(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

One Leg Deadlift

data di redazione: 13 Giugno 2014 - data modifica: 01 Ottobre 2014
One Leg Deadlift

Esercizio per l'estensione di tutto il corpo, glutei e femorali

Un Esercizio incredibile, uno dei pochi che allena l'estensione di tutto il corpo e il migliore in assoluto per glutei e femorali.

 

Non dimentichiamo il lavoro cui sono sottoposti gli estensori della colonna :

 

  • quadrato dei lombi
  • lunghissimi del dorso
  • erettori spinali
  • retropositori dell'omero
  • extrarotatori della cuffia

In più :

 

  1. EQUILIBRIO
  2. PROPRIOCEZIONE
  3. DESTABILIZZAZIONE

Tutti condizioni importanti per quanto riguarda gli sport di performance.

 

Le 5 fasi preliminari per imparare l'esercizio e renderlo poi più duro

 

  1. L'one leg deadlift prevede una tecnica un pò complessa e quindi come primo step è sufficiente semplicemente toccare la kettlebell senza sollevarla da terra.
  2. il passo successivo consisterà nel toccare con entrambi le mani due kettlebell posizionate davanti a voi 
  3. il terzo step sarà l'esecuzione dell'esercizio come previsto dall'articolo 
  4. il quarto step consiste nel sollevamento in tale posizione di 2 kettlebell 
  5. il quinto step per atleti super consiste nel eseguire l'esercizio in questione sopra uno step con il o le kettlebell posizionate a terra 

 

ESECUZIONE DELL'ESERCIZIO " ONE LEG DEADLIFT"

 

 

 

 

PARTENZA

 

  • In stazione eretta, sollevate leggermente da terra la gamba destra 
  • le braccia sono lungo i fianchi
  • il kettlebell è a terra davanti a voi 
  • cercate stabilità ed equilibrio prima di partire

 

 

  • scendete lentamente verso il basso con il busto
  • afferrate il kettlebell con la mano destra
  • la gamba su cui appoggiate è la sinistra
  • la gamba destra andrà all'indietro per darvi equilibrio
  • con un movimento controllato sollevate il busto ed il kettlebell
  • tornate alla posizione eretta
  • mantenete l'equilibrio senza appoggiare la gamba destra
  • Eseguite il numero di ripetizioni che riuscite o previste 
  • dopodiché cambiate lato come qui di seguito spiegato 
  • invertite la gamba di appoggio
  • invertite il braccio che andrà in presa
  • Eseguite il medesimo esercizio descritto in precedenza in questo modo
Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Plyometric Push Up
01 Ottobre 2014

Plyometric Push Up

Esercizi pliometrici e piegamenti sulle braccia

Una versione molto produttiva dell'esercizio a corpo libero inerente i piegamenti sulle braccia è rappresentato dai piegamenti pliometrici. Come si realizzano i Plyometric Push Up? Gli esercizi pliometrici piegamenti sulle braccia...

Goblet Squat
24 Novembre 2017

Goblet Squat

Come dare nuovo stimolo all’aumento veloce della massa muscolare delle gambe

A nostro avviso allenarsi sempre nello stesso modo, con gli stessi esercizi può portare ad uno stallo nell’incremento della massa muscolare delle gambe, in quanto i muscoli si abituano ben presto e senza nuovo stimolo la crescita muscolare....

Ultimi post pubblicati

Quante volte andare in palestra?
23 Ottobre 2018

Quante volte andare in palestra?

Il Giusto Numero di Sedute Settimanali a Seconda del Proprio Obiettivo

E' la classica domanda che ci pongono tutti i nostri clienti e lettori. Una prima risposta che vi diamo è questa: dipende dal vostro obiettivo. In palestra si allenano delle qualità, che poi ci permetteranno di sviluppare un corpo statuario, muscoloso e magro; a seconda del vostro obiettivo dovrete adottare una particolare strategia di allenamento che comporterà anche l'inserimento del giusto numero di sedute settimanali.

Crepes ai Pistacchi
23 Ottobre 2018

Crepes ai Pistacchi

I pistacchi danno tanti benefici perché contengono molti sali minerali soprattutto potassio, fosforo, magnesio e calcio, oltre a ferro e rame. Contengono, inoltre, molta vitamina A ma anche vitamina B,C e vitamina E.
Preparazione: 35 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 4