Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Esercizi Funzionali ai cavi

data di redazione: 26 Luglio 2014 - data modifica: 02 Ottobre 2014
Esercizi Funzionali ai cavi

Split Squat con vogatore e Split Squat con spinta usando i cavi

I cavi possono essere un valido strumento per eseguire questi due esercizi che vi proporremo che secondo noi sono alquanto funzionali in quanto allenano parti corporee distanti tra di loro, all'unisono, in un'unico movimento, gli esercizi sono :

 

  1. SPLIT SQUAT CON VOGATORE AD UN BRACCIO
  2. SPLIT SQUAT AL CAVO CON SPINTA PER LE SPALLE

 

 

SPLIT SQUAT CON VOGATORE AD UN BRACCIO

 

Questo esercizio allena numerosi muscoli :

 

  • quadricipiti
  • bicipiti femorali
  • dorsali
  • deltoidi posteriori
  • bicipiti

Essendo un esercizio globale, che allena diversi muscoli appena citati, il cuore sarà costretto a lavorare molto, pompando il sangue nelle varie aree che sono molto distanti tra di loro.

 

Le prime volte avrete un pò di affanno e questo è positivo, perché significa che l'esercizio è impegnativo . 

 

ESECUZIONE 

 

  • Portatevi in posizione di affondo con la gamba sinistra davanti alla destra 
  • La mano destra afferra la maniglia del cavo basso
  • Ruotate il corpo verso il cavo, tenendo la testa diritta e l'addome contratto
  • Salite in piedi
  • Distendendo le gambe, mentre tirate a voi il cavo
  • Mentre eseguite la torsione ritraete la scapola che lavora per allontanare la spalla dal cavo

 

 

SPLIT SQUAT AL CAVO CON SPINTA PER LE SPALLE

 

Questo esercizio è il perfetto antagonista dell'esercizio precedente . In quanto nella parte superiore del corpo vengono allenati muscoli di spinta come tricipiti e spalle unitamente ai muscoli delle gambe che lavorano in modo leggermente diverso rispetto all'esercizio precedente. 

 

ESECUZIONE DELL'ESERCIZIO

  • Portatevi in posizione di affondo questa volta di spalle al cavo basso
  • Il braccio destro è davanti e disteso, mentre la mano sinistra afferra la maniglia
  • Ruotate il busto in direzione del cavo mantenendo la testa diritta e l'addome contratto
  • Senza spostare la posizione dei piedi salite dall'affondo
  • E contestualmente spingete il cavo verso l'alto
  • Andando a formare un angolo di 45°
  • Mentre lo fare, ruotate il corpo dalla parte opposta al cavo.

 

Buon ABC Allenamento 

 

 

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Halo con le clubbells, Kettlebell o SandBag
16 Novembre 2017

Halo con le clubbells, Kettlebell o SandBag

Esercizio Funzionale con svariate funzioni

A corpo libero o con carichi leggeri ( manubri, piastre, kettlebell, clubbell o sandbag) viene utilizzato come esercizio di riscaldamento e mobilizzazione per l'intero cingolo scapolo -omerale e tutte le complesse catene articolari che vi fanno capo, a partire ovviamente dal CORE.    

Dumbbell Snatch
02 Marzo 2015

Dumbbell Snatch

Snatch con manubrio ad un braccio

Lo SNATCH è l'esercizio funzionale per eccellenza per migliorare l'esplosività. La versione effettuata con i manubri è indicata per coloro che si stanno approcciando in questi tipi di sollevamenti e anche per coloro che non dispongono di attrezzature, come bilanciere olimpico o kettlebell.

Ultimi post pubblicati

Programma Alimentare per Bodybuilding: cosa mangiare e cosa evitare
16 Ottobre 2019

Programma Alimentare per Bodybuilding: cosa mangiare e cosa evitare

Per massimizzare i risultati ottenibili tramite l’allenamento in palestra, è necessario porre estrema attenzione sulla propria dieta, in quanto alimentarsi in maniera sbagliata può rallentare di molto il raggiungimento dei propri obiettivi relativi alla crescita muscolare e al miglioramento della propria composizione corporea.

Personal Trainer Sì o No?
27 Settembre 2019

Personal Trainer Sì o No?

I personal trainer sono atleti avanzati, magari anabolizzati? Questa è una credenza popolare anni 90 che in questo post sarà smentita. Affidarsi ad un personal trainer vuol dire scegliere di fare il giusto ingresso in una palestra; vuol dire approcciarsi correttamente al mondo dell’allenamento fitness.