(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

3 Protocolli di Allenamento da Effettuare al Mare

data di redazione: 07 Maggio 2016
3 Protocolli di Allenamento da Effettuare al Mare

Bruciare grassi e tonificare il proprio corpo è possibile anche utilizzando un semplice strumento: il kettlebell. Questo, prodotto in ghisa, ha una forma sferica e la sua praticità risiede nella comoda maniglia che va a dare una presa salda per ogni esercizio. Con questo attrezzo potrete effettuare tutti gli esercizi che avreste effettuato con i manubri, unitamente ad altri esercizi funzionali specifici delle kettlebell.

Diventa un attrezzo insostituibile per tutti coloro che si allenano con i pesi, soprattutto quando le palestre sono chiuse o quando andrete al mare e non avrete il tempo di andare in palestra. Effettuare solo esercizi a corpo libero per mantenere la massa muscolare acquisita in inverno è riduttivo ed i manubri non permettono di effettuare allenamenti completi esaustivi per tutto il corpo. In questo articolo vi daremo 3 protocolli di allenamento da poter effettuare in spiaggia al mattino presto quando il sole è clemente e quando l'affluenza di persone è minore.

Workout 1

Non bisogna mai appoggiare il kettlebell durante questo workout, riposate solo alla fine del circuito.

  • Swing a sinistra – 30 secondi
  • Swing a destra – 30 secondi
  • Clean a sinistra – 30 secondi
  • Clean a destra – 30 secondi
  • Affondo inverso a sinistra – 30 secondi
  • Affondo inverso a destra – 30 secondi
  • Squat & Press a sinistra – 30 secondi
  • Squat & Press a destra – 30 secondi
  • Riposo 60 secondi / Ripetere per un totale di 3 circuiti

Workout 2

Come per il workout 1, non appoggiate il kettlebell tra un esercizio e l’altro.

  • Swing a sinistra – 30 secondi
  • Swing a destra – 30 secondi
  • High Pull a sinistra – 30 secondi
  • High Pull a destra – 30 secondi
  • Snatch a sinistra – 30 secondi
  • Snatch a destra – 30 secondi
  • Affondo inverso & Press a sinistra – 30 secondi
  • Affondo inverso & Press a destra – 30 secondi
  • Riposo 60 secondi / Ripetere per un totale di 3 circuiti

Workout 3

  • Swing a sinistra – 60 secondi
  • Swing a destra – 60 secondi
  • Riposo – 30 secondi
  • Clean & Press a sinistra – 60 secondi
  • Clean & Press a destra – 60 secondi
  • Riposo – 30 secondi
  • Snatch a sinistra – 60 secondi
  • Snatch a destra – 60 secondi
  • Riposo – 30 secondi
  • Squat & Press a sinistra – 60 secondi
  • Squat & Press a destra – 60 secondi
  • Riposo – 30 secondi
  • High Pull a sinistra – 30 secondi
  • High Pull a destra – 30 secondi
LE NOSTRE KETTLEBELL
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Crossfit - WOD's HERO dalla A alla Z
29 Giugno 2016

Crossfit - WOD's HERO dalla A alla Z

Primi 4 Video dei Wod Hero con la lettera A

I WOD's HERO sono gli allenamenti più intensi che si potrebbero sperimentare nel CrossFit.

300 Allenamento Per Avanzati, Intermedi e Principianti
24 Febbraio 2019

300 Allenamento Per Avanzati, Intermedi e Principianti

3 Routine di Allenamento Funzionali in Stile 300

L'Allenamento originale 300 è stato ideato e poi diffuso dall'allenatore delle Star Mark Twight. Anche se l'allenamento 300 ha fatto il giro di tutto il web, eseguito da migliaia di persone, in realtà gli allenamenti per allenare gli attori di 300, secondo Twight, erano sempre in evoluzione e sempre diversi, anche se il lite motive del protocollo rimaneva più o meno lo stesso.  

Ultimi post pubblicati

Dieta Definizione Semplice Da Seguire
24 Maggio 2019

Dieta Definizione Semplice Da Seguire

Definire i muscoli non significa solo aumentare ulteriormente la frequenza degli allenamenti, inserendo un volume di lavoro maggiore, inserendo anche attività aerobica. E' l'errore che commettono tutti, allenarsi come pazzi, mantenendo la stessa alimentazione seguita nella fase di incremento della massa muscolare.

Swiss Bar: Benefici Ed Esercizi
20 Maggio 2019

Swiss Bar: Benefici Ed Esercizi

Questo attrezzo speciale ha diverse maniglie che si possono utilizzare per variare il posizionamento delle mani durante gli esercizi di distensione e trazione, permettendo di migliorare la forza assicurando altresì una presa multipla salda ed una perfetta stabilità durante l'esecuzione dei movimenti.