Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

I Fantastici 4: Patate Dolci, Zucca, Carote e Zenzero

data di redazione: 31 Ottobre 2017 - data modifica: 01 Novembre 2017
I Fantastici 4: Patate Dolci, Zucca, Carote e Zenzero

Come cucinare la Vellutata d'Autunno

Patate Dolci, Zucca,Carote e Zenzero per una vellutata d'autunno buona, gustosa e ricca di proprietà nutrizionali. Vediamo in sintesi i benefici apportati da questi 4 ingredienti.

PATATE DOLCI

Le proprietà della patata dolce la rendono un superfood. L'indice glicemico viene notevolmente influenzato dall'assunzione del tubero americano. Il motivo è semplice: la patata dolce è ricca di carotenoidi, pigmenti arancio e giallo che aiutano il corpo ad abbassare l'indice glicemico. La patata americana è anche ricca di vitamine, come la vitamina C, capace di prevenire le malattie cardiovascolari e contribuire nella cura del diabete. Inoltre, la vitamina C è un ottimo antiossidante. La vitamina A, di cui la patata dolce è ricchissima, aiuta a mantenere pelle e mucose sane, oltre a rinforzare notevolmente la vista.

ZUCCA

Il betacarotene contenuto nella zucca è un importante antiossidante che aiuta a contrastare l’insorgenza dei radicali liberi e, quindi, l’invecchiamento cellulare. Inoltre, la zucca è anche ricca di grassi buoni come l’Omega-3, un alleato ideale per la riduzione di colesterolo e trigliceridi ematici e per l’abbassamento della pressione sanguigna, diminuendo così il rischio di formazione di placche aterosclerotiche che, ostruendo le arterie, facilitano l’insorgenza di ictus e infarti.  La zucca è fonte di fibre, minerali (tra cui spiccano calcio, fosforo, potassio, zinco, selenio e magnesio) e vitamine, in particolare del betacarotene, precursore della Vitamina A, noto per le sue eccellenti doti antiossidanti, della Vitamina B (B1, B2, B3, B5 e B6) e della Vitamina C.

CAROTE

Le carote, ricche di flavonoidi e vitamine, sono alimenti preziosi per mantenere in buona salute l'intestino e gli occhi. Le carote sono ortaggi ricchi di caroteni, sostanze che l'organismo utilizza per la produzione di vitamina A, importante per diverse funzioni dell'organismo, in particolare per la funzione visiva.

ZENZERO

Lo zenzero viene usato come antinfiammatorio naturale e digestivo ed è tra i più efficaci medicinali antinausea e antivertigine. Con lo zenzero si possono trattare disturbi come il mal d'auto, il mal di mare, la nausea mattutina. Aiuta anche nel dimagrimento.

VELLUTATA CON I FANTASTICI 4

INGREDIENTI

  • 600 Grammi di Zucca
  • 4-5 Patate Dolci
  • 4 Carote
  • 1 pezzetto di zenzero fresco

PROCEDIMENTO

  • Pulire gli ingredienti e tagliarli a dadini
  • Preparare un brodo vegetale
  • Una volta pronto il brodo, mettere un trito di zenzero, in una pentola alta da brodo e farlo leggermente soffriggere con olio e.v.o.
  • Inserire nella pentola, i 4 ingredienti precedentemente tagliati a dadini
  • Versare il brodo
  • Lasciare cuocere per almeno 50 minuti
  • A questo punto frullate il tutto con un frullatore ad immersione (minipimer) 
  • Far cuocere ancora per qualche minuto
  • Servire la vellutata con qualche pezzetto di pane abbrustolito con un filo d'olio e.v.o.
  • A chi piace si può anche aggiungere del parmigiano reggiano.
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Cous Cous alla Menta
09 Aprile 2015

Cous Cous alla Menta

Le erbe aromatiche sono state usate nel corso della storia in molti modi; saponi profumati, deodoranti per il bagno in acqua, tisane, miscele per incensi, candele profumate. Non meno importante è l’uso che se ne fa per addolcire l’alito. Le erbe aromatiche hanno il vantaggio di allontanare gli insetti, e la famiglia della menta ha una reputazione particolarmente eccellente per mantenere i parassiti lontano da persone e altre piante. È spesso coltivata tra le altre piante e d è utilizzata in molte ricette per arricchire e dare un tocco di originalità a piatti spesso esotici.

Barretta Fai da Te per il Post Workout
25 Settembre 2015

Barretta Fai da Te per il Post Workout

Barretta ricca di carboidrati ideale per il post workout

​Queste barrette sono ideali per avere con sè uno spuntino pronto all'uso e nel caso di un bodybuilder che desidera aumentare la massa muscolare, può essere un valido spuntino post workout da accompagnare agli immancabili aminoacidi ramificati. Sono barrette che una volta sfornate vanno conservate in frigorifero in contenitori ermetici per 3 giorni.

Ultimi post pubblicati

Programma Alimentare per Bodybuilding: cosa mangiare e cosa evitare
16 Ottobre 2019

Programma Alimentare per Bodybuilding: cosa mangiare e cosa evitare

Per massimizzare i risultati ottenibili tramite l’allenamento in palestra, è necessario porre estrema attenzione sulla propria dieta, in quanto alimentarsi in maniera sbagliata può rallentare di molto il raggiungimento dei propri obiettivi relativi alla crescita muscolare e al miglioramento della propria composizione corporea.

Personal Trainer Sì o No?
27 Settembre 2019

Personal Trainer Sì o No?

I personal trainer sono atleti avanzati, magari anabolizzati? Questa è una credenza popolare anni 90 che in questo post sarà smentita. Affidarsi ad un personal trainer vuol dire scegliere di fare il giusto ingresso in una palestra; vuol dire approcciarsi correttamente al mondo dell’allenamento fitness.