(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Halo con le clubbells, Kettlebell o SandBag

data di redazione: 09 Giugno 2014 - data modifica: 16 Novembre 2017
Halo con le clubbells, Kettlebell o SandBag

Esercizio Funzionale con svariate funzioni

Halo con le clubbells? L'Halo è un esercizio funzionale con svariate funzioni che dipendono :

 

  1. dall'entità del carico 
  2. dalla velocità di esercuzione
  3. dall'attrezzo utilizzato

 

A corpo libero o con carichi leggeri (manubri, piastre, kettlebell, clubbell o sandbag) viene utilizzato come esercizio di riscaldamento e mobilizzazione per l'intero cingolo scapolo - omerale e tutte le complesse catene articolari che vi fanno capo, a partire ovviamente dal CORE.

 

Con carichi più pesanti il lavoro coinvolge anche la forza e l'ipertrofia dei muscoli stabilizzatori e motori di queste catene.

 

  • fascia addominale
  • paravertebrali
  • extrarotatori della cuffia
  • trapezio
  • romboide
  • gran dentato
  • gran dorsale 
  • gran pettorale 
  • deltoide

A chi può servire un esercizio del genere ?

 

A coloro che praticano sport di contatto :

 

  • RUGBY
  • LOTTA GRECO ROMANA
  • SUBMISSION GRAPPLING
  • BRAZILIAN JIU JIUTSU
  • MMA
  • BOXE
  • THAY BOXING
  • KICK BOXING

 

ESECUZIONE DELL'ESERCIZIO

 

 

PARTENZA - PUNTO A

 

  • Sistematevi in stazione eretta
  • afferrate la K-BAG  davanti a voi con presa media 

PUNTO - B

 

  • portate il braccio destro diagonalemente in avanti e davanti all'addome.
  • Il braccio sinistro si posiziona davanti al bacino, all'altezza del pube.
  • La sandbag è longitudinale davanti a voi

 PUNTO C

 

  • sollevate la BAG con una rotazione verso sinistra
  • il braccio sinistro è vicino al busto 
  • l'avambraccio destro appena sopra la testa
  • il braccio omolaterale ad un angolo di quasi 180° con iol busto

PUNTO D

 

  • stabilizzate la K-BAG sopra le spalle all'altezza del trapezio
  • i Gomiti di entrambi le braccia devono puntate in avanti e mai devono essere aperti

PUNTO E

 

  • continuate la rotazione dall'altra parte
  • il braccio si avvicina al busto
  • il braccio sinistro si abduce
  • l'avambraccio omolaterale passa appena sopra la testa
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Allenamento Kettlebell parte 3
04 Aprile 2017

Allenamento Kettlebell parte 3

22 Esercizi Funzionali da effettuare con le Kettlebell

Si continua con l'argomento Allenamento Kettlebell con altri 3 esercizi funzionali. Nel primo articolo della serie, avevamo parlato di : swing e rematore. Nel secondo articolo avevamo parlato di : figura 8, tirata alta e squat ad un braccio.

Plank
26 Novembre 2017

Plank

Stabilizzazione del tronco

Sappiate che la prima funzione della fascia addominale è quella della stabilizzazione del tronco ed il plank è l'esercizio più semplice e diretto per allenarla.

Ultimi post pubblicati

Dieta Definizione Semplice Da Seguire
24 Maggio 2019

Dieta Definizione Semplice Da Seguire

Definire i muscoli non significa solo aumentare ulteriormente la frequenza degli allenamenti, inserendo un volume di lavoro maggiore, inserendo anche attività aerobica. E' l'errore che commettono tutti, allenarsi come pazzi, mantenendo la stessa alimentazione seguita nella fase di incremento della massa muscolare.

Swiss Bar: Benefici Ed Esercizi
20 Maggio 2019

Swiss Bar: Benefici Ed Esercizi

Questo attrezzo speciale ha diverse maniglie che si possono utilizzare per variare il posizionamento delle mani durante gli esercizi di distensione e trazione, permettendo di migliorare la forza assicurando altresì una presa multipla salda ed una perfetta stabilità durante l'esecuzione dei movimenti.