ABC Allenamento
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Wall Squat con Swiss Ball

data di redazione: 25 Gennaio 2016
Wall Squat con Swiss Ball

Con la Swiss Ball è possibile eseguire numerosi esercizi di bodybuilding & fitness in quanto può svolgere la funzione di una panca "instabile". Questa palla può essere utilizzata per eseguire anche il Re degli esercizi ovvero lo Squat. Una versione decisamente più light ma che in certi contesti potrà fare la differenza!

Esecuzione dell'esercizio

  • Posizionare la swiss ball nella curva della vostra zona lombare
  • Fate un abbondante passo in avanti
  • Mantenete la larghezza dei piedi come la vostra larghezza delle spalle
  • Tenete le punte dei piedi larghe
  • Imbracciate le mani come foste una mummia
  • Scendete cercando di andare molto in basso
  • Nella discesa inspirate aria
  • Nell'ascesa espirate aria.

Considerazioni

Questo esercizio può essere visto come una forma di riscaldamento per coloro che poi andranno ad esercitarsi con squat pesanti o stacchi abominevoli, ma può anche essere un valido esercizio muscolare con l'aggiunta di qualche carico. Come?

  1. Ad esempio potete tenere un paio di manubri pesanti lungo i fianchi in una sorta di stacco da terra con manubri con swiss ball in appoggio al muro
  2. Potete tenere una kettlebell pesante nel petto in posizione GOBLET
  3. Oppure potete tenere un bilanciere davanti o dietro il collo. In questo caso dovete avere un compagno di allenamento che vi passi il bilanciere e soprattutto che non sia troppo pesante in quanto non vi è stabilità al 100% con questo esercizio.

E' chiaro che questo movimento visto come esercizio muscolare, è un esercizio di contorno da eseguirsi dopo Stacco e Pressa. Ad esempio coloro che non effettuano squat per problemi di ginocchia ed anche, potrebbero eseguire stacco e pressa come piatto forte dell'allenamento ed inserire questo genere di esercizio come finalizzazione della seduta.

Se non hai ancora una Swiss Ball nell'arsenale della tua Home Gym, dai un'occhiata ai nostri modelli professionali.



Potrebbe interessarti anche

Gli Esercizi a Corpo Libero Fanno Tutti Bene?
28 Giugno 2015

Gli Esercizi a Corpo Libero Fanno Tutti Bene?

Considerazioni su alcuni esercizi a corpo libero

In molti articoli abbiamo proposto schede di allenamento con esercizi a corpo libero. Alcune di queste schede sono state proposte per dare delle alternative di allenamento che non prevedessero l'utilizzo di alcun attrezzo o resistenza, in modo tale che il lettore potesse avere una sua routine di allenamento da effettuare in qualsiasi posto.

Affondi con Sovraccarico a Braccia Tese Sopra la Testa
02 Ottobre 2014

Affondi con Sovraccarico a Braccia Tese Sopra la Testa

Overhead Lunge un esercizio che impegna quasi tutti gruppi muscolari

Questo tipo di affondo con peso o sovraccarico fa lavorare quasi ogni gruppo muscolare, Questa è una variante dell'esercizio affondo base che agisce sul corpo intero e presenta enormi vantaggi per la maggior parte degli atleti. Tenendo un peso sopra la testa durante l'esecuzione dell'affondo, si costruisce la forza-superiore e inferiore del corpo, aumentando la potenza e la velocità nelle gambe e migliorarndo la forza di base durante i movimenti.

Ultimi post pubblicati

Scheda Di Allenamento Push Pull Leg Da Casa
18 Gennaio 2021

Scheda Di Allenamento Push Pull Leg Da Casa

Aumenta la massa muscolare a casa con questo programma

La premessa di un set gigante è che eseguirai quattro o più esercizi uno dopo l'altro, con un riposo minimo tra ciascuno. I giant sets o serie giganti non sono da confondere con i circuiti. I circuiti servono per migliorare la condizione atletica dell'atleta, le serie giganti servono invece per aumentare la massa muscolare e migliorare la composizione corporea.

Il Segreto Del BodyBuilding Anche Natural
16 Gennaio 2021

Il Segreto Del BodyBuilding Anche Natural

Vuoi Aumentare La Massa Muscolare e Costruire il Fisico Dei Tuoi Sogni?

Quando il muscolo viene chiamato ad un impegno super, sarà ovviamente richiesto un maggiore apporto di ossigeno e nutrienti per continuare a sostenere le contrazioni. Ed ecco il caro "pump".