Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Panca Declinata con Bilanciere o Manubri a "Corpo libero"

data di redazione: 14 Maggio 2014 - data modifica: 01 Ottobre 2014
Panca Declinata con Bilanciere o Manubri a "Corpo libero"

Come Allenare i pettorali e tricipiti con il bilanciere senza la Panca

Panca Declinata con Bilanciere o Manubri a "Corpo libero"

 
Con l'avvento dell'allenamento funzionale conosciuto come functional training, molte discipline riguardanti la pesistica si stanno fondendo tra di loro, una vera e propria globalizzazione della ghisa : body building, weightlifting, powerlifting, ginnastica, fitness, isometria sono le discipline più importanti di questo mondo e ognuna di queste ha le sue peculiarità e pregi.
 
 
 
Il trucco di un buon istruttore è quello di prendere il meglio da ogni disciplina per creare un allenamento super efficiente. Ad esempio se volete effettuare un allenamento completo esclusivamente con un bilanciere o due kettlebell in un prato, garage o sopra un tatami e non avete una panca per effettuare delle distensioni pettorali come fareste ?
 
Effettuare esclusivamente dei piegamenti sulle braccia per allenare i tricipiti a corpo libero a lungo andare può stancare, oppure può rallentare i progressi e sappiate che con un bilanciere si può fare tutto anche senza tanti attrezzi di supporto . Ecco come potete fare !!!
 
 
Ci siamo inventati un esercizio, almeno non l'abbiamo visto fare da nessun altro, che permette di fare delle distensioni senza panca. Sdraiatevi sopra un tappeto, prato, tatami e fate un bel ponte come nella lotta greco romana o submission grappling, tenete in tiro i muscoli lombari, glutei e fate una linea retta tra i quadricipiti e pettorali in modo da scaricare uniformemente il carico su tutto il corpo.
 
Fatevi passare, da una buon'anima, un bilanciere discretamente carico e con una presa stretta mirando allo sterno del vostro petto, iniziate a fare delle distensioni. La particolare posizione del corpo vi permetterà di scendere moltissimo, senza sbattere i gomiti a terra in modo tale da stimolare profondamente le fibre dei pettorali e tricipiti proprio come se aveste usato una panca declinata o piana. Vi consigliamo una presa larghezza spalle, gomiti aderenti al dorso ed un range di ripetizioni da 8 a 15. Se volete rendere più duro l'esercizio, fate la fase eccentrica molto lenti, per poi fermatevi un attimo con il bilanciere sopra il petto, per poi ripartire esplosivi. Lo stesso esercizio lo potete tranquillamente effettuare con due kettlebell in un prato vicino alla vostra abitazione.

 

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

I Migliori Esercizi CrossFit a Corpo Libero da Fare a Casa
13 Maggio 2018

I Migliori Esercizi CrossFit a Corpo Libero da Fare a Casa

Ecco alcuni tra i migliori esrcizi di CrossFit col solo uso del peso corporeo, da esegire a casa oppure da aggiungere alla propria routine di allenamento in palestra. Il corpo umano è capace di imprese incredibili, ma per completare delle azioni in modo sicuro, è necessario imparare a muoversi e allenarsi in modo più funzionale.

Come Simulare l'Arrampicata con la Corda con un Semplice Bilanciere
20 Aprile 2015

Come Simulare l'Arrampicata con la Corda con un Semplice Bilanciere

Barbell Climbs - Esercizio Funzionale simile all'arrampicata che si effettua con un bilanciere

Non tutti in palestra hanno le corde da arrampicata, oppure non tutti hanno un'altezza del soffitto tale da permettere di eseguire questo fantastico e duro esercizio funzionale

Ultimi post pubblicati

Braccia Enormi con i Migliori Esercizi Base
21 Febbraio 2020

Braccia Enormi con i Migliori Esercizi Base

Se volete aumentare le dimensioni dei vostri bicipiti, allora allenate duramente i dorsali, e se volete aumentare le dimensioni dei vostri tricipiti dovete allenare duramente pettorali e deltoidi con gli esercizi di distensione.

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali
19 Febbraio 2020

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali

I muscoli delle gambe sono tra i più voluminosi, affamati di ossigeno e forti che abbiamo nel corpo. Allenarli coinvolge rapidamente la respirazione e il metabolismo. L'allenamento funzionale impiega i movimenti tipici pionieristici: accosciate, piegamenti braccia, piegamenti gambe, salti e tutte le forme di trazione.