ABC Allenamento
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Pistol Squat con Trx

data di redazione: 07 Febbraio 2015 - data modifica: 07 Dicembre 2015
Pistol Squat con Trx

Variante dell'esercizio a corpo libero da eseguire con il Trx

Il Pistol Squat è un esercizio a corpo libero, decisamente molto avanzato con cui allenare le gambe. E' un ottimo esercizio per quando non si hanno adeguati strumenti ed attrezzi a disposizione, ma è anche ideale per chi a voglia di provare un esercizio NON convenzionale che offre molti vantaggi in termini di forza e coordinazione.

Non è adatto né per neofiti né tantomeno per soggetti con problematiche all'articolazione del ginocchio. L'esercizio in buona sostanza consiste nell'effettuare un'accosciata a corpo libero su di una gamba la quale deve sorreggere e poi spingere tutto il vostro peso. Non è solo una questione di forza, ma è anche una questione di equilibrio e anche di flessibilità di caviglie, anche e mobilità del ginocchio in quanto l'accosciata unilaterale dovrà essere completa.

Per tale motivo in questo articolo vi proporremo il pistol squat con trx, uno strumento derivato dall'allenamento militare, che potrà aiutarvi ad effettuare questo splendido esercizio. La versione con trx è molto più semplice ed attuabile.

PISTOL SQUAT CON TRX

ESECUZIONE DELL'ESERCIZIO

VERSIONE SEMPLICE

  • State di fronte ad un TRX
  • tenere le maniglie con entrambe le mani
  • gomiti piegati vicino ai fianchi
  • palmi rivolti verso il basso
  • Da questa posizione iniziate a fare un'accosciata con una gamba tenendo saldamente le bretelle del trx
  • Andate giù effettuando uno squat profondo
  • Come vedete dalla foto per risollevarvi da questa posizione alquanto scomoda avrete una sinergia di braccia e gambe
  • Le braccia vi daranno equilibrio e tirando anch'esse toglieranno qualche kg del vostro peso corporeo
  • Ovviamente dovete cercare di effettuare il movimento tirando pochissimo con le braccia in modo tale da far lavorare le gambe

VERSIONE CON CARICO

per rendere più performante l'esercizio potete utilizzare una bulgarian bag's dietro il collo oppure indossare un giubotto zavorrato per aumentare l'intensità dell'esercizio. La versione a corpo libero è da ritenersi ovviamente la più dura ma se non siete flessibili e non avete equilibrio potete provare questa versione di esercizio.

Buon ABC Allenamento con JUNGLE GYM XT



Potrebbe interessarti anche

Wall Squat con Swiss Ball
25 Gennaio 2016

Wall Squat con Swiss Ball

Con la Swiss Ball è possibile eseguire numerosi esercizi di bodybuilding & fitness in quanto può svolgere la funzione di una panca "instabile". Questa palla può essere utilizzata per eseguire anche il Re degli esercizi ovvero lo Squat. Una versione decisamente più light ma che in certi contesti potrà fare la differenza!

Affondi in Movimento
16 Febbraio 2017

Affondi in Movimento

Consigli tecnici di esecuzione su uno dei migliori esercizi per l'allenamento delle cosce

Gli affondi sono esercizi molto impegnativi a livello di dispendio energetico e risultano particolarmente indicati per l'allenamento dei muscoli delle gambe e dei glutei.

Ultimi post pubblicati

Scheda Di Allenamento Push Pull Leg Da Casa
18 Gennaio 2021

Scheda Di Allenamento Push Pull Leg Da Casa

Aumenta la massa muscolare a casa con questo programma

La premessa di un set gigante è che eseguirai quattro o più esercizi uno dopo l'altro, con un riposo minimo tra ciascuno. I giant sets o serie giganti non sono da confondere con i circuiti. I circuiti servono per migliorare la condizione atletica dell'atleta, le serie giganti servono invece per aumentare la massa muscolare e migliorare la composizione corporea.

Il Segreto Del BodyBuilding Anche Natural
16 Gennaio 2021

Il Segreto Del BodyBuilding Anche Natural

Vuoi Aumentare La Massa Muscolare e Costruire il Fisico Dei Tuoi Sogni?

Quando il muscolo viene chiamato ad un impegno super, sarà ovviamente richiesto un maggiore apporto di ossigeno e nutrienti per continuare a sostenere le contrazioni. Ed ecco il caro "pump".