ABC Allenamento
(0)
Carrello (00)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

I Benefici apportati dall'Allenamento con la Slitta

data di redazione: 21 Ottobre 2015 - data modifica: 21 Aprile 2018
I Benefici apportati dall'Allenamento con la Slitta

L'impiego di slitte in preparazione atletica non è una novità. La slitta è disponibile in varie forme e dimensioni che consentono una vasta gamma di esercizi per soddisfare le varie esigenze dell'atleta. Le slitte possono essere tirate, spinte o trascinate.


Nel caso della slitta prowler, il peso può essere aggiunto per rendere l'esercizio più mirato sia per lo sviluppo di potenza, resistenza muscolare o l’allenamento aerobico.

Origini e uso


L'ispirazione per l’allenamento con la slitta può risalire dall’industria del legno scandinavo dove i locali taglialegna non avevano altra scelta che trascinare gli alberi abbattuti dalle foreste.


Da questo lavoro oseremo dire brutale, gli uomini scandinavi impegnati in questo tipo di lavoro hanno sviluppato gambe potenti e schiene immense. 

Che sia questo il motivo per il quale gli uomini più forti del monto provengono da questi paesi? 

Per tale motivo questo tipi di allenamento venne copiato dagli atleti del bob, rugby ed ora crossfit ed mma.

Vantaggi dell’Allenamento con la slitta


Migliora l'accelerazione


L'accelerazione è fondamentale per molti sport, motivo per cui l’allenamento con la slitta è così apprezzato.


Uno studio in merito ha confrontato gli effetti di un programma che prevedeva l’utilizzo di una slitta contro un programma di sprint tradizionale. Il Test è stato effettuato su una squadra di rugby.


Gli atleti sono stati separati in due gruppi, uno che ha utilizzato l’allenamento con gli sprint tradizionale e l'altro che ha utilizzato il programma di allenamento con la slitta.


Alla fine dello studio, entrambi i protocolli di allenamento hanno portato miglioramenti.
Ma rispetto ai tempi di base, il gruppo slitta ha prodotto cambiamenti del -2,4% (10 metri) e -2,5% (30 metri), rispetto ai rispettivi cambi di -1,1% e -1,2% nel gruppo allenamento tradizionale. Con l'uso ripetuto della slitta, a quanto pare il sistema nervoso di un atleta (che controlla la funzione muscolare) impara a sparare sprint più energici e potenti.


Sviluppa la forza funzionale


Il Lavoro con la slitta coinvolge numerosi muscoli e le articolazioni che effettuano movimenti funzionali. Le braccia e le gambe lavorano insieme per coordinare il movimento, inoltre si rafforza il Core che è il centro del corpo, indispensabile per la buona riuscita dell’esercizio.


Ottimo per il condizionamento


Essendo il peso modulabile si può allenare la forza, ma anche la resistenza ed il condizionamento in quanto con pesi bassi si potranno effettuare delle ripetute ottime per fare fiato.


Perché inserire l’allenamento con la slitta nella tua routine di allenamento?

  1. E’ Semplice da usare
  2. E’ un lavoro duro e completo
  3. Il carico è modulabile per i lavori di forza
  4. Un ottimo esercizio per la GPP – Preparazione fisica Generale
  5. Può essere abbinato ad altri esercizi funzionali con kettlebell, bilancieri ed altro
  6. Fa lavorare duramente la zona lombare con un basso rischio di lesioni
  7. ottimo esercizio per moltissimi sport duri


Potrebbe interessarti anche

Clubbells nel Functional Training
16 Novembre 2017

Clubbells nel Functional Training

I Benefici dato da questo tipo di allenamento funzionale

Le clubbell sono particolari pesi a forma di clava dal peso variabile da 3 a 20 kg. Questo allenamento può essere decisamente impegnativo anche per soggetti molto forti che utilizzano delle clubbell da un peso medio (8-10 kg), perché questi attrezzi, con la loro forma (un'estremità più sottile e una parte più allungata e corposa) hanno un baricentro sbilanciato.

Allenamento Funzionale con le Clubbells
16 Novembre 2017

Allenamento Funzionale con le Clubbells

Uno degli attrezzi funzionali per eccellenza per allenarsi è senza ombra di dubbio rappresentato dalla Clubbell. Questo particolare attrezzo, che ricorda una clava, è stato ideato appositamente per allenare la forza rotazionale ed angolare dei muscoli.

Ultimi post pubblicati

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari
08 Aprile 2021

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari

Scheda di Allenamento Old School anni 80

La monofrequenza “pura” non esiste, perché la fisiologia del nostro corpo va in una direzione completamente diversa. Chi pensa d’allenare un muscolo una volta a settimana in monofrequenza, in realtà non sa che sta facendo un allenamento pesante, più diversi richiami, perché nessun muscolo può mai lavorare in modo totalmente isolato. Fatta questa premessa entriamo nel nocciolo dell'articolo.

Massa Muscolare Scolpita - Programma Definitivo
07 Aprile 2021

Massa Muscolare Scolpita - Programma Definitivo

La routine di allenamento PHAT è stata progettata da Layne Norton bodybuilder e powerlifter. Il programma PHAT combina routine di bodybuilding e powerlifting in un unico programma di allenamento settimanale.