(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Navy Seal - Circuito con 9 Esercizi Spacca Ossa

data di redazione: 30 Agosto 2016 - data modifica: 22 Aprile 2019
Navy Seal - Circuito con 9 Esercizi Spacca Ossa

Pensi di Essere un Duro? Prova questo Protocollo di allenamento unitamente ai tuoi amici

Fino a qualche anno fa le palestre erano completamente stereotipate e standardizzate con macchinari isotonici: da qualche anno però, con l'avvento del functional training, crossfit ed allenamenti in stile militare, stiamo vedendo la rinascita dell'attrezzatura non convenzionale

Con il termine non convenzionale ci riferiamo a tutti quegli attrezzi non conformi all’idea che ha la nostra generazione: è qualcosa di nuovo, fuori dagli schemi, originale.

Copertoni da Camion o trattori, mazzette da carpentiere o muratore, sacchi di sabbia, kettlebell, sbarre, box di legno, clave, sono tutti attrezzi con i quali potrete effettuare un allenamento durissimo spacca ossa.

Ad esempio l'allenamento con la mazzetta permette di migliorare la resistenza anaerobica, la forza del tronco e la durezza mentale.

I militari o atleti combattenti devono essere forti, molto forti in qualsiasi circostanza. Non solo, devono essere in grado di esprimere la loro forza nei movimenti specifici della propria attività militare e/o sportiva.

La loro capacità di attivazione e reclutamento delle unità motorie in schemi motori specifici deve essere funzionale. In più, devono abbinare la loro capacità di generare ed esprimere forza al massimo della velocità d'esecuzione possibile.

Allenarsi in maniera "ignorante", come lo definiamo noi, è un metodo "poco scientifico", ma molto valido, per diventare degli animali forti, resistenti e soprattutto condizionati. Qui di seguito vi presentiamo un circuito in stile Navy Seal che prevede l'utilizzo dei seguenti attrezzi non convenzionali:

  • COPERTONE DA CAMION
  • 2 KETTLEBELL
  • SBARRA TRAZIONI
  • MAZZETTA DA 5 KG

9 ESERCIZI A CIRCUITO DA NAVY SEAL

ESERCIZIO 1

Trazioni alla sbarra - 5 Ripetizioni

ESERCIZIO 2

Clean & Press con 2 Kettlebell - 5-10 Ripetizioni (A seconda del carico a disposizione)

ESERCIZIO 3

Stacco da Terra con il Copertone - 5 Ripetizioni

ESERCIZIO 4

Camminata del Contadino con il Copertone - 30-40 Metri

ESERCIZIO 5

Tire Flip (a Seconda del Peso del Copertone) 5-10 Ripetizioni

ESERCIZIO 6

Sledge-Hammer con la mazzetta da 5 Kg: 5 Ripetizioni con il Braccio destro e 5 Ripetizioni con il Braccio sinistro

ESERCIZIO 7

Salti sul Copertone - 10 Ripetizioni

ESERCIZIO 8

Push up con piedi su Copertone - 10 Ripetiizioni

ESERCIZIO 9

Front Squat con Copertone - 10 Ripetizioni

Note per l'esecuzione

Prima di intraprendere il circuito provate le 9 stazioni per affinare la tecnica di esecuzione, questo servirà come forma di riscaldamento. 

Quando sarete caldi, provate tale circuito cercando di terminarlo nel minor tempo possibile (senza farvi male e soprattutto senza farvi venire un "coccolone"). 

Una volta terminato il circuito recuperate in maniera soddisfacente per almeno 4 minuti. Consigliamo dai 2 ai 4 giri.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Nocs, Gis, Col Moschin, Brigades e Sas  I commandos nella lotta anti-terrorismo
16 Aprile 2018

Nocs, Gis, Col Moschin, Brigades e Sas I commandos nella lotta anti-terrorismo

Nocs, Gis, Col Moschin, Brigades e Sas sono i commandos nella lotta anti-terrorismo ed hanno cinquanta minuti di tempo massimo per intervenire in ogni posto da cui provenga l’emergenza: sequestro di ostaggi e conflitto a fuoco.

Il Circuito dei Marines
01 Maggio 2018

Il Circuito dei Marines

Come allenarsi in stile marines nel parco sotto casa

ALLENAMENTO A CIRCUITO MARINES è un allenamento con esercizi a corpo libero da poter effettuare anche al parco sotto casa

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.