Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

La Tabella di Allenamento del Corpo Speciale dei Navy Seal

data di redazione: 05 Agosto 2014 - data modifica: 02 Ottobre 2014
La Tabella di Allenamento del Corpo Speciale dei Navy Seal

COME DIVENTARE UN NAVY SEALS Chi sono i Navy Seals? 

 

Le United States Navy Sea, Air and Land forces (SEAL), sono le forze speciali d'élite della U.S. Navy, impiegate dal governo degli Stati Uniti d'America in conflitti e guerre non convenzionali, difesa interna, azione diretta, azioni anti-terrorismo e in missioni speciali di ricognizione, in ambienti operativi prevalentemente marittimi e costieri.

 

Dal 1987, assieme alle altre unità navali per compiti speciali, sono confluite sotto il comando dello United States Naval Special Warfare Command di Coronado.

 

Per la loro versatilità, i Seals sono stati impiegati in quasi tutti i recenti conflitti e operazioni militari degli Stati Uniti.

 

I volontari selezionati per i Seal vengono addestrati per undici mesi, ma la prova di accesso richiede una serie di requisiti minimi: saper percorrere 500 iarde (455 metri circa) a nuoto in meno di 12 minuti e 30 secondi; almeno 42 flessioni in 2 minuti; almeno 50 addominali (sit-up) in 2 minuti; almeno 6 trazioni alla sbarra (da posizione distesa); 1,5 miglia (circa 2,4 chilometri) di corsa con anfibi e pantaloni lunghi in meno di 11 minuti e 30 secondi.

 

I valori considerati "competitivi" sono invece: 500 iarde (circa 455 metri) a nuoto in meno di 10 minuti; 80-90 flessioni in 2 minuti; 80-100 addominali (sit-up) in 2 minuti; almeno 20 trazioni alla sbarra (da posizione distesa); 1.5 miglia (circa 2.4 chilometri) di corsa con anfibi e pantaloni lunghi in meno di 9 minuti e 30 secondi.

 

Questi dati li abbiamo trovati da una ricerca effettuata sui giornali quotidiani nazionali da fonti attendibili.

 

 

Volete intraprendere un allenamento che vi permetta di avere le caratteristiche Fisico atletiche di un Navy seals?

 

Necessitano alcuni attrezzi rudimentali usati dai Navy seals nei Campi per rimanere in allenamento :

  • Gomma da camion o trattore ,
  • mazza ,
  • bande elastiche resistenti ,
  • TRX o Flying ,
  • palle mediche ,
  • eventuali kettlebell ,
  • sacchi e colpitori.

Ora con questi attrezzi rudimentali potrete allenarvi in modo funzionale per fare fiato, resistenza, esplosività, uso del corpo all'unisono, diventare delle macchine da guerra .

ECCO UN ESEMPIO DI ALLENAMENTO NAVY SEALS

 

Warm up 15' CORSA INTERVALLATA DA ADDOMINALI VARI - AFFONDI- MOVIMENTI ARTICOLAZIONI , BRACCIA GAMBE

  1. BURPEES 3 serie x 10 reps ( piegamento a terra, skip , squat )
  2. STACCO E SPINTA RUOTA CAMION 3 serie x TOT metri
  3. SCATTI CON ELASTICO ALLA VITA CON 3 PUGNI AL SACCO 3 Serie x max metri
  4. TIRATE CON PUGNI AL TRX 2 serie x 10
  5. PIEGAMENTI AL TRX 2 serie x 10 
  6. GINOCCHIATE AL TRX CON AFFONDO 2 serie x 10 
  7. COLPITORI VARI CON COMPAGNO
  8. CORSA FINALE
  9. STRETCHING

 Ecco come diventare un Navy Seals, Buon Allenamento!

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

CrossFit Protocollo di Allenamento KING KONG wod
02 Ottobre 2014

CrossFit Protocollo di Allenamento KING KONG wod

King Kong Wod uno dei protocolli di allenamento più duri al mondo

Il CrossFit, l'allenamento funzionale che è la fusione di pesistica olimpica, ginnastica ed atletica, ha alcuni protocolli di allenamento che sono veramente duri, uno dei più temuti e massacranti esistenti è senza ombra di dubbio il KING KONG W.O.D.

Gladiator Workout
01 Maggio 2015

Gladiator Workout

La Giusta Filosofia di allenamento all'Aperto con Scheda Allegata

All'estero è del tutto normale vedere sportivi che si allenano all'aperto, effettuare trazioni, distensioni, squat ed altri esercizi al parco sotto casa è del tutto normale, anzi in molte città, esistono delle vere e proprie palestre attrezzate all'aperto, costituite da macchinari costruiti con materiali di recupero provenienti dalle navi, camion e trattori. 

Ultimi post pubblicati

Colazione: Sì o No?
10 Agosto 2020

Colazione: Sì o No?

La colazione è sempre stata considerata dai nutrizionisti un dogma imprescindibile, dove coloro che iniziavano la giornata con solo un caffè erano, per anni, considerati dei blasfemi. Ultimamente il recente successo delle tecniche di digiuno intermittente hanno minato questa certezza.