Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Circuito Tonificante e Dimagrante Anaerobico - Aerobico

data di redazione: 30 Ottobre 2014
Circuito Tonificante e Dimagrante Anaerobico - Aerobico

Invece di separare le sessioni di allenamento in due tipi distinti ovvero: allenamento cardiovascolare e allenamento per la forza, una buona cosa è unire i due tipi di protocollo di allenamento in un'unica seduta denominata circuit training. Se l'aerobica a fine allenamento vi annoia, non vi gratifica, provate ad utilizzare la formula dei circuiti, dove il corpo alternerà l'uso di due sistemi energetici diversi per i migliori benefici del corpo e della salute.

L'esercizio aerobico è anche conosciuto come esercizio cardiovascolare, questi tipi di movimenti coinvolgono tutto il corpo, per un lasso di tempo determinato e soprattutto continuato, le attività di resistenza sono:

  • salire le scale
  • camminare
  • jogging
  • marcia sul posto
  • saltare la corda
  • tapis roulant
  • bicicletta
  • ellittica
  • vogatore
  • step
  • danza
  • kickboxing
  • grappling
  • martial art's

L'esercizio aerobico si bassa sul consumo di ossigeno.

 

L'Esercizio anaerobico non si basa invece sul consumo di ossigeno come carburante; la frequenza cardiaca si alza troppo rapidamente per sostenere questo tipo di attività a lungo. I tipi di allenamento adibiti alla forza con esercizi anaerobici sono l'allenamento con i pesi:

  • manubri
  • bilancieri
  • kettlebell
  • sandbag
  • macchine

oltre a esercizi calisthenici, come :

  • trazioni
  • piegamenti
  • addominali
  • isometrie
  • squat
  • affondi
  • Altre attività anaerobice sono quelle in cui si utilizzano brevi raffiche di energia come gli sprint.

Fatta questa premessa i Circuit training non sono altro che protocolli di allenamento che alternano un'attività aerobica con un esercizio anaerobico o viceversa. Qui di seguito vi proponiamo una scheda di allenamento da poter eseguire dove volete, in palestra come a casa, come in ufficio o al parco.

CIRCUIT FIGHT TRAINING

 

Dopo aver effettuato un accurato riscaldamento di almeno 10 minuti con : corsa, affondi, squat, piegamenti, trazioni, torsioni, con poche ripetizioni per esercizio atte a riscaldare e non a bruciare passate al protocollo qui di seguito postato:

 

1 STAZIONE ANAEROBICA

  1. PUSH UP 15 RIPETIZIONI
  2. FLOOR PUSH PRESS 15 RIPETIZIONI

X 4 SUPERSERIE 

Effettuare 15 piegamenti sulle braccia a terra, e poi 15 spinte con manubri, kettlebell o sandbag. Senza riposo cercare di terminare le 4 superserie nel minor tempo possibile. Terminata la prima doppietta passare al sacco.

 

1 STAZIONE AEROBICA

  • jab sinistro, muovendosi attorno al sacco con leggerezza e movimento dei passi fluido per 3 Minuti di lavoro 

2 STAZIONE ANAEROBICA

  1. CLEAN AND PRESS 15 RIPETIZIONI
  2. REMATORE 15 RIPETIZIONI

X 4 SUPERSERIE 

Effettuare 15 CLEAN AND PRESS con bilanciere, kettlebell, manubri o sandbag, e poi 15 Rematori con manubri, kettlebell, bilanciere o sandbag. Senza riposo cercare di terminare le 4 superserie nel minor tempo possibile. Terminata la seconda doppietta passare al sacco.

 

2 STAZIONE AEROBICA

  • Jab sinistro e diretto destro attorno al sacco con colpi veloci cercando di non muovere troppo il sacco ma di lavorarci attorno con movimenti coordinati e fluidi per 3 Minuti di lavoro.

3 STAZIONE ANAEROBICA

  1. BURPEES 15
  2. CRUNCHES a terra 15

 X 4 SUPERSERIE 

 

Eseguite di seguito 15 burpees con di seguito 15 crunches a terra, per 4 superserie e poi passare all'ultima stazione aerobica

 

3 STAZIONE AEROBICA

  • Jab sinistro, diretto destro, ginocchiata destra attorno al sacco con colpi veloci cercando di non muovere troppo il sacco ma di lavorarci attorno con movimenti coordinati e fluidi per 3 Minuti di lavoro.

Questo è un protocollo che durerà circa 45'-50', basta avere una sandbag ed un sacco ed il gioco è fatto, se non avete a disposizione il sacco potete eseguire le tecniche di combattimento allo specchio oppure se avete un compagno di allenamento potete fargli utilizzare i colpitori. Un modo simpatico e divertente per rimanere in forma imparando anche qualcosa.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

5 Protocolli CrossFit Diversi con pochi Attrezzi
16 Marzo 2016

5 Protocolli CrossFit Diversi con pochi Attrezzi

Come Sfruttare tutto l'Arsenale della Palestra o della Propria HomeGym

5 Wod con vari attrezzi per far lavorare molte persone all'unisono senza pestarsi i piedi.

Corpo Libero - L'Allenamento di Frank Medrano
24 Febbraio 2018

Corpo Libero - L'Allenamento di Frank Medrano

L'incredibile ed originale Routine di Allenamento di uno dei più popolari atleti del corpo libero

Frank Medrano è uno tra i popolari atleti specialisti dell’allenamento a corpo libero. Risiede negli Stati Uniti D’America ed è dotato di un fisico super-definito e cesellato. Frank Medrano è alto 175 centimetri e pesa circa 73 kg e si dice che la sua percentuale di grasso si aggiri intorno al 5%.

Ultimi post pubblicati

Shawn Rhoden Squalificato a Vita
23 Luglio 2019

Shawn Rhoden Squalificato a Vita

Il 2019 non ha portato fortuna a Shawn Rhoden, infatti il campione in carica,  non potrà più gareggiare sul palco del mr Olympia per il resto della sua vita. Dopo l’accusa di stupro, l'azienda che organizza l'evento del mr Olympia ha deciso di squalificare a vita il vincitore del mr Olympia 2018.

PRONATORE ROTONDO
18 Luglio 2019

PRONATORE ROTONDO

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo pronatore rotondo fa parte dei muscoli del primo strato della regione anteriore dell'avambraccio ove è anche il più laterale.