Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Allenamento Funzionale Protocollo Infernale

data di redazione: 02 Maggio 2014 - data modifica: 02 Ottobre 2014
Allenamento Funzionale Protocollo Infernale

Linda il Protocollo CrossFit da 3 Esercizi Base

Linda è il nome di un protocollo di allenamento funzionale del CrossFit@ il quale viene anche denominato i 3 bilancieri della morte per la sua estrema durezza. E' un circuito nel quale sono inseriti i 3 esercizi base della pesistica quali :

 

  1. stacco da terra ( deadlift)
  2. panca piana con bilanciere (bench press)
  3. girata al petto con accosciata profonda (clean)

 

Il protocollo Linda prevede l'impostazione dei seguenti carichi di lavoro :

 

  1. stacco da terra : il proprio peso corporeo x 1,5 , quindi se pesate 80 kg dovrete impostare 120 kg
  2. panca piana con bilanciere : il proprio peso corporeo 
  3. Girata al petto con accosciata profonda : 80 kg x 0,75 = 60 kg

 

quindi come promemoria ecco la sintesi del protocollo :

 

  • Clean, 3/4 Body Weight
  • Bench Press, Body Weight
  • Deadlift ,1.5 Body Weight


Fatta questa premessa l'allenamento consiste nell'eseguire le seguenti ripetizioni :

 

  • 10-9-8-7-6-5-4-3-2-1

 

ESECUZIONE DEL PROTOCOLLO

 

Partirete con lo stacco da terra con il quale eseguirete 10 ripetizioni, poi passerete alla panca piana con la quale eseguirete altre 10 ripetizioni per finire il primo ciclo con la girata al petto con la quale eseguirete altre 10 ripetizioni, poi di nuovo allo stacco da terra con il quale eseguirete 9 ripetizioni, poi 9 di panca e 9 di girata, poi 8 di stacco, 8 di panca e 8 di girata e continuerete questa sequenza sino ad arrivare all'ultima estenuante serie. Il Giro si esegue con il cronometro e lo scopo è quello di effettuare in meno tempo possibile il presente circuito. Ogni volta che lo effettuerete dovrete cercare di battere il vostro personale.

 

Con questo protocollo Se pesate 80 kg avrete :

 

  1. stacco 120
  2. panca 80
  3. girata 60

 

E' un protocollo duro, molto duro con esercizi complessi i quali vanno eseguiti correttamente  e quindi vi consigliamo di partire più leggeri, magari impostando una proporzione più light dello schema dimezzando i valori come ad esempio :

 

  • Clean, 0,375 x Body Weight
  • Bench Press, 0,5 x Body Weight
  • Deadlift , 0,75 x  Body Weight

 

pertanto una  persona di 80 kg avrà :

 

  1. clean = 30 kg
  2. bench press = 40 kg
  3. deadlift = 60 kg

 

Questo per prendere dimestichezza e migliorarsi gradualmente senza farsi male, divertendosi ed avere risultati. Non pensiate che il protocollo light sia Semplice, perchè se non siete avezzi a tali allenamenti funzionali vi sembrerà di morire sotto i bilancieri.

 

Buon Allenamento con ABC

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Allenamento Settimanale con Kettlebell ed Esercizi a Corpo Libero
14 Dicembre 2016

Allenamento Settimanale con Kettlebell ed Esercizi a Corpo Libero

Scheda di Allenamento Funzionale con Esempi Illustrati e Spiegazione

In questo articolo vi daremo una proposta di allenamento funzionale da effettuarsi 3 volte a settimana a giorni alterni, dove in ogni seduta avrete un circuito diverso da effettuare con i vostri kettlebell unitamente ad esercizi a corpo libero.

CrossFit Filthy 50
02 Ottobre 2014

CrossFit Filthy 50

10 Esercizi da 50 ripetizioni cadauno per un totale di 500 ripetizioni da eseguirsi nel minor tempo possibile

Il Filthy 50 è un famoso wod del CrossFit e consiste nell'eseguire 10 stazioni (esercizi) da 50 ripetizioni cadauna. Il protocollo di allenamento deve essere eseguito nel minor tempo possibile

Ultimi post pubblicati

PRONATORE ROTONDO
18 Luglio 2019

PRONATORE ROTONDO

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo pronatore rotondo fa parte dei muscoli del primo strato della regione anteriore dell'avambraccio ove è anche il più laterale.

YMCA Bench Press Test
15 Luglio 2019

YMCA Bench Press Test

L'obiettivo dell'YMCA bench press test è di valutare la forza e la resistenza dei muscoli estensori del gomito e dei muscoli flessori ed adduttori della spalla.