(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Diamond Push Up

data di redazione: 06 Aprile 2014 - data modifica: 01 Ottobre 2014
Diamond Push Up

Piegamenti sulle braccia con mani ravvicinate

DIAMOND PUSH UP
 
Sdraiatevi a terra in posizione prona, ovvero con la pancia in giù, con le mani poco sotto l'altezza delle spalle; le braccia ed i gomiti sono vicini ai fianchi.
 
Avvicinate le mani tra loro, fino a quasi fare combaciare pollice con pollice ed indice con indice. Lo Spazio che si verrà a formare tra le vostre mani ricorda la forma di un diamante e per questo motivo questo esercizio ha questo nome. Da questa posizione sollevatevi, mantenedo il corpo rigido come un asse.
 
Non è un esercizio per tutti in quanto richiede molta mobilità dell'articolazione del polso, ma se riuscite ad eseguirlo è un ottimo esercizio per sviluppare in primis i tricipiti e poi pettorali, trapezi e romboidi.
 
 
 
 
 
 

ESECUZIONE

 

  1. Piegate le braccia mantenendo i gomiti vicino al busto ed abbassate il corpo. Non irrigidite scapole, ma a mano a mano che scendete verso il basso, lasciate seguire il movimento con la loro adduzione.
  2. Tornate su distendendo le braccia verso l'alto
  3. Eseguite il numero di ripetizioni previste dal vostro protocollo di allenamento

 

VARIANTI

 

Per rendere più duro l'Esercizio in questione provate ad utilizzare una medball. In quadrupedia, con le ginocchia ed i piedi in appoggio a terra e le mani posizionate sopra la medball, sollevate le ginocchia estendendo le gambe. Cercate l'equilibrio e poi iniziate ad effettuare l'esercizio. In questa versione lavora maggiormente il muscolo pettorale rispetto ai classici diamond pushup effettuati a corpo libero.

 

Buon allenamento con ABC

 

 

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Grappler Twist
30 Gennaio 2015

Grappler Twist

Esercizio Funzionale per Allenare il Core in Torsione

Il grappler twist è un esercizio funzionale che si effettua con il bilanciere dove una estremità è vincolata ad uno snodo mobile, che permette movimenti in tutte le direzioni. Questo snodo è collegato ad una struttura pesante, trasportabile con maniglia, nella quale è possibile eseguire innumerevoli esercizi con bilanciere: dal T- Bar Row al Push Press unilaterale.

Perdere Grasso con i MedBall Burpees
16 Maggio 2016

Perdere Grasso con i MedBall Burpees

Acquistate una Giant MedBall, andate al parco e iniziate ad effettuare questa tipologia di esercizi e perderete un sacco di grasso in eccesso.​

Ultimi post pubblicati

Soufflè Proteici Al Cioccolato e Cocco
18 Febbraio 2019

Soufflè Proteici Al Cioccolato e Cocco

Volete terminare le vostre proteine al cioccolato realizzando una ricetta deliziosa? Vi consigliamo di provare il nostro soufflè proteico al cioccolato e cocco.
Preparazione: 20 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 2
Budino Proteico Alla Vaniglia
18 Febbraio 2019

Budino Proteico Alla Vaniglia

Il budino con latte e uova è un dolce altamente proteico ideale per una colazione o merenda da sportivo. In questa ricetta vi proponiamo un modo per farsi a casa propria un budino proteico con le vostre proteine del siero del latte. 
Preparazione: 40 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 2