(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

2 Circuiti a Corpo Libero e Sacco da Boxe

data di redazione: 21 Giugno 2015 - data modifica: 18 Giugno 2015
2 Circuiti a Corpo Libero e Sacco da Boxe

2 Protocolli di Allenamento con Esercizi a Corpo Libero e Tecniche Semplici al Sacco

In questo articolo vi daremo due proposte di allenamento funzionale, che sono combinazioni di esercizi a corpo libero e tecniche semplici da effettuare al sacco da boxe. 

Il protocollo di allenamento è il Circuit Training per entrambi i protocolli di allenamento:

  1. nel primo circuito verranno intervallati esercizi a corpo libero da effettuarsi con la parte inferiore del corpo e tecniche al sacco con la parte superiore (pugni e/o gomitate);
  2. nel secondo circuito invece verranno intervallati esercizi a corpo libero con la parte superiore del corpo e tecniche al sacco con la parte inferiore (ginocchiate e/o calci). 

Il Circuit Training è un protocollo a stazioni da effettuarsi senza recupero tra le stesse, in questo caso abbiamo utilizzato il metodo in voga negli sport di combattimento, dove il circuito dura il periodo di tempo di un round della disciplina svolta.

 

Questo tipo di circuito è denominato TIMING CIRCUIT.

 

Note Applicative

  • Le stazioni durano 30" l'una, pertanto potete aggiungere o togliere stazioni, per allungare o diminuire il tempo di allenamento totale del circuito.
  • I Circuiti vanno eseguiti almeno un paio di volte l'uno, per ottenere dei buoni risultati in termini di miglioramento della condizione atletica 
  • Quanto bisogna recuperare tra un circuito e l'altro? Negli Sport da Combattimento il recupero tra i round è di un minuto e quindi bisogna attenersi a tale lasso di tempo. Se eseguite entrambi i protocolli, potreste mettere un recupero piu' lungo (anche di 5') a metà allenamento quando cambierete protocollo, passando dall'A al B.

CIRCUITO A

 

DURATA: 3'

STAZIONI: 6

TEMPO STAZIONI: 30"

PASSAGGIO DA UNA STAZIONE ALL'ALTRA: 5"

ESERCIZI A CORPO LIBERO: PARTE INFERIORE

TECNICHE AL SACCO: PARTE SUPERIORE

 

ESERCIZIO TEMPO
AFFONDI A CORPO LIBERO 30"

FOOTWORK E JAB AL SACCO

30"
SQUAT A CORPO LIBERO 30"
JAB E DIRETTO 30"
MOUNTAIN CLIMBERS 30"

LAVORO SACCO A TERRA IN STILE MMA

Ground & Pound 

30"

 

 CIRCUITO B

 

Le note applicative sono le medesime del Circuito A, cambiano solo gli Esercizi.

 

ESERCIZIO TEMPO
 PUSH UP  30" 
 LOW KICK AL SACCO 30" 

 TRAZIONI ALLA SBARRA

 oppure Tirate al TRX

30" 
 GINOCCHIATE SX E DX AL SACCO 30" 
 BURPEES  30" 
 FRONT KICK AL SACCO 30" 

 

In conclusione quanto dura un allenamento del genere?

  • Fase di riscaldamento (corsa intervallata da esercizi a corpo libero a ritmo blando) 10'
  • 2 Giri primo circuito 7' (lavoro 3' - recupero 1'- lavoro 3')
  • Recupero 5'
  • 2 Giri secondo circuito 7' (idem come sopra)

Totale: 10'+7'+5'+7'= 29' 

 

C'è tempo per effettuare un pò di stretching finale, oppure un esercizio iniziale di forza come lo Stacco, Squat o Panca da eseguirsi in maniera tradizionale come mantenimento della Forza.

Buon ABC Allenamento

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Gladiator Workout
01 Maggio 2015

Gladiator Workout

La Giusta Filosofia di allenamento all'Aperto con Scheda Allegata

All'estero è del tutto normale vedere sportivi che si allenano all'aperto, effettuare trazioni, distensioni, squat ed altri esercizi al parco sotto casa è del tutto normale, anzi in molte città, esistono delle vere e proprie palestre attrezzate all'aperto, costituite da macchinari costruiti con materiali di recupero provenienti dalle navi, camion e trattori. 

Workout Brucia Grassi 4 Minuti Tabata
05 Maggio 2015

Workout Brucia Grassi 4 Minuti Tabata

Se volete mettervi in forma dedicando poco tempo all'allenamento, il protocollo Tabata potrebbe essere proprio l'allenamento che state cercando. Tabata è un allenamento High Intensity Interval Training (HIIT) di 4 minuti che prende nome dal suo ideatore il Professor Izumi Tabata. 

Ultimi post pubblicati

TWIST ROLLER PER ESTENSORI AVAMBRACCI
12 Dicembre 2018

TWIST ROLLER PER ESTENSORI AVAMBRACCI

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Infortunio ai Muscoli Ischiocrurali
10 Dicembre 2018

Infortunio ai Muscoli Ischiocrurali

Il migliore metodo per evitare un doloroso infortunio ai flessori della coscia è la prevenzione. Spesso accade che gli atleti, quando sono in forma, tendono a strafare e spesso e volentieri sono gli eccessivi carichi di lavoro a produrre questo genere di infortunio.