(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Front Lever

data di redazione: 11 Ottobre 2015
Front Lever

Core e Schiena alla Juri Chechi con questo Esercizio Micidiale

Il front lever è un esercizio micidiale molto noto nel settore dell’allenamento funzionale sezione calistenico, che coinvolge gran parte della muscolatura della parte superiore del corpo, sebbene i gruppi maggiormente coinvolti, ossia quelli che lavorano per rendere possibile tale isometrica, siano soprattutto due: i dorsali (per circa il 70%) e l'addome (per circa il 30%).

Il Front Lever era un esercizio effettuato anche dal Grande Culturista Franco Columbu, significando che non è un esercizio riservato solo ai CrossFiter ed appassionati dell'allenamento funzionale.

COME EFFETTUARE QUESTO ESERCIZIO?

  • Afferra una sbarra per trazioni con una presa prona, presa alla larghezza delle spalle o poco più stretta.
  • Dalla posizione sospesa, utilizzare le spalle, schiena ed il core per tirare il vostro corpo - totalmente diritto
  • Dalla posizione perpendicolare fino ad una posizione parallela al pavimento
  • Se è possibile raggiungere questa posizione, mantenerla il più a lungo possibile

Le 4 regole riguardanti la forma/tecnica da tenere sono:

  1. scapole retratte,
  2. braccia completamente distese,
  3. schiena dritta,
  4. corpo parallelo al suolo.

Questo esercizio è il movimento terminale di una serie di movimenti propedeutici finalizzati ad arrivare ad eseguire un Front Lever alla Juri Chechi. Consigliamo di iniziare con:

TUCK FRONT LEVER

Il Tuck Front Lever è la variante più semplice del front lever, con le gambe racchiuse al petto. In questo caso vi consigliamo di raggiungere la posizione in seguito ad una trazione alla sbarra, essendo questo il vostro primo approccio all'esercizio.

All'inizio è accettabile anche tenere questa posizione col corpo leggermente al di sotto dell'orizzontale. Mi raccomando però, scapole retratte e braccia tese!

Ora da questa posizione possiamo effettuare

TUCK FL PULL UPS

Dalla posizione di tuck front lever effettuate una trazione restando col corpo parallelo al suolo, finchè le vostre gambe non toccano la sbarra. Tenete tale posizione per un attimo, dopodiché ridiscendete in tuck front lever, tenete la posizione brevemente e continuate in tale modo.

Per compiere questo movimento è richiesta non solo un'immensa forza nei muscoli di trazione, ma sono necessari anche dei tricipiti molto potenti e una retrazione scapolare eccellente per poter chiudere il movimento al 100%.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Squat con 2 Kettlebell
03 Aprile 2017

Squat con 2 Kettlebell

Clean and Squat Double Arm Bottoms Up

Questo è un movimento dinamico, esplosivo che richiede un elevato livello di stabilità totale del corpo, questo esercizio permette di migliorare tantissimo nello squat tradizionale.

Sandbag Floor Push
30 Settembre 2014

Sandbag Floor Push

Uno degli esercizi possibili con questo attrezzo funzionale

Sandbag floor push Panca declinata con il sacco militare La panca declinata serve per allenare: pettorali ( soprattutto i fasci costali) deltoidi anteriori tricipiti trapezi con la versione funzionale si attivano inoltre i muscoli stabilizzatori del bacino e del tronco: glutei femorali ischiocrurali adduttori trasversi quadrato dei lombi

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.