Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Push Press unilaterale

data di redazione: 24 Giugno 2014 - data modifica: 02 Ottobre 2014
Push Press unilaterale

Esercizio funzionale per spalle, tricipiti ed esplosività

Un esercizio funzionale poco conosciuto ma molto valido e produttivo è il push press unilaterale con bilanciere. Questo esercizio si esegue utilizzando un bilanciere, possibilmente olimpionico, con un braccio per volta e per tale motivo viene denominato unilaterale o singolo.

 

Il bilanciere deve essere vincolato ad una estremità e avete due possibilità:

 

  1. USANDO L'APPOSITO SNODO PER IL T-BAR ROW
  2. POSIZIONANDO IL BILANCIERE IN UN'ANGOLO DELLA PALESTRA

 

Se si usano carichi di un certo tipo e non si vuole rischiare qualche infortunio consigliamo ovviamente la prima versione, d'altronde si sa che gli esercizi quando sono professionali riescono meglio.

 

ESECUZIONE ESERCIZIO

 

PARTENZA

  1. posizionate il bilanciere nell'apposito snodo
  2. inserite il carico prestabilito in un'estremità del bilanciere
  3. piegandovi con le gambe sollevate il carico e posizionatelo sotto la spalla
  4. il braccio deve essere raccolto e carico come una molla

 

ESECUZIONE

 

  1. piegate le gambe caricandole con il peso che ancora è posizionato sulla spalla
  2. fate un mezzo squat esplosivo
  3. la spinta proveniente dalle gambe trasferitela nel braccio
  4. con un movimento unico esplodete il braccio carico verso l'alto con la massima estensione
  5. nella fase di discesa riposizionate il bilanciere nella spalla caricando di nuovo le gambe
  6. ripetete per il numero di ripetizioni previsto

 

NOTE 

 

Il push press classico con bilanciere con presa a 2 mani, può dare alcuni problemi soprattutto ai principianti per i segueti motivi:

 

  1. Problemi alla zona lombare nella fase di scarico e carico
  2. problemi ai polsi per la particolare presa del bilanciere
  3. problemi alle spalle perché poco slegate

 

Quindi questo esercizio in modalità unilaterale può essere utile in quanto la posizione della bassa schiena è "comoda", la presa del bilanciere è neutra molto semplice e intuitiva, il movimento è lineare diritto verso l'alto a 45°. Per tali motivi è un esercizio molto valido e molto semplice da effettuare .

 

E' un esercizio funzionale globale il quale però interessa soprattutto i seguenti distretti muscolari:

 

  • deltoidi anteriori
  • tricipiti
  • trapezi
  • quadricipiti
  • glutei
  • pettorali alti

Buon ABC Allenamento

 

 

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Kettlebell Thruster
29 Marzo 2019

Kettlebell Thruster

I 6 Benefici Apportati Da Questo Esercizio Funzionale

Non sempre gli atleti riescono ad avere una buona sinergia delle cosce utilizzando un bilanciere, soprattutto se c'è poca flessibilità in tali zone del corpo. Il thruster con i kettlebell permette a tutti di effettuare un'accosciata profonda migliorando in tal senso la propulsione nella fase concentrica del movimento.

Wall Ball
01 Ottobre 2014

Wall Ball

Esercizio Funzionale di accosciata con lancio di palla al muro

Sembra un esercizio semplice e banale, in fondo cosa volete che sia lanciare a 3 metri una palla da 9 kg ? Invece vi renderete conto sino dalla prima ripetizione che è uno degli esercizi più duri e faticosi che esista e che il vostro squat da 150 kg è una passeggiata in confronto ai Wod con il Wall Ball

Ultimi post pubblicati

Allenamenti Da Casa
25 Ottobre 2020

Allenamenti Da Casa

Quella di allenarsi a casa è quindi una scelta condivisa da un grande numero di persone che per difficoltà logistiche e spesso anche economiche preferiscono praticare un po’ di sano movimento tra le le mura domestiche senza aggiungere allo stress della vita quotidiana l’impegno di dover recarsi in palestra più volte a settimana.

Pancakes Proteici BULK POWDERS™ Recensione
21 Ottobre 2020

Pancakes Proteici BULK POWDERS™ Recensione

Ogni porzione permette di ottenere 6 piccoli pancake all'americana, oppure 2 grandi pancake, e questo a seconda delle dimensioni della padella che utilizzate, il tutto vi offrirà un apporto proteico pari a 36 grammi, una quantità senza uguali in confronto ad altri prodotti simili.