Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Messicanata Vegana

data di redazione: 08 Novembre 2015
Messicanata Vegana

Pensando a certi succulenti e invitanti piatti messicani, ho realizzato questa "Messicanata Vegana", che per rendere un poco più "gustosa" la vita di un vegano a tavola.

Il mio consiglio è quello di usare il più possibile prodotti biologici... perché? Perché sono più buoni e fanno bene!

Il seitan è un impasto ad alta densità proteica ed è ricavato dal glutine del grano di tipo tenero o dal khorasan ( impropriamente detto Kamut) o dal farro.

Per un'altra ricetta con il seitan clicca qui...

Ingredienti:

2 Peperoni rossi ( oppure uno rosso è uno giallo)

1 porro

3 foglie di cavolo cappuccio

5 Pomodori piccadilly

1 mazzetto di prezzemolo

Vino rosso

Curcuma

Olio evo

Curry

2 peperoncini rossi

Sale rosa dell'Himalaya

Pepe nero

Salsa di pomodoro

Concentrato di pomodoro

1 Scatola di fagioli bianchi

3 fette di seitan al naturale

Procedimento di preparazione:

Lavate accuratamente la verdura, tagliate a strisce sottilissime i peperoni e i pomodorini, il porro a rondelle (tutto anche dove è verde), arrotolate le foglie di cavolo e tagliatele a strisce sottili.

Mettete tutto in una padella da 28 cm. con un poco di olio evo.

Fate rosolare a fiamma allegra per 5 minuti aggiungendo sale, i due peperoncini, la curcuma e il curry.

A questo punto versate il sugo di pomodoro, mezzo bicchiere di vino rosso; fate cuocere a fiamma media per 10 minuti, aggiungendo un po' di acqua e il concentrato di pomodoro.

Trascorsi i dieci minuti mettete in padella il seitan, che avrete nel frattempo tagliato a dadini, i fagioli bianchi, accuratamente lavati e il prezzemolo tritato.

Continuate la cottura per altri 15 minuti o almeno fino che i peperoni diventano morbidi, aggiungendo ancora acqua se necessario.

Servite caldo questo piccantissimo piatto, con una fetta di pane al farro leggermente abbrustolito.

Buon appetito.


Valori nutrizionali riferito a 100 grammi di prodotto

Calorie 370

Lipidi 1,9 g

Acidi grassi saturi 0,3 g

Acidi grassi polinsaturi 0,8 g

Acidi grassi monoinsaturi 0,2 g

Colesterolo 0 mg

Sodio 29 mg

Potassio 100 mg

Glucidi 14 g

Fibra alimentare 0,6 g

Zucchero 0 g

Proteine 75 g

Vitamina A 0 IU

Acido ascorbico 0 mg

Calcio 142 mg

Ferro 5,2 mg

Vitamina D 0 IU

Piridossina 0 mg

Cobalamina 0 µg

Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Frullati o Smoothies
12 Febbraio 2015

Frullati o Smoothies

12 Categorie di Frullati con Ricette Allegate

I Frullati, conosciuti con la denominazione inglese smoothie, che significa morbido - vellutato, sono un ottimo modo per integrare la vostra colazione mattutina, oppure un modo salutare per effettuare lo spuntino di mezza giornata, bere frullati non significa “fare” una dieta, è semplicemente un’abitudine sana che potreste finire con amare, ecco dieci semplici ragioni per bere frullati.

Frullato alla Vitamina C
18 Febbraio 2015

Frullato alla Vitamina C

Il Frullato del Mercoledì ricco di Vitamina C

Un buon modo per proteggersi dai malanni tipici invernali, quali raffreddori o influenze leggere è quello di aumentare il consumo di prodotti contenenti Vitamina C

Ultimi post pubblicati

Addominali: Allenamento Killer Per Avanzati
05 Aprile 2020

Addominali: Allenamento Killer Per Avanzati

Nel bodybuilding molte persone relegano ad inizio workout o al termine qualche serie di esercizi addominali eseguiti contro voglia e senza tanto entusiasmo. Se volete avere uno sviluppo addominale di un certo rilievo e mostrarli in pubblico con orgoglio, dovere lavorarci di più e meglio.

Ronnie Coleman Oggi e il suo Pensiero sui Mr Olympia Attuali con Video Intervista
04 Aprile 2020

Ronnie Coleman Oggi e il suo Pensiero sui Mr Olympia Attuali con Video Intervista

Uno dei più grandi più grandi culturista di tutti i tempi è senza dubbi Ronnie Coleman, nella foto vediamo come appare oggi. Secondo lui, gli atleti in gara attualmente non hanno nulla dei culturisti del suo tempo.