Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Yogurt Greco

data di redazione: 09 Marzo 2015
Yogurt Greco

Le Importanti proprietà nutrizionali dello Yogurt Greco

Lo yogurt greco possiede innumerevoli vantaggi per nostra la salute, essendo un prodotto ricco di nutrienti salutari per il nostro organismo.

 

Cosa differenzia lo yogurt greco dallo yogurt tradizionalela particolarità dello yogurt greco nasce dal diverso procedimento manifatturiero.

 

Entrambi i 2 yogurt vengono prodotti dal latte con l’aggiunta di due batteri:

  1. Streptococcus thermophilus
  2. Lactobacillus bulgaricus

 

Grazie al processo di fermentazione naturale, si ottiene lo yogurt. Durante questo processo, lo yogurt si addensa e acquista un sapore acidulo che lo caratterizza, viene poi filtrato, permettendo alla parte liquida del siero del latte di fuoriuscire.

 

Mentre lo yogurt tradizionale viene filtrato due volte, quello greco subisce tre filtrazioni per rimuovere una quantità maggiore di siero. Ecco spiegato il motivo per il quale lo yogurt greco è di una consistenza decisamente più cremosa e solida. In pratica si cerca di eliminare maggiormente la parte liquida, cercando di rendere il prodotto più simile ad un formaggio cremoso, molto simile al nostro mascarpone ma decisamente più magro. 

 

Lo yogurt greco, rispetto allo yogurt tradizionale contiene:

 

  • meno siero
  • meno lattosio
  • meno zuccheri

 

Lo yogurt greco, rispetto allo yogurt trazionale contiene inoltre:

 

  • La metà del sodio contenuto in una vasetto di yogurt normale, circa 50 milligrammi per porzione
  • Anche la metà dei carboidrati, da circa 5 a 9 grammi per porzione rispetto ai 13-17 grammi contenuti in quello normale

 

Lo yogurt greco contiene quasi il doppio delle proteine dello yogurt tradizionale, infatti una tazza grande di yogurt greco ha circa 17 grammi di proteine, contro gli 11 grammi di quello classico.  La differenza calorica è minima, mentre a livello di grassi quello greco ne contiene una percentuale maggiore, 4,5 grammi rispetto agli 1,5 grammi di quello normale. 

 

Grazie alla sua cremosità lo yogurt greco si presta per moltissime ricette in cucina sostituendo panna, mascarpone ed altri formaggi molto grassi dando un gusto pressochè simile e cremoso, apportando meno grassi e calorie globali.

 

YOGURT GRECO Vs YOGURT TRADIZIONALE

 

Greco (5,3 once, senza grassi)

  • Calorie: 80
  • Grassi totali: 0 grammi
  • Colesterolo: 10 mg
  • Sodio: 50 mg
  • Zucchero: 6 grammi
  • Proteine: 15 grammi
  • Calcio: il 15 per cento su una dieta di 2.000 calorie

Tradizionale (6 once, senza grassi)

  • Calorie: 80
  • Grassi totali: 0 grammi
  • Colesterolo 5 milligrammi
  • Sodio: 120 milligrammi
  • Zucchero: 12 grammi
  • Proteine: 9 grammi
  • Calcio: il 30 per cento su una dieta di 2.000 calorie

Alcune ricette con lo yogurt greco? clicca qui

 

Buon ABC Allenamento

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Alimentazione per aumentare la massa muscolare con i latticini
01 Ottobre 2017

Alimentazione per aumentare la massa muscolare con i latticini

Il latte progenitore di tutti i latticini e delle proteine del siero e della caseina fondamentali nella crescita muscolare degli sportivi

L'importanza dei latticini nell'alimentazione dello sportivo, assumere latte e formaggi è una fonte importantissima di proteine e altre sostanze benefiche sia per il fisico che per la salute.

Uova e colesterolo - Quante se ne Possono Mangiare in Modo Sicuro?
31 Gennaio 2015

Uova e colesterolo - Quante se ne Possono Mangiare in Modo Sicuro?

Per molti decenni, le persone sono state invitate a limitare il consumo di uova, o almeno di tuorli d'uovo (il bianco è composto per lo più da proteine ​​ed è a basso contenuto di colesterolo). Per fortuna, abbiamo un certo numero di eccellenti studi che possono tranquillizzarci su quante realmente se ne possono mangiare.

Ultimi post pubblicati

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.