Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Tornare in Forma con Questi 10 Esercizi dei Marines

data di redazione: 09 Agosto 2016
Tornare in Forma con Questi 10 Esercizi dei Marines

Volete tornare in forma, dopo un periodo di pausa? Dopo un periodo di pausa, non si può certo cominciare con le routine di allenamento che si seguivano prima della sosta e quindi non si possono utilizzare i carichi di prima, non si possono percorrere le stesse distanze di corsa e non si possono utilizzare i protocolli ad alta intensità precedenti.

Bisogna semplicemente dare al corpo il tempo di adattarsi al nuovo regime di allenamento che gli stiamo imponendo. In palestra, di norma, forniscono delle schede da "ospedale", come le definiamo noi, con 10 minuti di tappeto, qualche addominale, qualche macchina con pochissimo carico; insomma nulla di entusiasmante che carichi l'atleta. L'avventore in palestra si deve gasare.

Se volete gasarvi provate questo semplice protocollo di allenamento di ripresa in puro stile AMERICANO, con esercizi funzionali effettuati con serie e ripetizioni tipiche del body-building. Allenamenti simili sono il pane quotidiano dei Marines, delle Swat e dei corpi speciali di tutto il mondo che devono tenersi in forma con protocolli che allenino il corpo in modo totale.

SCHEDA DI ALLENAMENTO

1) WARM UP - AEROBICA

Effettuate 15' di corsa, dove all'interno inserirete movimenti articolari di tutto il corpo (spalle, collo, gambe, articolazioni). Se vi allenate in palestra fate 5' di tappeto, 5' di rowing e 5' di cyclette al 60% della FC Max.

2) HIPER EXTENSION (lombari)

3 set da 10 reps con 1' recupero

3) CRUNCH CON I PIEDI SULLA SPALLIERA

3 set da 15 reps con 1' recupero

4) GRAPPLER TWIST

3 set da 10 reps per lato con 1' recupero

5) STEP UP SU BOX

2 set da 10 reps x gamba con 1' recupero

6) AFFONDI OVERHEAD CON 1 PIASTRA DA 10 KG SOPRA LA TESTA

2 set in avanzamento da 15-20 Metri con 1' recupero

7) FRONT SQUAT CON 1 o 2 KETTLEBELL

2 set da 10 reps per lato con 1' recupero

8) TRAZIONI ALLA SBARRA PRESA PRONA CON ELASTICO COME SUPPORTO

3 set da 10 reps con 1 recupero

9) PIEGAMENTI SULLE BRACCIA SU STEP O PIASTRE CON PARTENZA DAL BASSO

3 set da 10 reps con 1' recupero

10) TIRATE AL TRX O ANELLI

3 set da 10-15 reps con 1' recupero

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Navy Seal - Circuito con 9 Esercizi Spacca Ossa
22 Aprile 2019

Navy Seal - Circuito con 9 Esercizi Spacca Ossa

Pensi di Essere un Duro? Prova questo Protocollo di allenamento unitamente ai tuoi amici

Fino a qualche anno fa le palestre erano completamente stereotipate e standardizzate con macchinari isotonici: da qualche anno però, con l'avvento del functional training, crossfit ed allenamenti in stile militare, stiamo vedendo la rinascita dell'attrezzatura non convenzionale.

Le Selezioni della SAS - Special Air Service
02 Giugno 2015

Le Selezioni della SAS - Special Air Service

Le Prove Psico - Fisiche ed Attitudinali per Entrar a far parte dei SAS - Special Air Service

Molti ragazzi inglesi ambiscono a far parte del reggimento dei S.A.S. Special Air Service, uno dei migliori corpi speciali al mondo, ma come tutte le selezioni di tali Gruppi D'Elite, la maggior parte di loro non riescono. Le selezioni sono durissime, in questo articolo vi informeremo di cosa si tratta.  

Ultimi post pubblicati

Addominali: Allenamento Killer Per Avanzati
05 Aprile 2020

Addominali: Allenamento Killer Per Avanzati

Nel bodybuilding molte persone relegano ad inizio workout o al termine qualche serie di esercizi addominali eseguiti contro voglia e senza tanto entusiasmo. Se volete avere uno sviluppo addominale di un certo rilievo e mostrarli in pubblico con orgoglio, dovere lavorarci di più e meglio.

Ronnie Coleman Oggi e il suo Pensiero sui Mr Olympia Attuali con Video Intervista
04 Aprile 2020

Ronnie Coleman Oggi e il suo Pensiero sui Mr Olympia Attuali con Video Intervista

Uno dei più grandi più grandi culturista di tutti i tempi è senza dubbi Ronnie Coleman, nella foto vediamo come appare oggi. Secondo lui, gli atleti in gara attualmente non hanno nulla dei culturisti del suo tempo.