Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Come organizzare una Lezione con Esercizi a Corpo Libero nella tua Palestra

data di redazione: 15 Marzo 2015 - data modifica: 14 Marzo 2015
Come organizzare una Lezione con Esercizi a Corpo Libero nella tua Palestra

Consigli tecnici e pratici su come organizzare una lezione di fitness funzionale

Non è facile seguire 20 o più persone impegnate in una lezione di functional training dove vengono eseguiti innumerevoli esercizi funzionali alcuni tecnicamente anche difficili. Come si può organizzare una lezione del genere?

 

Dividete i partecipanti in 4 gruppi: 

  • GRUPPO 1
  • GRUPPO 2
  • GRUPPO 3
  • GRUPPO 4

Mettete in ogni gruppo una persona esperta, che conosca gli esercizi e nominatela responsabile del gruppetto, in modo tale che le persone seguano lui, durante il circuito.

 

Stabilite 4 postazioni di esercizi:

  • A
  • B
  • C
  • D

Assegnate ad ogni postazione un'area muscolare:

  1. GAMBE DINAMICHE
  2. CORE TRAINING
  3. GAMBE TRADIZIONALI
  4. TRONCO ED ARTI SUPERIORI

Per ogni postazione studiate 4 esercizi:

 

POSTAZIONE A

POSTAZIONE B

  • crunch
  • plank 
  • crunch inverso
  • plank laterale (bandiera)

POSTAZIONE C

POSTAZIONE D

  • Push up
  • tirate al trx 
  • Push press con kb
  • pullover al trx

ORGANIZZAZIONE DELLA LEZIONE

 

  • Distribuite un gruppo per ogni stazione 
  • assegnate e mostrate a ognuno il primo esercizio di ogni postazione (jumping jack, crunch, air squat e push up)
  • Fate partire il tempo: 20" per eseguire il massimo numero di ripetizioni possibili
  • Trascorsi 20" date lo stop e chiamate il cambio
  • I gruppi hanno ora 20" per cambiare stazione di esercizio
  • date nuovamente il via dei 20" di lavoro
  • Fate ripetere questa sequenza in modo che ogni gruppo esegua tre volte il circuito  (jumping jack, crunch, air squat e push up) delle 4 postazioni
  • A questo punto chiamate una pausa che servirà agli atleti per riposarsi e bere, poi mostrate ad ogni gruppo il secondo esercizio di ogni postazione (skip, plank, affondi e  tirate al trx)
  • Si ricomincia il ciclo portando al termine le 4 passate per 3 serie ad esercizio. 

 

Quanto dura un circuito del genere?

  • 20" lavoro 
  • 20" recupero
  • 20" lavoro
  • 20" recupero

X 3 volte = 240" = 4 minuti 

 

Considerando che al termine di ogni circuito c'è un minimo di riposo, spiegazione e preparazione; il lavoro complessivo può durare circa 35 minuti, dovete poi aggiungere almeno 10' di riscaldamento iniziali e altrettanti 10' finali di stretching per completare l'ora di lezione funzionale.

 

 

Se ci sono molte persone a lezione? 

Potete far eseguire a tutti gli stessi esercizi oppure fornire ad ogni gruppo gli esercizi delle schede a scalare. Il primo gruppo, farà la prima striscia, il secondo la seconda. E poi fate invertire gli esercizi nella pausa. Questo può accadere se non avete abbastanza postazioni per il trx oppure se volete inserire qualche esercizio con le kettlebell e non ne avete a sufficienza.

 

Un consiglio è quello di premunire la palestra di qualche attrezzo funzionale polivalente come appunto:

  • kettlebell
  • sandbag
  • trx
  • madball
  • manubri

Questo vi permetterà di gestire anche 30 persone in quanto avrete una vasta gamma di esercizi da poter eseguire in questo genere di lezioni.

 

Buon ABC Allenamento

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

CrossFit e BodyBuilding all'Aperto
03 Aprile 2015

CrossFit e BodyBuilding all'Aperto

Costruire muscoli, Dimagrire, Prendere il sole e Divertirsi

Quando arriva la bella stagione le persone sono più restie a rinchiudersi in una palestra tradizionale, in quanto preferiscono allenarsi all'aperto, in questo articolo vi daremo qualche consiglio e protocollo di allenamento

Scheda di Allenamento con Solo Bilanciere e Bump
19 Febbraio 2016

Scheda di Allenamento con Solo Bilanciere e Bump

Basta avere un semplice bilanciere olimpionico, con un paio di Bump per parte, per allenarsi in modo soddisfacente ed efficace in tutto l'anno.

Ultimi post pubblicati

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali
19 Febbraio 2020

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali

I muscoli delle gambe sono tra i più voluminosi, affamati di ossigeno e forti che abbiamo nel corpo. Allenarli coinvolge rapidamente la respirazione e il metabolismo. L'allenamento funzionale impiega i movimenti tipici pionieristici: accosciate, piegamenti braccia, piegamenti gambe, salti e tutte le forme di trazione.

Super Allenamento Per i Pettorali
19 Febbraio 2020

Super Allenamento Per i Pettorali

Lo sbaglio che effettuano moltissimi praticanti in palestra, in merito all’allenamento dei pettorali, è quello di concentrarsi esclusivamente sulle distensioni su panca piana con bilanciere. Questo esercizio base è importante, in quanto permette di aumentare la forza di base, ma non è esaustivo per incrementare la massa muscolare dei pettorali.