Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Skyr: Yogurt o Formaggio?

data di redazione: 02 Settembre 2018 - data modifica: 11 Agosto 2019
Skyr: Yogurt o Formaggio?

Il Prodotto Caseario Dei Vichinghi Per Aumentare la Massa Magra

Skyr è un prodotto caseario islandese avente oltre 1000 anni di età. Skyr è spesso paragonato allo yogurt greco, ma non è lo stesso prodotto. 

Vediamo le differenze e le incredibili proprietà nutrizionali che lo rendono un prodotto ad hoc per i culturisti ed amanti della forma fisica.

La skyr-mania non è dovuta solo al gusto eccezionale del prodotto, quanto alle sue uniche proprietà nutrizionali. 

Un latticino con un contenuto proteico davvero alto e quindi adatto soprattutto agli sportivi. Inoltre, rispetto ad uno yogurt normale ha molti zuccheri in meno e una percentuale irrisoria di grassi. 

Viene utilizzato principalmente come snack a tutte le età in quanto dona immediatamente energia, calcio e vitamine.

Skyr è un prodotto caseario molto più denso e più densamente concentrato rispetto agli altri yogurt, ci vogliono quasi quattro tazze di latte per fare solo una tazza di Skyr.

Skyr contiene più proteine ​​e 1/3 di zucchero in meno rispetto agli yogurt normali. L'apporto proteico di questo prodotto è incredibilmente elevato, con un contenuto calorico, di grassi molto basso. 

Questi sono i suoi valori nutrizionali:

  • Proteine 11,8 g / 100 g

  • Grassi 0,2 g / 100 g

  • Carboidrati 4,1 g / 100 g

  • Sale 0,1 g / 100 g

  • Calorie 65kcal

Per questi motivi è diventato un superfood, nonostante lo Skyr si trovi nel bancone frigo tra gli yogurt, si tratta di un vero e proprio formaggio soffice prodotto da latte magro.

Ha una consistenza talmente cremosa che la voglia di affondare un cucchiaino al suo interno è irrefrenabile. 

E' un prodotto molto eclettico che si può utilizzare sia nei dolci che nel salato. Ad esempio potete consumare una colazione dolce con frutta fresca, crema di skyr con un trito di frutta secca sopra, oppure provare la nostra ricetta fette wasa con crema skyr e salmone.

Una volta che l'avrete provato non lo abbandonerete mai più!

Come viene prodotto?

Il latte vaccino viene portato ad 85° fino a quando i grassi vengono in superficie. Poi viene aggiunto dello skyr della produzione precedente, insieme al caglio di vitello, un composto a base di enzimi estratto dallo stomaco del vitello che viene utilizzato per coagulare le caseine del latte. 

Una volta raffreddato e coagulato, con una garza vengono filtrati siero e cagliata. Il vero skyr, quello tradizionale, non viene pastorizzato ed i fermenti provengono dall’aggiunta dello skyr prodotto in precedenza.

La tradizione islandese vedeva lo skyr come piatto unico, completo di tutti i valori nutrizionali necessari, oggi è consigliato come spuntino oppure come dessert da servire freddo accompagnato da frutta di stagione. 

Essendo ancora più acido dello yogurt greco, molto spesso viene venduto già aromatizzato alla vaniglia, oppure con l’aggiunta di cereali e sciroppi di frutta.

Un dolce in cui è possibile utilizzare lo skyr al posto del mascarpone è il tiramisù, non me ne vogliano gli amanti del dolce, ma nella versione alla frutta con lamponi, fragole e kiwi si sposa davvero bene. 

Per la colazione, abbinate alla cremosità dello skyr un muesli ricco di frutta secca e semi come quelli di chia, di zucca e di lino, ed anche qualche cucchiaino di confetture di stagione o miele. 

Oppure potete provare a realizzare degli squisiti pancake al cioccolato con sopra una crema di skyr e fichi caramellati. 

Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Alimentazione: Allergia o Intolleranza?
13 Novembre 2016

Alimentazione: Allergia o Intolleranza?

Quante volte vi sarà capitato di mangiare qualcosa e di soffrire poi di bruciore alla bocca, di mal di testa oppure di fastidiosi gonfiori, imputando la colpa a qualche ipotetica intolleranza o ad una fantomatica allergia.

Il Kamaboko, Prodotto Proteico della Cucina Giapponese
04 Maggio 2016

Il Kamaboko, Prodotto Proteico della Cucina Giapponese

Vantaggi e valori nutrizionali di un prodotto molto utilizzato della cucina nipponica

Il Kamaboko è un termine giapponese e sta ad indicare un prodotto alimentare molto usato nella cucina del sol levante e designa succedacei di frutti di mare prodotti utilizzando surimi, un impasto a base di polpa di pesce.

Ultimi post pubblicati

Shawn Rhoden Squalificato a Vita
23 Luglio 2019

Shawn Rhoden Squalificato a Vita

Il 2019 non ha portato fortuna a Shawn Rhoden, infatti il campione in carica,  non potrà più gareggiare sul palco del mr Olympia per il resto della sua vita. Dopo l’accusa di stupro, l'azienda che organizza l'evento del mr Olympia ha deciso di squalificare a vita il vincitore del mr Olympia 2018.

PRONATORE ROTONDO
18 Luglio 2019

PRONATORE ROTONDO

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo pronatore rotondo fa parte dei muscoli del primo strato della regione anteriore dell'avambraccio ove è anche il più laterale.