(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

CrossFit: L'Allenamento Completo

data di redazione: 08 Marzo 2014 - data modifica: 13 Maggio 2018
CrossFit: L'Allenamento Completo

Come allenarsi in modo completo diventando più forti magri e atletici

CrossFit: L'Allenamento Completo

Il Crossfit non è altro che un concetto di addestramento militare adattato per diventare una forma di allenamento per il potenziamento e per il Fitness, ovviamente senza perdere le peculiarità originarie. 

Gli Istruttori di Crossfit vogliono vedere la casalinga allenarsi a fianco ad un sergente dei bersaglieri o dei paracadutisti della folgore  ed ovviamente vogliono che entrambi facciano fatica ed ottengano i loro sporchi risultati.  

E’ palese che la casalinga userà il bilanciere rotante senza piastre per effettuare gli esercizi olimpici del weightlifting, mentre gli uomini più allenati useranno carichi sostanziosi, ma quello che conta è il concetto ed è per questo che nelle gare di Crossfit potrete ammirare la casalinga vicino al sergente dei marines perché in questo tipo di gare quello che conta è che tutti raggiungano il proprio risultato. 

In questo sport ognuno incita l’altro, tra un concorrente e l’altro , tra una squadra e l’altra e persino i giudici incitano gli atleti, è un sport che vive di cameratismo di tipo militare e questo esiste solo nel Crossfit.

Nel Crossfit le donne hanno risultati strepitosi e danno filo da torcere agli uomini

Basta guardare su youtube per notare donne accanite che effettuano workout incredibili.

E’ la potenza del Crossfit che mette assieme atletica, ginnastica e pesistica classica, forse è il miglior modo di allenarsi che esista, per sviluppare tutte le qualità umane, per sentirsi completi, alle donne piace tantissimo ed i risultati sono evidenti a tutti. 

Il Crossfit non è agonismo fine a se stesso, non è solo sfidare un'altra persona, si sfida soprattutto se stessi nel superare i propri limiti soprattutto mentali, il fisico va dove la mente lo porta. 

Il Crossfit sta spopolando in tutto il mondo con effetto a macchia d’olio e questo fondamentalmente perché l’uomo sente il desiderio, la necessità di liberarsi delle macchine, degli esercizi troppo guidati e vuole riacquistare la padronanza della propria macchina .. umana.

Questo però non significa effettuare allenamenti da Canarino, il Crossfit è duro, molto duro, sono pochi esercizi, allenamenti brevi , ma con intensità veramente forte, non si tratta di Fitness o Circuit Training, nel crossfit ci vuole anche una buona tecnica, forza , resistenza e soprattutto RESILIENZA. 

Tutti devono fare fatica e soprattutto non bisogna pronunciare la parola: 

basta, non c’è la faccio!”, nel Crossfit non bisogna mollare, dovete fare 30 push up e alla 25° reps siete a terra, rifiatate un attimo e terminate il menù previsto. 

Il modo peggiore per affrontare tali allenamenti è il pessimismo.

Quando vi allenate in modo funzionale non pensate all’estetica del vostro fisico, non pensate agli addominali scolpiti o al petto massoso e definito! 

Quando vi allenate in stile funzionale dovete pensare a fare Workout sempre più duri, sollevando pesi sempre più alti, correndo sempre più forte, eseguendo altresì un numero maggiore di ripetizioni agli esercizi ginnici. 

In questo modo diventerete sempre più forti e potenti. 

L’estetica è una conseguenza di questi allenamenti e ve ne accorgerete subito, costruirete un fisico mai avuto prima muscoloso e magro, il crossfit è un lavoro duro ed il lavoro duro paga.


Molti crossfitter sono atleti che provengono da altre discipline sportive, come atletica, sollevamento pesi, powerlifting, Body Building come nel mondo delle M.M.A che molti atleti provengono dalla Thay Boxe, Brasilian Jiu Jitsu, Sanda. E’ ciò che accade agli sport giovani.

Quindi in mezzo si trovano varie tipologie di persone e di esperienze personali: la casalinga che ci si avvicina perché vuole tenersi in forma e si appassiona, il fighter che decide di usare questo approccio per allenarsi agli incontri, il soldato che vuole prepararsi per la missione che lo aspetta, il sollevatore olimpico che a fine carriera decide di cominciare a fare crossfit per partecipare alle gare e provare a vincere i premi in denaro, eccetera. 

Molti Crossfiter sono già forti di loro e quindi il consiglio di ABC Allenamento è quello di aumentare (uomini e donne) la propria forza di base sui grandi esercizi : prima costruite una seria base di forza (powerlifting, olimpiche, strongman, rawtraining, 5x5, quello che volete), aumentando la forza e imparando la tecnica, e poi introduci i circuiti.  

Badate che il crossfit delle origini era basato su esercizi di forza (olimpiche e powerlifting) abbinati a corpo libero (come piegamenti, air squats, trazioni, dips, anelli, corsa e sprint) e i circuiti erano molto semplici. 

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Allenamento funzionale da bodyguard
01 Ottobre 2014

Allenamento funzionale da bodyguard

scheda di allenamento funzionale per addetti alla sicurezza

Oggi molte persone guardano alla figura del bodyguard come una vera e propria professione proiettata nel futuro stante la crescente richiesta di sicurezza, quella sicurezza che le forze dell'ordine seppure nei loro limiti, non riescono a fornire totalmente.

Allenamento Corpo Libero 1 del Lunedì
01 Ottobre 2014

Allenamento Corpo Libero 1 del Lunedì

Dopo il relativo riposo del fine settimana, il Lunedì è il momento per un allenamento a corpo libero più lungo e magari anche per eliminare qualche caloria in più acquisita durante la domenica. Per garantire l'intensità deve essere mantenuto alto il ritmo dell'allenamento che consiste in molti esercizi ma con breve serie di ripetizioni. Lo scopo è di fare più circuiti.

Ultimi post pubblicati

Il Miglior Allenamento Per Perdere Grasso
15 Febbraio 2019

Il Miglior Allenamento Per Perdere Grasso

Programma di allenamento per dimagrire con esercizi di forza, cardio, protocolli HIIT e consigli alimentari perchè senza una buona alimentazione non si va da nessuna parte.

Riso Pilaf Con Frutta e Cipollotti
14 Febbraio 2019

Riso Pilaf Con Frutta e Cipollotti

Il termine pilaf di per sè, contrariamente al significato che ha acquisito per metonimia in italiano e in altre lingue, non si riferisce al riso, ma alla maniera di cucinarlo: pilaf è la cottura del riso, non il riso in sè.
Preparazione: 30 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 4