(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Allenamento Settimanale con Kettlebell ed Esercizi a Corpo Libero

data di redazione: 14 Dicembre 2016
Allenamento Settimanale con Kettlebell ed Esercizi a Corpo Libero

Scheda di Allenamento Funzionale con Esempi Illustrati e Spiegazione

In questo articolo vi daremo una proposta di allenamento funzionale da effettuarsi 3 volte a settimana a giorni alterni, dove in ogni seduta avrete un circuito diverso da effettuare con i vostri kettlebell unitamente ad esercizi a corpo libero.

Giorno 1

"The Perfect Pair"

Esercizio Esempio
Swing Kb presa a 2 mani
Kettlebell - Push Up
  • Swing Kb presa a 2 mani - 20 ripetizioni
  • Push up - 10, 9, 8, 7, ecc
  • Ripetere - 10 volte

Eseguire 20 Swing con kettlebell impugnatura a 2 mani, poi eseguire 10 Push Ups con i kettlebell utilizzati come maniglie, successivamente effettuare ancora 20 swing seguiti da 9 Push Ups e così via fina ad arrivare a 20 swing più 1 push up. Alla fine dell'allenamento avrete effettuato 200 Swing e 55 Push Ups.

Giorno 2


"Take Five Kettlebell Circuit"

  • Goblet Squat con 1 kettlebell- 20 ripetizioni
  • Push Press con 1 kettlebell - 20 ripetizioni (10 per lato)
  • Affondi sul posto - 20 ripetizioni per gamba
  • Push Up - 20 ripetizioni
  • Swing con 1 kettlebell impugnatura a 2 mani - 20 ripetizioni
  • Ripetere - 15, 10, 5 ripetizioni

Un circuito che utilizza 5 esercizi diversi. Nella prima mandata bisogna eseguire 20 ripetizioni per ogni esercizio, nella seconda mandata 15 ripetizioni, nella terza e nella quarta mandata 5. Ovviamente il circuito deve essere terminato nel minor tempo possibile.

Giorno 3

"Kettlebell 300"


  • Snatch – 25 reps per braccio
  • Squat & Press – 25 reps per braccio
  • High Pulls – 25 reps per braccio
  • Affondi laterali a corpo libero – 50 reps totali
  • Swing ad 1 braccio – 50 reps per lato

La classica sfida con i kettlebell: 300 ripetizioni da effettuarsi nel minor tempo possibile

Circuito alternativo:

  • Stacco da terra posizione Sumo con 1 Kettlebell 50 ripetizioni
  • Clean con 1 kettlebell 25 ripetizioni per lato
  • Push Press con 1 kettlebell 25 ripetizioni per lato
  • Affondi con 1 kettlebell in posizione goblet 50 totali
  • Push up 50 ripetizioni
  • Swing con 1 kettlebell 50 ripetizioni

Consigliamo un buon warm up per ogni seduta composto da un lavoro aerobico con esercizi a corpo libero, seguito da una prova tecnica degli esercizi da effettuare. Al termine di ogni seduta potete effettuare 20-30 minuti di lavoro aerobico a piacere per ottimizzare al massimo la perdita di grasso.

PER KETTLEBELL PROFESSIONALI SCONTATI CLICCATE QUI

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

WallBall Wod - Video
16 Maggio 2016

WallBall Wod - Video

Scheda con Esercizi Funzionali - Video Tutorial

In questo articolo vi proponiamo un intero wod con l'utilizzo esclusivo di una MedBall, che potrebbe servire per perdere un pò di grasso in eccesso.

300 - Allenamento per le Donne
02 Dicembre 2017

300 - Allenamento per le Donne

Allenamento Funzionale con 300 ripetizioni su 6 stazioni ideali per il pubblico femminile

L'Allenamento 300 SPARTA proposto tempo fa da ABC Allenamento, per gli uomini che vogliono diventare Guerrieri, come il Grande Campione Fedor Emelianenko, era composto da 6 stazioni da 50 ripetizionil'una, dove lo scopo era quello di terminare la scheda nel minor tempo possibile

Ultimi post pubblicati

Speciale Allenamento Deltoidi
20 Ottobre 2018

Speciale Allenamento Deltoidi

4 Esempi di Allenamento per Sviluppare i Deltoidi

I deltoidi sono muscoli collocati all’interno dell'articolazione della spalla, i muscoli deltoidi si suddividono in anteriori, mediali e posteriori, infraspinato, sovraspinato, piccolo rotondo e grande rotondo, sottoscapolare.

Gran Dentato
19 Ottobre 2018

Gran Dentato

Origine, Inserzione ed Azione

Il muscolo Gran Dentato è incluso tra i muscoli del cingolo scapolo-omerale. Con la sua azione porta in rotazione esterna la scapola, un movimento importante per l’elevazione dell’omero sopra i 90°, permette inoltre di far aderire la scapola al torace e può come azione secondaria coadiuvare i movimenti delle coste utili all’inspirazione.