Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Allenamento Settimanale con Kettlebell ed Esercizi a Corpo Libero

data di redazione: 14 Dicembre 2016
Allenamento Settimanale con Kettlebell ed Esercizi a Corpo Libero

Scheda di Allenamento Funzionale con Esempi Illustrati e Spiegazione

In questo articolo vi daremo una proposta di allenamento funzionale da effettuarsi 3 volte a settimana a giorni alterni, dove in ogni seduta avrete un circuito diverso da effettuare con i vostri kettlebell unitamente ad esercizi a corpo libero.

Giorno 1

"The Perfect Pair"

Esercizio Esempio
Swing Kb presa a 2 mani
Kettlebell - Push Up
  • Swing Kb presa a 2 mani - 20 ripetizioni
  • Push up - 10, 9, 8, 7, ecc
  • Ripetere - 10 volte

Eseguire 20 Swing con kettlebell impugnatura a 2 mani, poi eseguire 10 Push Ups con i kettlebell utilizzati come maniglie, successivamente effettuare ancora 20 swing seguiti da 9 Push Ups e così via fina ad arrivare a 20 swing più 1 push up. Alla fine dell'allenamento avrete effettuato 200 Swing e 55 Push Ups.

Giorno 2


"Take Five Kettlebell Circuit"

  • Goblet Squat con 1 kettlebell- 20 ripetizioni
  • Push Press con 1 kettlebell - 20 ripetizioni (10 per lato)
  • Affondi sul posto - 20 ripetizioni per gamba
  • Push Up - 20 ripetizioni
  • Swing con 1 kettlebell impugnatura a 2 mani - 20 ripetizioni
  • Ripetere - 15, 10, 5 ripetizioni

Un circuito che utilizza 5 esercizi diversi. Nella prima mandata bisogna eseguire 20 ripetizioni per ogni esercizio, nella seconda mandata 15 ripetizioni, nella terza e nella quarta mandata 5. Ovviamente il circuito deve essere terminato nel minor tempo possibile.

Giorno 3

"Kettlebell 300"


  • Snatch – 25 reps per braccio
  • Squat & Press – 25 reps per braccio
  • High Pulls – 25 reps per braccio
  • Affondi laterali a corpo libero – 50 reps totali
  • Swing ad 1 braccio – 50 reps per lato

La classica sfida con i kettlebell: 300 ripetizioni da effettuarsi nel minor tempo possibile

Circuito alternativo:

  • Stacco da terra posizione Sumo con 1 Kettlebell 50 ripetizioni
  • Clean con 1 kettlebell 25 ripetizioni per lato
  • Push Press con 1 kettlebell 25 ripetizioni per lato
  • Affondi con 1 kettlebell in posizione goblet 50 totali
  • Push up 50 ripetizioni
  • Swing con 1 kettlebell 50 ripetizioni

Consigliamo un buon warm up per ogni seduta composto da un lavoro aerobico con esercizi a corpo libero, seguito da una prova tecnica degli esercizi da effettuare. Al termine di ogni seduta potete effettuare 20-30 minuti di lavoro aerobico a piacere per ottimizzare al massimo la perdita di grasso.

PER KETTLEBELL PROFESSIONALI SCONTATI CLICCATE QUI

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Wod CrossFit da 2 Esercizi
02 Ottobre 2014

Wod CrossFit da 2 Esercizi

Circuiti di allenamento CrossFit da 2 Esercizi

L'allenamento funzionale Crossfit è molto duro e prima di arrivare ad eseguire i vari WOD competitor esistenti, è necessario allenarsi con schede di allenamento che siano della propria portata.

3 Esempi di Allenamento per Bruciare Grasso Velocemente
17 Dicembre 2015

3 Esempi di Allenamento per Bruciare Grasso Velocemente

MetCon è semplicemente l'abbreviazione di condizionamento metabolico. Il MetCon utilizza una miriade di variabili che lo rendono altamente efficace...

Ultimi post pubblicati

Programma Alimentare per Bodybuilding: cosa mangiare e cosa evitare
16 Ottobre 2019

Programma Alimentare per Bodybuilding: cosa mangiare e cosa evitare

Per massimizzare i risultati ottenibili tramite l’allenamento in palestra, è necessario porre estrema attenzione sulla propria dieta, in quanto alimentarsi in maniera sbagliata può rallentare di molto il raggiungimento dei propri obiettivi relativi alla crescita muscolare e al miglioramento della propria composizione corporea.

Personal Trainer Sì o No?
27 Settembre 2019

Personal Trainer Sì o No?

I personal trainer sono atleti avanzati, magari anabolizzati? Questa è una credenza popolare anni 90 che in questo post sarà smentita. Affidarsi ad un personal trainer vuol dire scegliere di fare il giusto ingresso in una palestra; vuol dire approcciarsi correttamente al mondo dell’allenamento fitness.