Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

5 Programmi CrossFit per Perdere Grasso

data di redazione: 08 Ottobre 2016
5 Programmi CrossFit per Perdere Grasso

Le persone hanno migliaia di scuse relative al proprio allenamento personale, la scusa più popolare è la mancanza di tempo: "devo andare a fare la spesa", "il lavoro mi ha distrutto/a", "devo andare a prendere i figli", "devo cucinare", ogni scusa è buona per non allenarsi.

Sappiate che è la costanza che vi darà i risultati. Allenarsi una volta ogni 10 giorni, con un'intensità da professionisti, farà più male che bene e quindi se è l'unità di tempo, che non vi permette di seguire un programma di allenamento come si deve, o si dovrebbe, provate il CrossFit.

Il CrossFit è metodo di allenamento dove i protocolli sono ultra veloci e si possono effettuare ovunque, quindi non avrete più scuse, dovete organizzarvi al meglio la vostra vita e darci dentro con questi workout.

PROTOCOLLI BRUCIA GRASSI CROSSFIT

Un esempio di workout crossfit è il Tabata. Questo protocollo prende il nome dal ricercatore giapponese Izumi Tabata, gli intervalli seguono un rapporto di lavoro e di riposo 2 a 1.

Il periodo di lavoro è di 20 secondi a intensità massima seguito da 10 secondi di riposo per otto turni. Solitamente, lo stesso esercizio viene eseguito per tutti gli otto intervalli.

Questo sistema di allenamento permette all'atleta di fare un allenamento in quattro minuti, e gli studi hanno dimostrato che il protocollo Tabata effettuato una o due volte alla settimana, può migliorare notevolmente il condizionamento atletico e la perdita di grasso, anche in atleti di elitè.

GLI ALLENAMENTI

Le regole del protocollo:

  • Finisci gli 8 intervalli di 20 secondi di lavoro e 10 secondi di riposo
  • Prima di passare all'esercizio successivo.
  • Una volta fatto questo, con tutti e 4 gli esercizi, avrai finito.

1) TABATA A CORPO LIBERO

  1. Pull-up
  2. Pushup
  3. Sit-up
  4. Squat

2) TABATA CON BILANCIERE

  1. Squat
  2. Bench
  3. Deadlift
  4. Push Press

Nel protocollo crossfit originale viene utilizzato un carico di 135 libbre pari a 61,235 kg in ogni esercizio. Partite piano con 30-35 kg.

3) TABATA AEROBICO

  1. Rowing
  2. Double-under
  3. Glute-Ham
  4. Sit-up

4) TABATA DI SPINTA

  1. Power Clean
  2. Military Press
  3. Toes-to-bar
  4. Overhead Squat

5) TABATA DI TRAZIONE

  1. High Pull
  2. Walking Lunge
  3. Pull-ups
  4. Sprint


Come conciliare il protocollo Tabata con la vostra routine di allenamento di bodybuilding, fitness o funzionale?

Consigliamo di adottare una volta alla settimana uno di questi allenamenti, come? Avete saltato il giorno delle gambe (come al solito)? Allora provate il tabata con bilanciere, vi manca il giorno di condizionamento? Allora provate il tabata aerobico. In conclusione a seconda di cosa vi manca nel vostro menù, effettuerete il vostro protocollo tabata. Se invece volete allenarvi con questi 5 allenamenti, alternateli durante la settimana a giorni alterni, sino a realizzare 3 workout alla settimana.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Allenamento a Corpo Libero per la Parte Superiore del Corpo
11 Novembre 2017

Allenamento a Corpo Libero per la Parte Superiore del Corpo

Aumentare la forza è un fattore importantissimo per aumentare anche la massa muscolare. Ma come è possibile aumentare la forza con esercizi a corpo libero?

10 Wod CrossFit da Strongman
23 Agosto 2016

10 Wod CrossFit da Strongman

10 Esempi di Circuiti da Duri

Nel CrossFit vi sono anche numerosi esercizi provenienti dal mondo degli STRONGMAN, gli uomini più forti del pianeta.

Ultimi post pubblicati

PRONATORE ROTONDO
18 Luglio 2019

PRONATORE ROTONDO

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo pronatore rotondo fa parte dei muscoli del primo strato della regione anteriore dell'avambraccio ove è anche il più laterale.

YMCA Bench Press Test
15 Luglio 2019

YMCA Bench Press Test

L'obiettivo dell'YMCA bench press test è di valutare la forza e la resistenza dei muscoli estensori del gomito e dei muscoli flessori ed adduttori della spalla.