Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

3 Esempi di Allenamento per Bruciare Grasso Velocemente

data di redazione: 17 Dicembre 2015
3 Esempi di Allenamento per Bruciare Grasso Velocemente

Cosa significa MetCon??

MetCon è semplicemente l'abbreviazione di condizionamento metabolico. Il MetCon utilizza una miriade di variabili che lo rendono altamente efficace, divertente e soprattutto tonificante e dimagrante. Volete bruciare più grasso dopo che l’allenamento è terminato? Provate gli allenamenti MetCon.

Occorre precisare fin da subito che trattasi di una definizione che non descrive un allenamento specifico quanto piuttosto di una idea di allenamento, progettato per spingere al massimo i principali sistemi energetici del corpo umano, grazie all’esecuzione di movimenti multi articolari svolti ad elevata intensità, spesso con un brevissimo rapporto lavoro/riposo (cosiddetti allenamenti total body con sequenze di esercizi ad alto impatto), e progettati per stimolare il massimo consumo calorico durante e dopo il workout. Detto questo passiamo ai protocolli di allenamento.

Allenamenti MetCon

Riscaldamento

Prima di ogni allenamento è necessario effettuare un riscaldamento dinamico con corsa ed esercizi ginnici eseguiti a bassa intensità (e quindi non al cedimento muscolare). Di norma si consiglia di effettuare gli stessi esercizi dei protocolli di allenamento per provare le tecniche.

1 PROTOCOLLO

  • Attrezzatura : Peso corporeo
  • Metodo : PHA TRAINING
  • Protocollo : 3 a 5 giri, 3 minuti di riposo dopo ogni giro
  1. Jump Squat - 10 ripetizioni
  2. Push-up - 10 ripetizioni
  3. Affondi in movimento - 20 Passi totali
  4. Rematore inverso a corpo libero - 10 ripetizioni
  5. Saltelli sulle punte dei piedi - 10 ripetizioni
  6. Addominali V Up - 10 ripetizioni

2 PROTOCOLLO

  • Attrezzatura : bodybuilding
  • Metodo: PHA TRAINING
  • Protocollo: Eseguire 3 a 5 giri, 3 minuti di riposo dopo ogni giro
  1. Box Squat - 10 ripetizioni
  2. Push-up con piedi sopra al box - 15-20 ripetizioni
  3. Affondi Posteriori - 10 ripetizioni per gamba
  4. Trazioni presa inversa e stretta - 10 ripetizioni
  5. Step-up - 5-10 ripetizioni per gamba
  6. Diamond Push-up - 15-20 ripetizioni
  7. Stacco gambe tese manubri - 10-15 ripetizioni

3 PROTOCOLLO

  • Attrezzatura : Kettlebell
  • Metodo: ibrido
  • Eseguire 3 a 5 giri, 3 minuti di riposo dopo ogni giro
  1. Clean and Press con 2 kettlebell – 10 ripetizioni
  2. Affondi Overhead con 2 kettlebell – 10 ripetizioni
  3. Renegade con 2 Kettlebell - 10 ripetizioni
  4. Goblet Squat - 10 ripetizioni
  5. Ab rollout - 10 ripetizioni
  6. Swing Kettlebell - 10 ripetizioni
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Scolpire il Fisico a Casa con 3 Allenamenti alla Settimana a Circuito
26 Aprile 2015

Scolpire il Fisico a Casa con 3 Allenamenti alla Settimana a Circuito

Programma di Allenamento per la Definizione Muscolare con l'utilizzo di soli 3 Attrezzi

Avete deciso di perdere qualche chilogrammo di grasso, conservando la massa muscolare costruita con tanta fatica? Volete cambiare metodo di allenamento e stavate cercando qualcosa di nuovo, divertente e soprattutto efficace? 

I 5 Migliori WOD a Doppia Piramide
06 Giugno 2017

I 5 Migliori WOD a Doppia Piramide

REPS FOR TIME significa: modalità di lavoro in cui dovete eseguire un determinato numero di Rep o Round più velocemente possibile.

Ultimi post pubblicati

Programma Alimentare per Bodybuilding: cosa mangiare e cosa evitare
16 Ottobre 2019

Programma Alimentare per Bodybuilding: cosa mangiare e cosa evitare

Per massimizzare i risultati ottenibili tramite l’allenamento in palestra, è necessario porre estrema attenzione sulla propria dieta, in quanto alimentarsi in maniera sbagliata può rallentare di molto il raggiungimento dei propri obiettivi relativi alla crescita muscolare e al miglioramento della propria composizione corporea.

Personal Trainer Sì o No?
27 Settembre 2019

Personal Trainer Sì o No?

I personal trainer sono atleti avanzati, magari anabolizzati? Questa è una credenza popolare anni 90 che in questo post sarà smentita. Affidarsi ad un personal trainer vuol dire scegliere di fare il giusto ingresso in una palestra; vuol dire approcciarsi correttamente al mondo dell’allenamento fitness.