ABC Allenamento
(0)
Carrello (00)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Squat Zercher ed Esercizi Funzionali con il sacco da boxe

data di redazione: 03 Dicembre 2013 - data modifica: 30 Settembre 2014
Squat Zercher ed Esercizi Funzionali con il sacco da boxe

Esercizi da poter eseguire con un sacco da boxe

Il sacco da boxe oggi giorno può essere usato per moltissimi tipi di allenamento , un tempo era adibito esclusivamente all’allenamento dei pugili, oggi con la globalizzazione ed unificazione delle discipline in palestra può essere usato anche per altri scopi . Ad esempio può essere usato a terra per eseguire i cambi di guardia nel submission grappling , altresì può essere usato sempre a terra per le sessioni di colpi a terra nelle M.M.A. oppure può essere usato come peso per eseguire alcuni esercizi di tipo funzionale. Un sacco può pesare dai 25 kg in  su che sono più che sufficienti per eseguire alcuni movimenti globali funzionali .

 

SQUAT ZERCHER CON IL SACCO

 

Lo Squat ad esempio può essere eseguito con il bilanciere dietro o avanti il collo , ma c’è una versione che prevede il bilanciere poggiato nell’incavo dei gomiti stringendolo tra bicipiti e avambracci ed è la prerogativa dello Zercher. La posizione di partenza può essere sia con il bilanciere poggiato a terra sia con quest’ultimo sistemato nella parte bassa di un rack. Le braccia possono essere sia esterne alle gambe sia posizionate al loro interno così come incrociate o parallele al tronco. Lo Squat Zercher può essere eseguito in modo brillante ed efficace anche con il sacco da boxe , come si esegue ?

 

prendete un sacco e tenetelo in braccio come fosse un bambino, con i gomiti alti , schiena diritta,  cominciate a stantuffare decine  di piegamenti sulle gambe e dopo che avete raggiunto il cedimento lanciatelo al vostro compagno di allenamento che sarà di fronte a voi il quale farà il medesimo esercizio e così via sino a terminare le serie previste .

COME FARE LE IMPUGNATURE AL SACCO

 

Prendete una corda e fate due giri a circa 10 centimetri da entrambi le estremità del sacco . Queste due corde bene strette saranno le vostre impugnature per usare il sacco da boxe come Sand bag artigianale . Ora con queste due impugnature potrete fare un sacco di esercizi :

 

  • CLEAN AND PRESS: Staccate da terra il sacco poi fate una girata al petto ed infine una distensione dinamica sopra la testa.
  • MILITARY PRESS : Se fate solo la parte finale dell'esercizio precedente sarà una distensione sopra la testa per le spalle.
  • REMATORE : con il busto a 90° potrete fare anche il rematore con il sacco

 

E’ chiaro che con un sacco leggero sarà utile fare delle combinazioni di esercizi in modo tale da condizionare il vostro fisico a dovere , potendo effettuare anche delle combinazioni esercizio-tecnica o colpo per rendere più duro il tutto. Il successo del Sand Bag come attrezzo universale parla chiaro ed il futuro è di questi attrezzi o meglio strumenti arcaici.



Potrebbe interessarti anche

SLANCIO Olimpico - Le 2 Fasi che Caratterizzano questo Esercizio
04 Giugno 2015

SLANCIO Olimpico - Le 2 Fasi che Caratterizzano questo Esercizio

Come si effettua lo Slancio Olimpico

Lo slancio è una delle due (in passato, tre) specialità del sollevamento pesi. A differenza dello strappo, in cui l'atleta compie un unico movimento per portare il bilanciere sopra la propria testa, nello slancio l'atleta prima compie un movimento detto girata, in cui porta il bilanciere all'altezza delle spalle, e poi un altro movimento per portarsi sotto il bilanciere e concludere l'alzata al di sopra del capo, a braccia tese. Questo secondo movimento può essere svolto a piedi pari o sforbiciata, cioè portando un piede in avanti e un piede dietro. Per essere valido, il sollevamento deve concludersi comunque con l'atleta a piedi paralleli e braccia tese; in questa posizione aspetta il segnale dell'arbitro per poter posare il bilanciere.

Goblet Squat
03 Novembre 2020

Goblet Squat

Come dare nuovo stimolo all’aumento veloce della massa muscolare delle gambe

A nostro avviso allenarsi sempre nello stesso modo, con gli stessi esercizi può portare ad uno stallo nell’incremento della massa muscolare delle gambe, in quanto i muscoli si abituano ben presto e senza nuovo stimolo la crescita muscolare

Ultimi post pubblicati

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari
08 Aprile 2021

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari

Scheda di Allenamento Old School anni 80

La monofrequenza “pura” non esiste, perché la fisiologia del nostro corpo va in una direzione completamente diversa. Chi pensa d’allenare un muscolo una volta a settimana in monofrequenza, in realtà non sa che sta facendo un allenamento pesante, più diversi richiami, perché nessun muscolo può mai lavorare in modo totalmente isolato. Fatta questa premessa entriamo nel nocciolo dell'articolo.

Massa Muscolare Scolpita - Programma Definitivo
07 Aprile 2021

Massa Muscolare Scolpita - Programma Definitivo

La routine di allenamento PHAT è stata progettata da Layne Norton bodybuilder e powerlifter. Il programma PHAT combina routine di bodybuilding e powerlifting in un unico programma di allenamento settimanale.