ABC Allenamento
(0)
Carrello (00)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Grappler Twist

data di redazione: 30 Gennaio 2015
Grappler Twist

Esercizio Funzionale per Allenare il Core in Torsione

Il grappler twist è un esercizio funzionale che si effettua con il bilanciere dove una estremità è vincolata ad uno snodo mobile, che permette movimenti in tutte le direzioni. Questo snodo è collegato ad una struttura pesante, trasportabile con maniglia, nella quale è possibile eseguire innumerevoli esercizi con bilanciere: dal T- Bar Row al Push Press unilaterale.

 

L'esercizio in questione allena il Core ed è molto utilizzato negli allenamenti per sport di combattimento e lotta perchè in questi sport, i movimenti in torsione del corpo, servono per le proiezioni ed i ribaltamenti. Inoltre non da poco il Grappler Twist è un esercizio che esercita una forte tonificazione del punto vita. 

 

I Vantaggi di questo esercizio :

  1. Costruisce forza e stabilità
  2. Aumenta la Forza di rotazione
  3. Migliora la mobilità superiore del corpo
  4. Migliora la stabilità della spalla

 

ESECUZIONE DEL GRAPPLER TWIST

POSIZIONE INIZIALE 

  1. Posizionare un bilanciere olimpionico all'interno dello snodo
  2. In mancanza dello snodo, mettete l'estremità del bilanciere in un angolo tra due muri
  3. Afferrate un lato del bilanciere, dove avete caricato qualche piastra, e portatelo sopra la testa con le braccia tese
  4. Mantenete le gambe ad una larghezza pari alle vostre spalle

MOVIMENTO

 

  1. Da questa posizione iniziate a fare una torsione del bilanciere verso sinistra 
  2. Per fare questa torsione cercate di utilizzare la zona centrale del vostro corpo
  3. Le Gambe ed i piedi devono assecondare il movimento 
  4. Giunti a sinistra, ritornate al centro, formando un semicerchio con il bilanciere
  5. le braccia devono essere sempre tese
  6. Una volta giunti al centro, fate lo stesso procedimento a destra
  7. Ripetere per il numero di volte imposto dal protocollo di allenamento

 

CONSIGLI

 

Se l'esercizio ha finalità fisiche di tipo estetico e quindi viene inserito in una routine di allenamento addominale, per assotigliare la vita, consigliamo di eseguire il movimento in modo lento e controllato.

 

Se invece l'esercizio è inserito in un contesto di MMA o lotta per fine prestazionali, consigliamo di utilizzare carichi alti e di eseguire movimenti esplosivi, in modo da allenare la Torsione in modo esplosivo che potrà servire in combattimento.

 

Buon ABC Allenamento



Potrebbe interessarti anche

Rematore Inverso a Corpo Libero ad 1 Braccio
22 Gennaio 2016

Rematore Inverso a Corpo Libero ad 1 Braccio

Dopo avervi proposto l'esercizio REMATORE INVERSO A CORPO LIBERO, ci sembrava giusto redigere un articolo sulla versione più dura di questo esercizio, ovvero con un braccio solo alla volta.

Plyometric Push Up
01 Ottobre 2014

Plyometric Push Up

Esercizi pliometrici e piegamenti sulle braccia

Una versione molto produttiva dell'esercizio a corpo libero inerente i piegamenti sulle braccia è rappresentato dai piegamenti pliometrici. Come si realizzano i Plyometric Push Up? Gli esercizi pliometrici piegamenti sulle braccia...

Ultimi post pubblicati

Come Allenarsi a Casa Tutto L'anno
11 Maggio 2021

Come Allenarsi a Casa Tutto L'anno

Questo programma è completo ed esaustivo, in quanto è composto da schede di allenamento specifiche per l'aumento della massa e forza muscolare e altre specifiche per la definizione muscolare, mediante l'esecuzione degli esercizi più importanti ed efficaci del bodybuilding.

BodyBuilding a Circuito Per Perdere Grasso e Conservare La Massa Muscolare
21 Aprile 2021

BodyBuilding a Circuito Per Perdere Grasso e Conservare La Massa Muscolare

Come Perdere peso in grasso, senza perdere muscoli

Non ci sono dubbi che l’esercizio, in particolare quello orientato all’allenamento della forza, possa contribuire al mantenimento della massa muscolare durante la riduzione del peso. Per perdere grasso bisogna mettersi a dieta, i provvedimenti dietetici devono dare particolare attenzione all’assunzione delle proteine