Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Allenamento Scientifico 7 Minuti a Corpo LIbero

data di redazione: 08 Giugno 2014 - data modifica: 02 Ottobre 2014
Allenamento Scientifico 7 Minuti a Corpo LIbero

Solo 7 minuti ad alta intensità per migliorare fisicamente

Allenamento Scientifico 7-minuti

L'allenamento di soli 7 Minuti - una routine di Circuit Training con 12 esercizi a corpo libero. Originariamente chiamato il programma HICT a 12-stazioni, illustrato da Ben Wiseman per il New York Times.
Questo allenamento Scientifico di 7-minuti ha consentito al Dr. Michael Mosley di scoprire che brevi raffiche di esercizio intenso possono aiutare a ridurre molti fattori di rischio per la salute e ridurre le probabilità di sviluppare diabete e malattie di cuore oltre che ad aiutare a gestire il peso corporeo.

 

L'allenamento di 7 minuti è un semplice allenamento a circuito, che consiste di 12 esercizi a corpo libero - l'unica attrezzatura richiesta è una sedia, che viene utilizzata per due degli esercizi (step-up e le dip per tricipiti).

Ogni esercizio viene eseguito per 30 secondi con 5 secondi di riposo tra ognuno - quindi 12 esercizi verranno completati in sette minuti (35 secondi x 12 = 420 secondi / 7 minuti).

 

I 12 esercizi

Il ciclo di esercizi attraversano le 3 principali aree del corpo per fornire un allenamento completo del corpo, gli esercizi sono classificati come Total Body, Lower Body, Upper Body o Addome.

 

1) - Jumping Jacks ( Total Body) : Da una posizione eretta in piedi, effettuate un salto da terra divaricando le gambe e battendo le mani sopra la testa. Saltate di nuovo per tornare alla posizione eretta.
Eseguitelo come se fosse un unico movimento fluido, riducendo al minimo le pause.

 

2) - Wall Sit ( Lower Body) : Mettetevi in posizione di squat contro un muro e tenete la posizione per 30 secondi

 

3) - Push-up ( Upper Body) : Classico esercizio old-school, se non è possibile completarlo, mettetevi in ginocchio ed eseguite i push-up per 30 secondi senza fermarvi

 

4) - Crunch addominali ( Addome) : L'esercizio di base per tonificare gli addominali. Mantenete gli addominali in tensione durante l'esecuzione.

 

5) - Step-up sulla sedia ( Total Body) : Assicuratevi prima che la sedia sia solida. Poi con un piede salite sulla sedia. Scendete sempre con l'ultima gamba che avete portato su. Alternate la gamba da portare su ogni volta. Assicuratevi di stare in piedi una volta saliti prima di riscendere.

 

6) - Squat ( Lower Body) : Si tratta dello air squat, partite in una posizione di squat e assicuratevi che il tronco sia in posizione eretta, estendere le braccia in avanti quando scendete per aiutare l'equilibrio e mantenere il corpo in posizione verticale.

 

7) - Tricipiti dip sulla sedia ( Upper Body) : Con le mani strette sul bordo di una sedia, portate il peso corporeo verso il basso e poi spingere di nuovo su con le braccia tenendo i gomiti stretti. I tricipiti sono il più grande gruppo muscolare del braccio e in questo modo lavora sodo.

 

8) - Plank ( Core) : L'esercizio di stabilità di base classico, coinvolge gli addominali, mantenere la posizione per 30 secondi.

 

9)- High Knees da eseguire sul posto ( Total Body) : Concentratevi sollevando le ginocchia all'altezza della vita e fatelo il più velocemente possibile. Pensate di essere come Usain Bolt quando sta tagliando il traguardo.Alzate in modo alternato le ginocchia fino a portarle all'altezza dei fianchi, mantenete il corpo in posizione verticale.

 

10) - Affondi sul posto ( Lower Body) : Effettuate un passo avanti con il ginocchio che arriva perpendicolare alla caviglia, mentre il ginocchio posteriore sfiora il pavimento. Poi ritornate in posizione eretta e ripetete portando avanti l'altra gamba. Mantenete sempre una posizione eretta del busto durante l'esecuzione.

 

11) - Push-up con rotazione ( superiore del corpo) : Eseguire un push up standard come il terzo esercizio, e poi passare in una posizione di side-plank sollevando una mano da terra portandola sopra la testa.

 

12) - Side Plank ( Addome) : Eseguire il side plank, appoggiandovi di lato sull'avambraccio e cambiando posizione dopo 15 secondi. Mantenere la posizione per 30 secondi.

 

Raccomandazioni:

Anche se questo allenamento può essere completato in soli 7 minuti, scaldatevi bene prima di iniziare per evitare eventuali rischi di infortuni. Scaldate bene i muscoli della coscia prima di un profondo squat, i 30 secondi di jumping jacks e di step-up non possono essere sufficienti per scaldare i muscoli a sufficienza.

Inoltre, la raccomandazione originale dall'American College of Sports Medicine è che il circuito venga ripetuto 2-3 volte, facendo un allenamento di 14 o 21 minuti - sette minuti è il minimo assoluto.

Inoltre, l'HIIT (high intensity interval training) non pone rischi per la salute, anche in coloro che sono agli inizi dell'attività fisica.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

L'Allenamento del Mattino per le Donne
10 Novembre 2017

L'Allenamento del Mattino per le Donne

Nel mondo del Fitness e dell'allenamento funzionale si parla spesso di Preparazione fisica​ generale o GPP, fondamentalmente è un nome di fantasia relativo all'attuale stato di forma dell'atleta.

Super Serie a Corpo Libero per Ottenere Addominali, Petto e Dorso di Acciaio
26 Marzo 2016

Super Serie a Corpo Libero per Ottenere Addominali, Petto e Dorso di Acciaio

Allenamento in Super Serie con Esercizi a Corpo Libero da Effettuarsi al Parco sotto Casa

Il seguente programma di allenamento prevede esercizi a corpo libero, i quali possono essere eseguiti anche al parco sotto casa, in quanto oramai i parchi cittadini delle città, sono dotati, muniti di una postazione per le trazioni alla sbarra ed una postazione per le distensioni alle parallele.

Ultimi post pubblicati

Programma Alimentare per Bodybuilding: cosa mangiare e cosa evitare
16 Ottobre 2019

Programma Alimentare per Bodybuilding: cosa mangiare e cosa evitare

Per massimizzare i risultati ottenibili tramite l’allenamento in palestra, è necessario porre estrema attenzione sulla propria dieta, in quanto alimentarsi in maniera sbagliata può rallentare di molto il raggiungimento dei propri obiettivi relativi alla crescita muscolare e al miglioramento della propria composizione corporea.

Personal Trainer Sì o No?
27 Settembre 2019

Personal Trainer Sì o No?

I personal trainer sono atleti avanzati, magari anabolizzati? Questa è una credenza popolare anni 90 che in questo post sarà smentita. Affidarsi ad un personal trainer vuol dire scegliere di fare il giusto ingresso in una palestra; vuol dire approcciarsi correttamente al mondo dell’allenamento fitness.