingredienti.

3. In un mixer elettrico, inserire tutti gli ingredienti, aggiungere un pò d'acqua e frullare il tutto fino a creare un composto cremoso. Aggiungere poi il Pane con acqua, aceto e frullare di nuovo fino a quando il tutto non è ben emulsionato.

4. Aggiungere acqua fredda e mescolare bene. Aggiungere sale ed aceto a seconda dei propri gusti.

5. Passate attraverso un setaccio il composto per rimuovere la pelle dei peperoni. I peperoni sono difficili da sbucciare da crudi e pertanto è un'operazione da effettuare dopo con un setaccio. Per i pomodori invece consigliamo di dargli una leggera lessatura in acqua in modo tale da levare la pelle prima della frullatura.

6. Mettere in frigorifero fino a quando non si ottiene la temperatura desiderata e servire poi il piatto cospargendolo con un filo di olio extra vergine di oliva.

7. Servire con un contorno di dadini di cetriolo crudo, cubetti di pane (semplice o tostato), peperone a dadini e la cipolla tritata. Ogni elemento su un piattino separato in modo che ognuno possa aggiungere ciò che gradisce

 

COMMENTI SULLA RICETTA

 

Il gazpacho, la cui origine è in Andalusia, è forse uno dei piatti spagnoli più conosciuti all'estero, le proporzioni degli ingredienti come tutte le ricette tradizionali sono indicative e molto dipende dal gusto del cuoco e commensali. Ci sono alcuni che ad esempio non aggiungono la cipolla.

Il colore finale dipende dagli ingredienti utilizzati: ad esempio, se si mettono solo peperoni verdi, si otterrà un colore rosso-marrone, poco attraente.

Invece se aggiungete il peperone rosso il colore sarà decisamente più accesso. La tradizione del gazpacho andaluso prevede l'aggiunta di un pizzico di cumino macinato.

Il Gazpacho non nasce come ricetta esclusivamente vegetariana perchè in alcune regioni spagnole viene accompagnato con pietanze di tipo proteico, ma visti gli ingredienti esclusivamente vegetariani l'abbiamo inserito nelle ricette Vegan.

E' una pietanza ricca di vitamina C, che tra le altre funzioni, stimola il sistema immunitario.

Buon ABC Allenamento 

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Surfer Smoothie's
24 Aprile 2015

Surfer Smoothie's

2 Frullati con sostanze antiossidanti che aiutano la pelle ad Abbronzarsi

I Surfisti hanno sempre un colorito baciato dal sole e salutare. Questi mix tropicali e da spiaggia con Carote, banana, ananas, mango, cocco e guava vi darà un look da mare combattendo i radicali liberi mentre lo sorseggiate.

Pasta di Amaranto con i Broccoli
03 Gennaio 2017

Pasta di Amaranto con i Broccoli

Come preparare una buona pasta di amaranto con i broccoli.

Ultimi post pubblicati

Paella Proteica con Pollo, Gamberetti e Chorizo
25 Settembre 2018

Paella Proteica con Pollo, Gamberetti e Chorizo

Condividiamo una delle nostre ricette preferite con voi - quindi abbiamo scelto la nostra paella di pollo, gamberetti e chorizo! Se state cercando un pasto veloce, facile, ricco di proteine da mangiare, ecco quello giusto!
Preparazione: 30 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 4
I 7 Migliori Allenamenti Per Quadricipiti, Glutei e Bicipiti Femorali
25 Settembre 2018

I 7 Migliori Allenamenti Per Quadricipiti, Glutei e Bicipiti Femorali

Giorno delle gambe, la stessa frase evoca immagini di nausea, giorni di zoppicamento e gambe che sembrano costituite da gelatina. La maggior parte degli allenamenti si basa sul re degli esercizi per le gambe e non solo: SQUAT. In effetti è un esercizio unico ed insostituibile per far crescere i muscoli delle vostre cosce e glutei. Però non bisogna fossilizzarvi esclusivamente sul classico squat con bilanciere.