Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Toes to Bar - Il Miglior Esercizio per il Core

data di redazione: 20 Maggio 2014 - data modifica: 03 Giugno 2017
Toes to Bar - Il Miglior Esercizio per il Core

Esercizio Funzionale per Scolpire gli Addominali

Quasi tutti gli sportivi allenano i muscoli addominali con Allenamenti da 100 o 200 ripetizioni con esercizi a corpo libero. Però sappiate che per ottenere il massimo sviluppo addominale è necessario inserire nelle routine di allenamento anche esercizi più duri, di pura forza come avviene nell’allenamento funzionale.

Non so se avete mai visto gli allenamenti degli atleti del CrossFit in palestra, youtube o tv, probabilmente avete visto un atleta appeso in una sbarra trazioni per pullups che dondolando con il corpo porta i piedi a toccare la sbarra.

L’Esercizio in questione si chiama Toes to Bar

Spieghiamo l'esercizio Toes to Bar nelle sue varie fasi:

PRESA

  • Mettete le mani nella sbarra con una presa leggermente più ampia rispetto alla larghezza delle spalle, avvolgendo i pollici per una presa sicura.

FLESSIONE

  • Contrarre i glutei e gli addominali, posizionate i piedi sono leggermente davanti al busto in" hollow- body" position.
  • Ora con queste mosse il vostro corpo è pronto a oscillare come prevede il protocollo dell’esercizio.

ESECUZIONE DELL'ESERCIZIO

  • Il Kipping è lo slancio del corpo, nella fase preliminare iniziate ad oscillare avanti ed indietro per prendere il ritmo.
  • Guidate le ginocchia verso i gomiti e poi estendete le gambe , scalciando i piedi verso la barra, una volta che sono in alto.
  • Non appena avete eseguito il vostro slancio verso le estremità della barra, tirate indietro il corpo in un movimento semicircolare, spremete i glutei per caricare i fianchi per eseguire la ripetizione successiva.

TUTORIAL VIDEO



Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Squat al cavo con risalita
27 Febbraio 2015

Squat al cavo con risalita

Gambe, Spalle, Schiena ed Addome

I cavi permettono di eseguire una vasta gamma di esercizi di bodybuilding in isolamento, celebri sono le croci ai cavi pettorali oppure i push down per i tricipiti. Però, con un pò di fantasia e seguendo le idee di alcuni istruttori di allenamento funzionale, si possono eseguire altri movimenti, oserei dire "nuovi", che rendono i cavi un mezzo di allenamento straordinario.

Affondi in Movimento
16 Febbraio 2017

Affondi in Movimento

Consigli tecnici di esecuzione su uno dei migliori esercizi per l'allenamento delle cosce

Gli affondi sono esercizi molto impegnativi a livello di dispendio energetico e risultano particolarmente indicati per l'allenamento dei muscoli delle gambe e dei glutei.

Ultimi post pubblicati

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.