(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Wall Squat

data di redazione: 09 Febbraio 2015 - data modifica: 08 Febbraio 2015
Wall Squat

Esercizio Propedeutico a Corpo Libero per Migliorare il Tuo Squat

Wall Squat significa letteralmente squat appoggiati ad un muro, di norma questo esercizio si esegue tenendo la schiena contro il muro che ha la funzione di appoggio, ma in questa versione invece avremmo la faccia rivolta verso il muro. Strano vero?

 

E' esercizio riportato in auge da Pavel Tsatsouline, il re dell'allenamento funzionale ed é un movimento propedeutico e preparatorio per i vari tipi di squat pesanti : back, front ed overhead. 

 

Questo esercizio incrementa la funzionalità dell'articolazione dell'anca e l'attivazione degli ischio-crurali e del gruppo del femorale. Sollecita fortemente e rinforza la muscolatura paravertebrale, soprattutto a livello della cerniera lombare. 

 

Inoltre data la posizione delle braccia, anche i retropositori dell'omero e i parascapolari sono sotto stress, anche se rimane un esercizio per le gambe. E' uno di quei movimenti che dovrebbero essere sempre inseriti, in un Warm Up, antecedente l'allenamento delle gambe per il bodybuilding o in giornate pesanti nel CrossFit.

 

ESECUZIONE TECNICA DEL WALL SQUAT

 

  1. In posizione eretta posizionatevi davanti ad un muro
  2. Distanziate i piedi alla larghezza delle spalle
  3. Le punte dei piedi devono obbligatoriamente toccare la parete
  4. Allargate le braccia lateralmente al busto come se voleste abbracciare il muro
  5. Iniziate a piegare le gambe e a scendere in accosciata in maniera lenta e controllata
  6. Spingete bene in fuori, flettendola, l'articolazione coxo-femorale
  7. Appoggiatevi in avanti con il petto per compensare
  8. Scendete fino a che non arrivate al vostro limite
  9. Il limite è quando iniziate a vacillare e l'equilibrio diventa precario
  10. A questo punto tornate su.

 

Il Wall Squat non è un esercizio per aumentare la massa muscolare, non è un esercizio bellissimo da eseguire in quanto è anche abbastanza buffo vedere una persona che fa uno squat a corpo libero abbracciato ad un muro, però è un esercizio che vi servirà a fare il salto di qualità negli altri esercizi per le gambe, squat su tutti.

 

Buon ABC Allenamento

 

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Affondi con Sovraccarico a Braccia Tese Sopra la Testa
02 Ottobre 2014

Affondi con Sovraccarico a Braccia Tese Sopra la Testa

Overhead Lunge un esercizio che impegna quasi tutti gruppi muscolari

Questo tipo di affondo con peso o sovraccarico fa lavorare quasi ogni gruppo muscolare, Questa è una variante dell'esercizio affondo base che agisce sul corpo intero e presenta enormi vantaggi per la maggior parte degli atleti. Tenendo un peso sopra la testa durante l'esecuzione dell'affondo, si costruisce la forza-superiore e inferiore del corpo, aumentando la potenza e la velocità nelle gambe e migliorarndo la forza di base durante i movimenti.

Mountain Climbers
15 Gennaio 2018

Mountain Climbers

Il Mountain Climber porta ad un principale coinvolgimento del core; i flessori dell’anca entrano in gioco in maniera blanda in quanto non devono effettivamente far fronte a sovraccarichi o resistenze artificiali.

Ultimi post pubblicati

INTRA ROTAZIONE CON ELASTICO IN PIEDI
22 Febbraio 2019

INTRA ROTAZIONE CON ELASTICO IN PIEDI

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

EXTRA ROTAZIONI CON ELASTICO IN PIEDI
22 Febbraio 2019

EXTRA ROTAZIONI CON ELASTICO IN PIEDI

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.