Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Esercizi Funzionali ai cavi

data di redazione: 26 Luglio 2014 - data modifica: 02 Ottobre 2014
Esercizi Funzionali ai cavi

Split Squat con vogatore e Split Squat con spinta usando i cavi

I cavi possono essere un valido strumento per eseguire questi due esercizi che vi proporremo che secondo noi sono alquanto funzionali in quanto allenano parti corporee distanti tra di loro, all'unisono, in un'unico movimento, gli esercizi sono :

 

  1. SPLIT SQUAT CON VOGATORE AD UN BRACCIO
  2. SPLIT SQUAT AL CAVO CON SPINTA PER LE SPALLE

 

 

SPLIT SQUAT CON VOGATORE AD UN BRACCIO

 

Questo esercizio allena numerosi muscoli :

 

  • quadricipiti
  • bicipiti femorali
  • dorsali
  • deltoidi posteriori
  • bicipiti

Essendo un esercizio globale, che allena diversi muscoli appena citati, il cuore sarà costretto a lavorare molto, pompando il sangue nelle varie aree che sono molto distanti tra di loro.

 

Le prime volte avrete un pò di affanno e questo è positivo, perché significa che l'esercizio è impegnativo . 

 

ESECUZIONE 

 

  • Portatevi in posizione di affondo con la gamba sinistra davanti alla destra 
  • La mano destra afferra la maniglia del cavo basso
  • Ruotate il corpo verso il cavo, tenendo la testa diritta e l'addome contratto
  • Salite in piedi
  • Distendendo le gambe, mentre tirate a voi il cavo
  • Mentre eseguite la torsione ritraete la scapola che lavora per allontanare la spalla dal cavo

 

 

SPLIT SQUAT AL CAVO CON SPINTA PER LE SPALLE

 

Questo esercizio è il perfetto antagonista dell'esercizio precedente . In quanto nella parte superiore del corpo vengono allenati muscoli di spinta come tricipiti e spalle unitamente ai muscoli delle gambe che lavorano in modo leggermente diverso rispetto all'esercizio precedente. 

 

ESECUZIONE DELL'ESERCIZIO

  • Portatevi in posizione di affondo questa volta di spalle al cavo basso
  • Il braccio destro è davanti e disteso, mentre la mano sinistra afferra la maniglia
  • Ruotate il busto in direzione del cavo mantenendo la testa diritta e l'addome contratto
  • Senza spostare la posizione dei piedi salite dall'affondo
  • E contestualmente spingete il cavo verso l'alto
  • Andando a formare un angolo di 45°
  • Mentre lo fare, ruotate il corpo dalla parte opposta al cavo.

 

Buon ABC Allenamento 

 

 

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Sots Squat
24 Novembre 2015

Sots Squat

Incredibile Esercizio Funzionale Per Gambe, Spalle, Trapezio e Core

​Esercizio davvero duro e non per tutti. Lo Squat garantisce un lavoro importante su cosce e glutei; il press da posizione accosciata (molto scomoda) sollecita in maniera incredibile: la muscolatura paravertebrale, il trapezio e le spalle. E' un esercizio da effettuarsi con sandbag, kettlebell o bilanciere da inserire sicuramente in sport di contatto come: MMA, Lotta, Rugby e FootBall American

SLANCIO Olimpico - Le 2 Fasi che Caratterizzano questo Esercizio
04 Giugno 2015

SLANCIO Olimpico - Le 2 Fasi che Caratterizzano questo Esercizio

Come si effettua lo Slancio Olimpico

Lo slancio è una delle due (in passato, tre) specialità del sollevamento pesi. A differenza dello strappo, in cui l'atleta compie un unico movimento per portare il bilanciere sopra la propria testa, nello slancio l'atleta prima compie un movimento detto girata, in cui porta il bilanciere all'altezza delle spalle, e poi un altro movimento per portarsi sotto il bilanciere e concludere l'alzata al di sopra del capo, a braccia tese. Questo secondo movimento può essere svolto a piedi pari o sforbiciata, cioè portando un piede in avanti e un piede dietro. Per essere valido, il sollevamento deve concludersi comunque con l'atleta a piedi paralleli e braccia tese; in questa posizione aspetta il segnale dell'arbitro per poter posare il bilanciere.

Ultimi post pubblicati

La Guida Definitiva Per Scolpire i Tuoi Addominali
03 Giugno 2020

La Guida Definitiva Per Scolpire i Tuoi Addominali

Guida definitiva e risolutiva che vi darà una grossa mano per scolpire i vostri addominali. Nella guida avrete utili consigli su cosa mangiare, su quali esercizi scegliere ed effettuare, su quali integratori assumere, su come fare la doccia e altri piccoli suggerimenti utili.

Allenamento e Dieta Attuali di Mike Tyson
03 Giugno 2020

Allenamento e Dieta Attuali di Mike Tyson

A 53 anni suonati l'ex campione dei pesi massimi vuole rientrare a combattere (anche se solo per beneficenza): alla riscoperta di un eroe maledetto che non ha mai smesso di cercare sè stesso. Il grande ritorno pare sarà solo per beneficenza e solamente per una manciata di round. Anche l’avversario sembra ormai deciso: Evander Holyfield, il nemico di sempre.