Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

3 Protocolli di Allenamento da Effettuare al Mare

data di redazione: 07 Maggio 2016
3 Protocolli di Allenamento da Effettuare al Mare

Bruciare grassi e tonificare il proprio corpo è possibile anche utilizzando un semplice strumento: il kettlebell. Questo, prodotto in ghisa, ha una forma sferica e la sua praticità risiede nella comoda maniglia che va a dare una presa salda per ogni esercizio. Con questo attrezzo potrete effettuare tutti gli esercizi che avreste effettuato con i manubri, unitamente ad altri esercizi funzionali specifici delle kettlebell.

Diventa un attrezzo insostituibile per tutti coloro che si allenano con i pesi, soprattutto quando le palestre sono chiuse o quando andrete al mare e non avrete il tempo di andare in palestra. Effettuare solo esercizi a corpo libero per mantenere la massa muscolare acquisita in inverno è riduttivo ed i manubri non permettono di effettuare allenamenti completi esaustivi per tutto il corpo. In questo articolo vi daremo 3 protocolli di allenamento da poter effettuare in spiaggia al mattino presto quando il sole è clemente e quando l'affluenza di persone è minore.

Workout 1

Non bisogna mai appoggiare il kettlebell durante questo workout, riposate solo alla fine del circuito.

  • Swing a sinistra – 30 secondi
  • Swing a destra – 30 secondi
  • Clean a sinistra – 30 secondi
  • Clean a destra – 30 secondi
  • Affondo inverso a sinistra – 30 secondi
  • Affondo inverso a destra – 30 secondi
  • Squat & Press a sinistra – 30 secondi
  • Squat & Press a destra – 30 secondi
  • Riposo 60 secondi / Ripetere per un totale di 3 circuiti

Workout 2

Come per il workout 1, non appoggiate il kettlebell tra un esercizio e l’altro.

  • Swing a sinistra – 30 secondi
  • Swing a destra – 30 secondi
  • High Pull a sinistra – 30 secondi
  • High Pull a destra – 30 secondi
  • Snatch a sinistra – 30 secondi
  • Snatch a destra – 30 secondi
  • Affondo inverso & Press a sinistra – 30 secondi
  • Affondo inverso & Press a destra – 30 secondi
  • Riposo 60 secondi / Ripetere per un totale di 3 circuiti

Workout 3

  • Swing a sinistra – 60 secondi
  • Swing a destra – 60 secondi
  • Riposo – 30 secondi
  • Clean & Press a sinistra – 60 secondi
  • Clean & Press a destra – 60 secondi
  • Riposo – 30 secondi
  • Snatch a sinistra – 60 secondi
  • Snatch a destra – 60 secondi
  • Riposo – 30 secondi
  • Squat & Press a sinistra – 60 secondi
  • Squat & Press a destra – 60 secondi
  • Riposo – 30 secondi
  • High Pull a sinistra – 30 secondi
  • High Pull a destra – 30 secondi
LE NOSTRE KETTLEBELL
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

2 Circuiti Funzionali per il Weekend
27 Febbraio 2016

2 Circuiti Funzionali per il Weekend

Allenamenti a Circuito con Esercizi Illustrati

Palestra chiusa? Non hai a disposizione un'attrezzatura che ti permetta di allenare tutti i distretti muscolari in modo soddisfacente? Nessun problema per questo weekend prova i nostri 2 circuiti funzionali da eseguirsi uno al sabato ed uno alla domenica.

L'Allenamento del Mattino per le Donne
10 Novembre 2017

L'Allenamento del Mattino per le Donne

Nel mondo del Fitness e dell'allenamento funzionale si parla spesso di Preparazione fisica​ generale o GPP, fondamentalmente è un nome di fantasia relativo all'attuale stato di forma dell'atleta.

Ultimi post pubblicati

Addominali: Allenamento Killer Per Avanzati
05 Aprile 2020

Addominali: Allenamento Killer Per Avanzati

Nel bodybuilding molte persone relegano ad inizio workout o al termine qualche serie di esercizi addominali eseguiti contro voglia e senza tanto entusiasmo. Se volete avere uno sviluppo addominale di un certo rilievo e mostrarli in pubblico con orgoglio, dovere lavorarci di più e meglio.

Ronnie Coleman Oggi e il suo Pensiero sui Mr Olympia Attuali con Video Intervista
04 Aprile 2020

Ronnie Coleman Oggi e il suo Pensiero sui Mr Olympia Attuali con Video Intervista

Uno dei più grandi più grandi culturista di tutti i tempi è senza dubbi Ronnie Coleman, nella foto vediamo come appare oggi. Secondo lui, gli atleti in gara attualmente non hanno nulla dei culturisti del suo tempo.