(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

3 Allenamenti Funzionali per Perdere Grasso nel Punto Vita

data di redazione: 06 Aprile 2016
3 Allenamenti Funzionali per Perdere Grasso nel Punto Vita

In questo articolo di veloce lettura vi forniremo 3 allenamenti di tipo funzionale utili per perdere grasso nel punto vita, assottigliando le maniglie dell'amore.

1) CORPO LIBERO

Eseguire tutti gli esercizi indicati a circuito (senza riposo tra gli esercizi). Dopo aver eseguito tutti gli esercizi, effettuare una pausa di 2 o 3 minuti prima di iniziare il circuito successivo. A mano a mano che si diventa più atletici diminuire i tempi di recupero sino a 1 minuto. Eseguire 4 a 6 giri da 10 a 15 ripetizioni per ciascun esercizio.

  1. Squat Jump 10-15
  2. Plyometric Push Up 10-15
  3. Affondi alternati 10-15
  4. Plank 20 sec
  5. Burpee 10-15
  6. Mountain Climber 10-15
  7. Crunch a bicicletta alternata 10-15
  8. Affondi inversi 10-15

2) METCON

Comunemente si tende ad associare il condizionamento Metabolico alle attività cosiddette “cardio” anche se in realtà il concetto di Metcon va un po’ oltre, al punto da essere distinto dalle classiche attività aerobiche. Senza entrare in dettagli troppo tecnici, diciamo che nel condizionamento metabolico oltre a corsa, nuoto e rematore, tanto per citare alcuni degli esercizi piû classici, si utilizza tutto il corpo per eseguire degli esercizi multiarticolari prevalentemente a corpo libero come squat, stacchi, affondi, trazioni, piegamenti, spinte e torsioni. Al contrario dei classici allenamenti di Body Building, il Metcon predilige la velocità d’esecuzione rispetto al carico.

Eseguire il seguente allenamento come una specie di circuito con un minimo di recupero, nell'ordine dei secondi, tra gli esercizi in quanto sono alquanto faticosi. Consigliamo 4 a 6 giri da 10 a 15 ripetizioni per ciascun esercizio con 2 o 3 minuti di riposo al termine di ogni round.

  1. Diamond Push Up con i piedi sopra una panca 10
  2. Push Up 10
  3. Push Up con le mani sopra una panca 10
  4. Bulgarian Squat 15
  5. Affondi alternati 15
  6. Box Jump 15
  7. Pull Up presa prona 10
  8. Chin up 10
  9. Rematore inverso 10

3) KETTLEBELL A CIRCUITO

Effettuare dalle 10 alle 15 ripetizioni per ogni esercizio indicato per 4 o 6 giri totali. Bisogna essere sicuri di conoscere le tecniche degli esercizi per evitare infortuni, le kettlebell non sono facili da utilizzare e non si improvvisa, soprattutto nel mezzo di un circuito senza recupero.

  1. Swing con 1 Kb con 1 braccio 10-15
  2. Goblet Squat 10-15
  3. Clean and Press con 1 Kb 10-15
  4. Affondi con 2 Kb in posizione overhead 10-15
  5. Renegade Row con 2 kb 10-15
  6. Overhead Squat con 1 kb 10-15
Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Allenamento per l'Aumento della Forza a Corpo Libero con Dimagrimento Rapido
08 Maggio 2016

Allenamento per l'Aumento della Forza a Corpo Libero con Dimagrimento Rapido

In questo articolo vi daremo una proposta di allenamento da effettuarsi 3-4 volte la settimana dove lo scopo primario è quello di aumentare la forza con pochi esercizi a corpo libero e contestualmente dimagrire perdendo molto grasso.

Circuito Tonificante e Dimagrante Anaerobico - Aerobico
30 Ottobre 2014

Circuito Tonificante e Dimagrante Anaerobico - Aerobico

Circuito anaerobico ed aerobico con esercizi funzionali e tecniche di colpi molto semplici che tutti possono effettuare. Un modo simpatico e divertente per andare in forma dimagrendo, tonificando il fisico imparando magari qualcosa di utile.

Ultimi post pubblicati

Grande Pettorale
15 Ottobre 2018

Grande Pettorale

Origine, inserzione ed Azione

Il grande pettorale unitamente al muscolo piccolo pettorale, al muscolo succlavio e al muscolo dentato anteriore, costituisce i muscoli toracoappendicolari (muscoli estrinseci del torace).

WHOODCHOPPER CON 1 MANUBRIO
15 Ottobre 2018

WHOODCHOPPER CON 1 MANUBRIO

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.