(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

5 Protocolli CrossFit Diversi con pochi Attrezzi

data di redazione: 16 Marzo 2016
5 Protocolli CrossFit Diversi con pochi Attrezzi

Come Sfruttare tutto l'Arsenale della Palestra o della Propria HomeGym

Non tutte le palestre hanno a disposizione innumerevoli postazioni ed attrezzi che possano soddisfare le esigenze di numerosi clienti, che si stanno allenando all'unisono. In questo articolo vi forniremo una proposta di lezione funzionale dove verranno sfruttate le varie postazioni della palestra in modo tale da poter far allenare 10-15 persone all'unisono.

Prima di iniziare la lezione effettuate 15' di riscaldamento globale alla giapponese dove tutti i clienti effettuano l'esercizio a corpo libero e di mobilità effettuato dall'istruttore.

WOD 1 - BILANCIERE

10 giri

10-9-8-7-6-5-4-3-2-1 ripetizioni di:

  • Stacco con Trap Bar 50/70 kg
  • Floor Press 30/50 kg
  • Clean 30/40 kg

Consigliamo di far effettuare tale WOD agli avventori più esperti, in quanto è un wod duro, che proviene dal LINDA.

WOD 2 - ANELLI

Per max giri, inizia con una ripetizione per esercizio quindi aggiungi 1 ripetizione dopo ogni giro

  1. Chin Up
  2. Dip agli anelli

L'allenamento si interrompe quando l'atleta non riesce ad andare più su. Una volta che si è raggiunto il cedimento, riposare 2 minuti e poi ripetere la superserie funzionale per 4 volte, riposando 2 minuti al termine di ogni cedimento.

WOD 3 - SANDBAG

5 rounds

  • 5 ripetizioni di Thruster con SandBag 10 o 15 kg
  • 5 Sprint con Big Tubing
  • 10 Swing con kettlebell da 14 kg
  • 5 Sprint con Big Tubing
  • 10 Burpees
  • Recupero 1'30" - Ripetere per 5 round

WOD 4 - SBARRA

5 rounds

  • 15 ripetizioni L pull-up
  • 30 ripetizioni Push-up
  • 45 ripetizioni sit-up

WOD 5 - MANUBRI

10 rounds for Time (nel minor tempo possibile)

Manubri da 10-14 kg

  • 5 clean con manubri
  • 5 push press con manubri
  • 5 push up con manubri
  • 5 renegade con manubri
  • 5 rollout con manubri o ruota

Un istruttore che lavora in una palestra piccola deve tenere conto anche degli spazi, degli attrezzi a disposizione, ma nel contempo deve fare lavorare sodo i propri avventori perché i tempi morti sono deleteri e danno una sensazione di poca professionalità. Consigliamo di far eseguire uno, massimo due wod per la durata globale di un'ora di allenamento.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Functional Training per arti marziali
01 Ottobre 2014

Functional Training per arti marziali

Sono un grande estimatore del Campione di arti marziali e attore BRUCE LEE purtroppo per noi , scomparso nel 1973. Ho letto molti libri , tra i quali :” LA PERFEZIONE DEL CORPO” ,Dove il Grande Bruce Narra l’importanza dell’allenamento pesi per un combattente , marzialista , grappler o fighter. Bruce già 40 anni fa aveva capito come i muscoli siano indispensabili , l...

Scheda di Allenamento Funzionale per la Forza
05 Gennaio 2015

Scheda di Allenamento Funzionale per la Forza

Incrementare la Forza con Esercizi di tipo Funzionale

Allenamento Funzionale per la Forza con esercizi tipo Front Squat, Clean & Jerk, Muscle Up, Sprint, Push Press. E' un allenamento che richiede una certa dimestichezza con le tecniche degli esercizi, ma che con le opportune sostituzioni sarà fruibile a molti.

Ultimi post pubblicati

Warrior Diet - Giornata Tipo
21 Febbraio 2019

Warrior Diet - Giornata Tipo

A differenza dei piani dietetici convenzionali, la WARRIOR DIET richiede di mangiare poco durante il giorno e di banchettare nelle ore serali, come del resto facevano i nostri antenati. Nell'antichità i guerrieri si allenavano a stomaco vuoto, mangiando molto meno durante il giorno, per poi mangiare a sazietà alla sera, dopo aver ucciso un animale o al termine di una battaglia.

Crema Catalana Proteica
20 Febbraio 2019

Crema Catalana Proteica

La crema catalana è un dolce al cucchiaio della tradizione spagnola, più precisamente della regione della Catalogna. Ha l’aspetto di una crema inglese con la superficie croccante, frutto della caramellizzazione dello zucchero che forma una vera e propria crosticina ambrata. Ha un sapore dolce aromatizzato al limone e solitamente si presenta in cocotte singole. Vediamo assieme come realizzarla in una versione fit super proteica.
Preparazione: 30 min.
Difficoltà: 5
N. porzioni: 2