(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Come Perdere Grasso Con L'Allenamento Degli Strongman

data di redazione: 20 Aprile 2018 - data modifica: 22 Ottobre 2018
Come Perdere Grasso Con L'Allenamento Degli Strongman

L'allenamento degli strongman, Come Perdere Grasso Con Gli Esercizi Degli Strongman?

L'allenamento degli strongman, ovvero gli uomini più forti del mondo, non riguarda solo chi effettua le competizioni agonistiche.

Sappiate che questo metodo di allenamento unico nel suo genere, potrà aiutarvi ad annientare il grasso corporeo ed ottenere la miglior forma fisica di sempre.

Cos'è lo Strongman Training?

Confrontando il fisico di un moderno strongman con quello di un tempo, c'è una differenza evidente, oggi gli strongman sono più atletici. 

Sono altrettanto muscolosi e forti ma generalmente hanno meno massa grassa, sono più mobili, scattanti e veloci

Ma perché?

Oggi le competizioni degli strongman non si limitano solo alla forza pura, sono competizioni che necessitano di molte qualità fisiche che sono da allenare e migliorare.

Uno studio pubblicato nel Journal of Strength and Conditioning Research ha esaminato gli allenamenti degli strongman. 

Il team di ricerca ha voluto scoprire perché lo sport era diventato così popolare negli ultimi anni.

Dopo aver raccolto un sondaggio completo di 65 item da 167 atleti, il team ha concluso che gli strongman attuali si allenano a 360°. 

  • Il 97% ha incluso un allenamento di forza massimale
  • Il 90% ha inserito esercizi di complemento
  • Circa il 60% non solo ha sollevato pesanti, ma si è concentrato anche su ripetizioni di velocità con carichi submassimali nello squat e nello stacco.
  • Il 54% ha effettuato un allenamento pliometrico della parte inferiore del corpo
  • L'88% ha effettuato il sollevamento olimpico

Come potete vedere, gli strongman moderni usano metodi di allenamento più vari rispetto a quello del passato, e le principali aree di interesse vertono su programmi e sistemi che mirano ad una serie di risultati: 

  • ipertrofia muscolare
  • forza
  • condizionamento
  • potenza

L'intensità ed il volume di questi esercizi aiutano gli strongman a costruire un aspetto atletico con masse muscolari enormi e soprattutto magre.

Oggi giorno la composizione corporea degli strongman è la migliore di sempre, in quanto l'allenamento e anche l'alimentazione sono finalizzati ad aumentare la massa magra e a ridurre il grasso.

La natura intensa e dinamica dell'allenamento degli strongman non sta diventando popolare solo tra gli appassionati di palestra, ma attira anche l'attenzione degli allenatori d'élite e degli scienziati.

Il numero di ricerche scientifiche che investigano sull'effetto di questo metodo di allenamento è aumentato esponenzialmente negli ultimi anni.

Uno studio, pubblicato nel 2015, ha rilevato che rispetto ad un tradizionale protocollo di allenamento pesi, l'allenamento degli strongman era superiore in vari punti.

Nell'arco di 7 settimane, a 30 giocatori di rugby ben allenati è stato chiesto di prendere parte a uno dei due programmi di allenamento: allenamento tradizionale con i pesi o allenamento strongman. 

Lo hanno fatto solo per due volte a settimana, quindi sotto la frequenza allenante per atleti di un certo livello.

Mentre il sollevamento tradizionale sembrava superiore per migliorare il salto orizzontale e l'agilità, lo strongman training ha visto un miglioramento significativo della massa muscolare, della composizione corporea, delle prestazioni di accelerazione, dell'aumento del massimale negli esercizi e del miglioramento della forza di trazione.

Ci sono stati una serie di altri studi che mostrano anche risultati simili. 

Ad esempio, si è scoperto che i TIRE FLIP con pneumatici pesanti (2 serie di 6 ripetizioni con intervalli di recupero di 3 minuti) hanno aumentato la frequenza cardiaca a oltre 179 battiti al minuto e livelli di lattato nel sangue più alti di quanto si vedrebbe in un allenamento di allenamento HIIT completo.

Gli effetti dell'accumulo di lattato tramite glicolisi anaerobica e un'elevata produzione cardiovascolare sono modi sicuri per aumentare il condizionamento e aumentare la produzione calorica, il che può portare naturalmente a migliorare la forma fisica e la forma corporea.

Non c'è dubbio al riguardo. L'allenamento strongman migliora l'allenamento ed aiuta a diventare più snello.

SOLO PER GLI ATLETI CHE GAREGGIANO?

Le palestre sono cambiate molto negli ultimi anni. C'è stato un grande cambiamento negli ultimi decenni dove sempre più spesso troviamo palestre ricavate in capannoni spartani con attrezzi rudimentali e anche non convenzionali. 

Lo Strongman Training non è più uno sport esoterico con strane e mitiche attrezzature. La maggior parte degli attrezzi li troverai in queste palestre di allenamento funzionale.

I tradizionali programmi di forza si sono basati per anni sugli esercizi base della pesistica quali squat, stacco da terra, panca e distensioni sopra la testa.

Oggi giorno i programmi di allenamento si sono evoluti e molti allenatori includono esercizi degli strongman nelle routine dei propri atleti.

Anche senza attrezzature specializzate, è abbastanza facile modificare l'allenamento della forza tradizionale in modo che si adatti anche ai principi dello strongman training. 

Gli esercizi strongman non devono essere fatti usando esclusivamente auto, aerei o altri oggetti bizzarri: puoi adattarli anche a bilancieri, macchine e manubri.

Sebbene l'allenamento degli strongman si presenti con una varietà quasi infinita di sfide ed esercizi, ci sono un piccolo numero di sollevamenti che potreste incorporare nel vostro allenamento per ottenere un fisico muscoloso e soprattutto magro.

Tire Flip

Questo è sorprendentemente tecnico. Anche se non è troppo lontano da uno stacco, il carico è scomodo e posizionato davanti al corpo, cambiando carico e leva. Un brillante esercizio per la catena posteriore quando fatto correttamente.

Camminata del contadino

Semplice ed efficace. Raccogli qualcosa di pesante - kettlebell, una barra esagonale, un bilanciere pesante, 2 manubri, 2 piastre. Non importa quanto sia pesante. E poi portalo ripetutamente il più lontano possibile. I carichi caricati sono ottimi per il condizionamento generale, la forza di presa e la resilienza.

Spingere o Tirare la slitta

Sviluppa la forza funzionale: Il Lavoro con la slitta coinvolge numerosi muscoli e le articolazioni che effettuano movimenti funzionali. Le braccia e le gambe lavorano insieme per coordinare il movimento, inoltre si rafforza il Core che è il centro del corpo, indispensabile per la buona riuscita dell’esercizio.

Ottimo per il condizionamento: Essendo il peso modulabile si può allenare la forza, ma anche la resistenza ed il condizionamento in quanto con pesi bassi si potranno effettuare delle ripetute ottime per fare fiato.

Axel Bar Clean and Press

Non c'è niente di meglio dell'allenamento con un bilanciere spesso per migliorare la presa e la forza del braccio, oltre alla forza delle spalle. 

Riferimenti
Winwood, PW et al. The strength and conditioning practices of strongman competitors. J Strength Cond Res. 2011; 25(11): 3118-28
Winwood, PW et al. Strongman vs. traditional resistance training effects on muscular function and performance. J Strength Cond Res. 2015; 29(2): 429-39
Keogh, JWL et al. A brief description of the biomechanics and physiology of a strongman event: The tire flip. J Strength Cond Res. 2010. 24: 1223–1228
Berning,JM et al. Metabolic demands of “junkyard” training: pushing and pulling a motor vehicle. J Strength Cond Res. 2007; 21(3): 853-6

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Oly Lift per gli Sport da Combattimento un Compromesso Efficace?
30 Marzo 2016

Oly Lift per gli Sport da Combattimento un Compromesso Efficace?

Dopo aver redatto l'articolo Weightlifting e Crossfit il Dottor Antonio Gardelli regala un'altra perla per tutti i lettori di ABC Allenamento. Le alzate Olimpiche sono uno strumento efficace per il potenziamento negli sport di combattimento?

Impara bene i parametri del tuo allenamento per renderlo efficace
06 Aprile 2015

Impara bene i parametri del tuo allenamento per renderlo efficace

Valuta la frequenza, l’intensità e il volume di ogni tua seduta

L’allenamento per essere efficace non deve portare  al sovrallenamento ma neanche essere sotto-allenante. Deve avere dei limiti di carattere temporale. Infatti aumentando eccessivamente la durata dell’allenamento il corpo entra in stato catabolico e a lungo andare oltre a non portare alcun miglioramento può indurre il sovrallenamento. Una pianificazione razionale di un protocollo di lavoro deve considerare anche questo fattore. Allenarsi eccessivamente porta più danno che utilità, ed allo stesso tempo una preparazione fatta solo alla fine della seduta tecnica in modo frettoloso e limitato non porta a niente.

Ultimi post pubblicati

Shop ABC FIT
16 Marzo 2019

Shop ABC FIT

Come Allenarsi Con ABC FIT

ABC FIT è un personal trainer virtuale che redige programmi di allenamento su misura, calibrati a seconda delle esigenze dell'utente, dove un sofisticato algoritmo permetterà di determinare il livello di forma, in ogni momento della vostra preparazione fisica, fornendo un programma di allenamento dettagliato ad un prezzo accessibile a tutti.

Antropometria: Principi Generali
14 Marzo 2019

Antropometria: Principi Generali

Come per un sarto risulta fondamentale, per realizzare un abito su misura, la conoscenza di determinati aspetti fisici del proprio cliente, per l’istruttore una corretta valutazione antropometrica rappresenta uno strumento fondamentale per acquisire tutta una serie di dati che si riveleranno fondamentali per la stesura di un piano di allenamento personalizzato, volto a enfatizzare le potenzialità del cliente colmandone allo stesso tempo eventuali carenze...