ABC Allenamento
(0)
Carrello (00)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Piegamenti sulle braccia con Swiss Ball

data di redazione: 20 Febbraio 2014 - data modifica: 25 Febbraio 2018
Piegamenti sulle braccia con Swiss Ball

Come rendere più duri i normali Piegamenti sulle braccia

Piegamenti sulle braccia su 2 step con Swiss Ball

 

Per rendere più duri e performanti i normali piegamenti sulle braccia, basta utilizzare una swiss ball e due step o gradini. Posizionate i due step avanti a voi ad una larghezza equivalente alle vostre spalle, in quanto saranno la base per le vostre mani. Posizionate quindi le mani negli step alla larghezza delle vostre spalle o leggermente più larghe con le dita parallele alle vostre clavicole, i piedi vanno posizionati sulla swiss ball cercando di mantenerli ad un'angolazione di 90° in modo tale che il corpo faccia una perfetta linea orizzontale.

 

A questo punto abbassate il corpo piegando i gomiti finché il petto non si trova alla stessa altezza delle mani. Ritornate indietro stendendo i gomiti e spingendo sui blocchi, alzando tutto il corpo contemporaneamente. Per stabilizzare meglio il corpo durante il movimento tenete le ginocchia tese, fissando le anche in una posizione stabile e cosa importantissima mantenete gli addominali e lombari tesi e contratti per tutto l'esercizio. Si consiglia di lavorare su un unico piano in quanto le variabili degli step e swiss ball sono già molto impegnative.

 

 



Da evitare :

  1. sollevarsi in modo non uniforme come ad esempio prima una spalla poi l'altra
  2. alzare le spalle verso le orecchie
  3. spostare la testa in avanti
  4. muovere le anche
  5. spostare la palla lateralmente

 

Per rendere più duro l'esercizio alzate leggermente una gamba mantenendone solo una sulla palla svizzera. Questo esercizio allena in maniera molto efficace :

  • Tricipiti 
  • Pettorali 
  • Deltoidi anteriori
  • Deltoidi posteriori come muscoli ausiliari 


Potrebbe interessarti anche

Clean and Press
02 Ottobre 2014

Clean and Press

Il Clean and Press è un esercizio ”total body” che eseguito da solo, e con la giusta intensità, fa lavorare praticamente ogni muscolo del corpo

Il Clean and Press è un esercizio ”total body” che eseguito da solo, e con la giusta intensità, fa lavorare praticamente ogni muscolo del corpo ma essendo un esercizio complesso richiede un’ottima padronanza della tecnica d’esecuzione.

Push Press
21 Aprile 2018

Push Press

Esercizio Che Serve Per Aumentare La Forza Negli Esercizi Di Distensione

Per gli atleti che sono alla ricerca di spalle più grosse e forti, il push press può essere un esercizio che potrà permettervi di migliorare in tale distretto muscolare.Il lite motive di questo movimento è il leggero slancio corporeo che permette di gestire più peso rispetto al tradizionale military press.

Ultimi post pubblicati

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari
08 Aprile 2021

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari

Scheda di Allenamento Old School anni 80

La monofrequenza “pura” non esiste, perché la fisiologia del nostro corpo va in una direzione completamente diversa. Chi pensa d’allenare un muscolo una volta a settimana in monofrequenza, in realtà non sa che sta facendo un allenamento pesante, più diversi richiami, perché nessun muscolo può mai lavorare in modo totalmente isolato. Fatta questa premessa entriamo nel nocciolo dell'articolo.

Massa Muscolare Scolpita - Programma Definitivo
07 Aprile 2021

Massa Muscolare Scolpita - Programma Definitivo

La routine di allenamento PHAT è stata progettata da Layne Norton bodybuilder e powerlifter. Il programma PHAT combina routine di bodybuilding e powerlifting in un unico programma di allenamento settimanale.